Menu Principale  

   
Tophost
   
   
   

L’EDITORIALE DI FEBBRAIO 2019

              

           

IN MEMORIAM.

------------------------  O  ---------------------

LA MEMORIA E' LA CAPACITA' DELLA MENTE DI MANTENERE AL PROPRIO INTERNO UNA SERIE DI DATI E DI INFORMAZIONI COMPLESSE CHE, QUANTO PIU' SONO INTERLACCIATE AD EVENTI UMORALI O "SENTIMENTALI", TANTO PIU' CI VENGONO RESTITUITE CON FACILITA' E PRECISIONE.
NESSUNO DI NOI E' CAPACE DI RICORDARE AVVENIMENTI SEMPLICI O BANALI, DEL TIPO,ESAGERO SEMPLIFICANDO, CHE "GIORNO ERA QUANDO HO PRESO LA PATENTE", MA POI SIAMO QUASI TUTTI ANCORA IN GRADO DI RICORDARE, CON ASSOLUTA PRECISIONE, LE GESTA DI UN CAMPIONE, LA FIGURINA CHE CI MANCAVA, L'ATTIMO FUGGENTE DI UN GOL DI UNA CERTA PARTITA.....
QUANDO UN CAMPIONE SE NE VA PER SEMPRE, ALLA NOTIZIA, UNA SERIE DI RICORDI IMMEDIATAMENTE SPUNTA, EMERGE, RICORDI DI GIOIE, DI DISPIACERI, DI GIOCATE, DI COLORI DI MAGLIE, DI SPERANZE, DI EMOZIONI.

ANCHE PER QUESTO E' GIUSTO RICORDARE, NEL MOMENTO DEL SALUTO CHI E' DENTRO DI NOI, CERTO IN MANIERA VOLATILE, COME UN RICORDO, MA RADICATO E CAPACE DI APRIRE ALTRI MILLE CASSETTI DI MEMORIA FATI TUTTI DI EMOZIONI.

IL PRIMO TRIBUTO DI QUESTO ANNO LO DOBBIAMO A IVAN DIMITROV, CLASSE 1935, CALCIATORE BULGARO, DIFENSORE, CHE DAL 1957 AL 1970 HA COLLEZIONATO 70 PRESENZE NELLA SUA NAZIONALE, COMPRESA LA PARTECIPAZIONE AI MONDIALI DEL 1962 IN CILE E LA CUI FIGURINA, ANCORCHE' CON LA DIDASCALIA ERRATA (DIMITOV) E' TRA QUELLE DELL'ALBUM DEI MONDIALI DELLA LAMPO. SE N'E' ANDATO IL PRIMO GENNAIO.

IL 4 GENNAIO SI E' SPENTO MAURO SIMEOLI, CLASSE 1929, DIFENSORE CAMPANO CON UNA LUNGA MILITANZA NEL CAGLIARI (SETTE STAGIONI), CHE RICORDIAMO CON LA FIGURINA VAV DEL 1958-59.

NELLA STESSA GIORNATA SI E' SPENTO ANCHE DRAGOSLAV SEKULARAC, CLASSE 1937, UN VERO NUMERO 10, JUGOSLAVO DI SERBIA, CAPACE DI DEBUTTARE IN NAZIONALE DEL SUO PAESE A 18 ANNI, ANCHE SE,FORSE, NON HA RAGGIUNTO LE METE CHE IL SUO BAGAGLIO TECNICO GLI PROMETTEVA PERCHE' PER RAGIONI DI SITUAZIONI A NOI NON NOTE E' TROPPO SPESSO FINITO COL GIOCARE FUORI DAI CAMPIONATI CHE CONTANO.
NELLA TABELLA PUBBLICATA SU WIKIPEDIA., RELATIVA ALLE PRESENZE IN NAZIONALE JUGOSLAVA IL SUO NOME, STRANAMENTE NON E' PRESENTE, MA AVENDO DISPUTATO 70 INCONTRI CON QUELLA MAGLIA AVREBBE DIRITTO AD ESSERE IN QUELLA LISTA ADDIRITTURA AL SECONDO POSTO, DIETRO SOLO ALL'IMMENSO DZAJIC ED A PARI-MERITO CON VUJOVIC.
CE LO RICORDIAMO CON LA CASACCA DELLA SUA NAZIONALE NELLA FIGURINA TRATTA DALLA RACCOLTA DELLA LAMPO DEI MONDIALI DEL CILE 1962.

IL 18 GENNAIO SI E' SPENTO, A MILANO, FRANCO ENEA PIAN, CLASSE 1922, FRIULANO DI GRADISCA D'ISONZO, TERZINO SINISTRO, TRE ANNI NELL'INTER E POI DIVENUTO BANDIERA DEL LEGNANO DOVE HA MILITATO PER SEI STAGIONI DA PROTAGONISTA SIA IN SERIE B CHE ANCHE NELLE DUE STORICHE STAGIONI IN SERIE A.
LO RICORDIAMO NELLA FIGURINA VAV DEL 1951-52.

IL 21 GENNAIO CI HA LASCIATO PEDRO WALDEMAR MANFREDINI, UN GRANDISSIMO ATTACCANTE, CHE A ROMA ERA QUASI UNA ISTITUZIONE ED UN MONUMENTO VIVENTE.
DI ORIGINI ITALIANISSIME FU ACQUISTATO DALLA ROMA CON CUI HA GIOCATO 130 DELLE SUE 153 PRESENZE IN SERIE A, AVENDO VESTITO ANCHE LE MAGLIE DI BRESCIA E VENEZIA E REALIZZANDO 81 RETI DI CUI 77 CON LA MAGLIA GIALLOROSSA.   VANTA ANCHE 3 PARTITE E 2 RETI NELLA NAZIONALE ARGENTINA DA CUI FU PERO' ESCLUSO PERCHE' TRASFERITOSI ALL'ESTERO.
E' RIMASTO SEMPRE IN ITALIA E SPECIFICATAMENTE A ROMA, DOVE, A DISPETTO DELL'ETA' FREQUENTAVA IL LIDO DI OSTIA ED ERA ANCORA "IDOLATRATO DA TIFOSI DI TUTTE LE ETA'.
SOPRANNOMINATO "PIEDONE", IN REALTA' NON AVEVA I PIEDI GROSSI, MA SOLAMENTE IL SOPRANNOME GLI FU AFFIBBIATO PER LA PRIMA FOTO, SCATTATA MENTRE SCENDEVA LA SCALETTA DELL'AEREO A FIUMICINO, DOVE, PER EFFETTO PROSPETTICO, I PIEDI RISULTAVANO "GRANDI" PERCHE' POSTI IN PRIMO PIANO.
IL PROF. BARTOCCI NEL SUO SITO HA DEDICATO DA TEMPO UNA RUBRICA PROPRIO A PIEDONE, RACCOGLIENDO TUTTE LE IMMAGINI DELLE INNUMEREVOLI FIGURINE CHE LO HANNO RITRATTO NEGLI ANNI DELLA SUA CARRIERA, CHE INVITO A VEDERE ALL'INDIRIZZO
                                                     http://www.cartesio-episteme.net/var/pedro/pedro.htm.
PER IL NOSTRO SITO HO SCELTO, PER RICORDARLO LA SPETTACOLOSA FIGURINA DELLA SUNCHEWINGUM DEL 1960-61.

LO STESSO 21 GENNAIO HA TAGLIATO L'ULTIMO TRAGUARDO GIUSEPPE MINARDI, CLASSE 1928, CICLISTA, PROFESSIONISTA DAL 1949 AL 1958, VINCITORE DI TAPPE AL GIRO D'ITALIA, VINCITORE DEL GIRO DI LOMBARDIA, PER SEI STAGIONI SPORTIVE HA INDOSSATO LA MAGLIA DELLA LEGNANO CON CUI E' RITRATTO NELLA FIGURINA PHILCO, UNA DELLE SERIE PIU' COMPLETE DI CICLISMO MAI EDITE.

E' IL 29 GENNAIO IL GIORNO IN CUI SI E' CHIESA LA LUNGA ESPERIENZA TERRENA DI EGISTO PANDOLFINI, CLASSE 1926, TOSCANO DI LASTRA A SIGNA, ATTACCANTE E POI CENTROCAMPISTA COL FIUTO, MAI PERSO, DEL GOAL.
BELLA LA SUA CARRIERA, INIZIATA NELLE GIOVANILI GIGLIATE E PROSEGUITA CON L'EMPOLI, LA SPAL, POI IL RITORNO A FIRENZE PER QUATTRO SPLENDIDE STAGIONI E POI LA CESSIONE ALLA ROMA PER ALTRE 4 SPLENDIDE STAGIONI SPORTIVE;  L'INTER LO ACQUISTA 30ENNE E LUI RESTITUISCE AI NERAZZURRI LA FIDUCIA GIOCANDO 30 GARE CON BEN 8 RETI, LASCIANDO I NERAZZURRI DOPO DUE CAMPIONATI PER TORNARE ALLA SPAL E CHIUDERE IL CICLO CON L'EMPOLI.
PER ANNI, TERMINATA LA SUA CARRIERA DI CALCIATORE HA SVOLTO QUELLA DI ALLENATORE, SFUGGENDO ALLE GRANDI PLATEE E DEDICANDOSI ALLA "CANTERA" DELLA SUA FIORENTINA DI CUI SARA' ANCHE DIRIGENTE.
SI E' SPENTO A 92 ANNI LA' DOVE ERA VENUTO AL MONDO.

LO RICORDIAMO NELLA MAGNIFICA FIGURINA DELLA LAVAZZA.

------------------------  O  ---------------------

ECCOCI CON IL TEMPO CHE CI HA TRAGHETTATO VERSO UN NUOVO ANNO!

UN ANNO DI NUMERI E CIFRE, DIREBBE L'APPASSIONATO DI STATISTICHE E DATI, UN ANNO DI EMOZIONI E COSE DA VIVERE, DICO IO ED AUGURO A TUTTI!.

SI, LO SO, SIAMO A FEBBRAIO, COSA C'ENTRA IL NUOVO ANNO?
BEH, STIAMO PRESENTANDO I DATI STATISTICI DEL SITO RIFERITI AL MESE DI GENNAIO, PER CUI, IN QUESTA PARTE DEL DISCORSO, SIAMO ANCORA A RACCOGLIERE ELEMENTI TARGATI 1-31 GENNAIO, QUINDI SIAMO AL PRIMO RIASSUNTO STATISTICO MENSILE DELL'ANNO 2019.

OTTIMO L'ANDAMENTO STATISTICO DEL SITO IN QUESTO MESE DI GENNAIO, DOVE IL DATO REGISTRATO E' STATO DI 12.039 PAGINE APERTE, IN INCREMENTO RISPETTO AL DATO DEL GENNAIO PRECEDENTE (CIRCA 3 MILA PAGINE IN PIU'), COSA CHE SPERIAMO SI PROLUNGHI DURANTE TUTTO IL PERCORSO ANNUALE CHE, STATISTICAMENTE, MI PIACEREBBE FOSSE MIGLIORATIVO RISPETTO AI DATI ARCHIVIATI PER IL 2018.

DIPENDERA' DA VOI, SPARSI IN TUTTO IL MONDO.

PER IL NUMERO DI FREQUENTATORI MENSILE IL DATO E' DI 1.613 VISITATORI DI CUI IL 55% DI NUOVI CONTATTI.

RIGUARDO ALLE SEDI DI CONTATTO ABBIAMO POTUTO AGGIUNGERE ALL'ELENCO BEN 19 NUOVE SEDI, RIASSUNTE NEL TRADIZIONALE SCHEMA:

ANDORA

LE GRAZIE

VARZI

AULETTA

LEVALDIGI

VERDELLINO

CALENZA SUL TRIGNO

MONTEDECORO

VERDELLO

CANZANO

MONTEGALDA

VILLASALTO

CARGEGHE

SAN TAMMARO

VOBBIA

CASE

SANTA MARIA MAGGIORE

 

CASTIGLIONE DI RAVENNA

TORRAZZA

 

DI QUESTI CENTRI CONOSCO, E QUINDI CITO: LEVALDIGI E BASTA....

COME SEMPRE MOLTO SOSTENUTA LA PARTECIPAZIONE ESTERA ALLE CONNESSIONI.
PARTIAMO DALLA ORMAI CLASSICA TABELLA, PER POI FERMARCI AD UN BREVE COMMENTO:

CANADA

RICHMOND

COREA DE SUD

CHILGOK

DANIMARCA

FREDERIKSBERG

MADAGASCAR

ANTANANARIVO

MESSICO

MEXICO

OLANDA

DELFT

SLOVACCHIA

BANOVCE

UKRAINA

POLTAVA

U.S.A.

MONT LAUREL - MEMPHIS - SPRIENGFIELD - PERTH AMBOY - RIVERVIEW - ALAMEDA - JACKSONVILLE

U.K.

WINCHESTER - CHORLEY - STOCKTON ON TEES - PETERBOURGH

 ASSOLUTAMENTE CI SONO DUE COSE DA SEGNALARE:

- LA CONNESSIONE DAL 13° STATO AFRICANO, IL MADAGASCAR, DALLA CAPITALE, LA PROSPERA CITTA' DI ANTANANARIVO.
SPERIAMO DI AVERE ANCORA MOLTE CONNESSIONI DA QUESTI LUOGHI BELLISSIMI!;
- IN QUESTO MESE NON C'E' STATA NESSUNA NUOVA CONNESSIONE DA FRANCIA, GERMANIA SPAGNA E BELGIO (SOTTOLINEO NUOVA CONNESSIONE), IL CHE E' UNA VERA RARITA', MENTRE ABBIAMO AVUTO CONNESSIONI PARTICOLARMENTE GRADITE DALLA DANIMARCA (CHE MANCAVA DA UN PO') E DALLA SLOVACCHIA.
INCREDIBILE IL CRESCENDO DELLE CONNESSIONI DAGLI USA E DAL REGNO UNITO, QUESTE FORSE IN SEGUITO ALLA PUBBLICAZIONE DELLA SERIE SULLE SQUADRE INTERNAZIONALI 1969-70.

 

UN DISEGNO DI LEGGE, MAGARI GIUSTO NEGLI INTENTI, MA SCRITTO MALE E PENALIZZANTE IL MONDO DEL COLLEZIONISMO 

QUALCHE GIORNO ADDIETRO SONO STATO RAGGIUNTO DA UNA MAIL, INVIATA AL SITO DALLA U.S.F.I. (UNIONE STAMPA FILATELICA ITALIANA), AVENTE PER ARGOMENTO IL DISEGNO DI LEGGE 882 "DISPOSIZIONI IN MATERIA DI REATI CONTRO IL PATRIMONIO CULTURALE", PREDISPOSTO CON FINALITA' DI BLOCCARE I TRAFFICI DI REPERTI ARCHEOLOGICI ED ANTICHITA'. 

NULLA DA ECCEPIRE SULLA NECESSITA' DI UNA LEGGE DEL GENERE, SPECIE NEL NOSTRO PAESE RICCO DI REPERTI ARCHEOLOGICI ED ANCHE DI PERSONE SENZA SCRUPOLI CHE SI VENDEREBBERO ANCHE LA MADRE... ED IL PADRE SUBITO DOPO!!!. 

TUTTAVIA, FA NOTARE L'USFI, NEL TESTO DI LEGGE NON E' BEN ESPLICITATO A QUALE TIPOLOGIA DI OGGETTI O DI REPERTI ANTICHI DEBBANO ESSERE APPLICATE LE NORME CHE, RICORDIAMO COMPORTANO, SE VIOLATE, SANZIONI PENALI. 

BASTA CHE GLI OGGETTI ABBIANO ALMENO 70 ANNI PER VEDERE LA LORO CREDIBILITA' FORTEMENTE COMPROMESSA E, QUINDI, FACCIO UN ESEMPIO, I DISCHETTI METALLICI DELLA FERRERO, SE VENDUTI AD UN COLLEZIONISTA DI NEW YORK POTREBBERO PORTARCI IN CARCERE...(FORSE ESAGERO PER FAR COMPRENDERE IL CONCETTO.... MA FORSE NO...!!!) 

L'USFI PROPONE E HA PREDISPOSTO UNA PETIZIONE AL SENATO DELLA REPUBBLICA AFFINCHE' MODIFICHI IL TESTO, PURTROPPO GIA' APPROVATO DALLA CAMERA NEL SENSO DI UNA DETTAGLIATA SPECIFICA DEGLI OGGETTI SOTTOPOSTI AL VINCOLO. 

UNA RICHIESTA DI CHIAREZZA CHE PER PRIMA HANNO SENTITO IL BISOGNO DI ESPRIMERE I COLLEZIONISTI DI FRANCOBOLLI, IL CUI COMMERCIO E RACCOLTA E' SU SCALA PLANETARIA MA CHE RITENGO ANCHE UN SEMPLICE COLLEZIONISTA DI FIGURINE DOVREBBE POTER CONDIVIDERE E SUPPORTARE. 

INVITO TUTTI A PRENDERE VISIONE DELLA PROBLEMATICA ALL'INDIRIZZO:          https://www.change.org/p/senato-della-repubblica-salviamo-il-collezionismo 

ED A PROCEDERE ALL'INVIO DELLA PETIZIONE SEGUENDO LE INFORMAZIONI DETTAGLIATE CHE TROVERANNO.
LA CIVILTA' PASSA ANCHE ATTRAVERSO IL MIGLIORAMENTO DELLE COSE PRIMA CHE QUESTE DIVENTINO UN MACIGNO SUL NOSTRO CAMMINO, DIFFICILE DA SPOSTARE UNA VOLTA PIAZZATO LI'!!!! 

FARLO E' SEMPLICE E CI VUOLE POCO, INVITO TUTTI AD ADERIRE E A SOTTOSCRIVERE LA PETIZIONE. 

 

GIORNATA DELLE FIGURINE DI ASTI
22-24 FEBBRAIO 2019
 

ORGANIZZATA DA ANDREA MORANDO A SCOPI ASSOLUTAMENTE BENEFICI A FAVORE DELLA "LILT" (LEGA ITALIANA PER LA LOTTA CONTRO I TUMORI), SI SVOLGERA' AD ASTI UNA MANIFESTAZIONE, ARTICOLATA IN TRE GIORNATE, CHE STA DIVENTANDO SEMPRE PIU' IMPORTANTE E CHE, OLTRE CHE DI INCONTRO E RITROVO, PRESENTA IL SABATO 23 FEBBRAIO UNA BELLA E RICCA MOSTRA MERCATO DELLA FIGURINA CUI DOVREBBERO PARTECIPARE UN BUON NUMERO DI ESPOSITORI, SOPRATTUTTO QUELLI LOCALI CHE, SOLITAMENTE, NON SONO PRESENTI ALLE GRANDI FIERE DI BOLOGNA E REGGIO EMILIA.
RICORDO A TUTTI CHE IL PIEMONTE E' UNA DELLE REGIONI A PIU' ALTO TASSO COLLEZIONISTICO DI FIGURINE D'ITALIA E CHE QUINDI SI POTRANNO TROVARE SICURAMENTE DEI BEI PEZZI....INEDITI.
CERTO, IL PERIODO E' INFAME, PERCHE' FARA' UN FREDDO BOIA....., MA QUESTO CONSENTIRA' DI ABBONDARE IN ASSAGGI DI VINI PIEMONTESI.... 

CHE DIRE, IL COLLEZIONISMO E' ANCHE INCONTRO, AMICIZIA, CONFRONTO, AVVENTURA, NON SOLO CALCOLO, CONVENIENZA E RAZIONALITA'! 

DICO AL SIMPATICO ANDREA MORANDO DI FARE UN PENSIERO PER ORGANIZZARE IL TUTTO MAGARI IN APRILE, QUANDO L'ARIA SI SARA' FATTA UN PO' PIU' DOLCE E LE GIORNATE UN PO' PIU' LUNGHE;
N FONDO TURISMO E FIGURINE SEMBRANO DUE COSE BEN SEPARATE NELLE TRADIZIONALI SEDI, MA ASTI E LA ORGANIZZAZIONE DI MORANDO POTREBBERO INVECE FAVORIRE UNA MODALITA' PARTECIPATIVA PIU' "CULTURALE " E TURISTICA, NON DIMENTICANDO CHE LA LOCALITA' E LE LOCALITA' VICINE SONO MAGNIFICHE CI SI MANGIA DA DIO E POI TORINO CHE E' AD UN TIRO DI SCHIOPPO, E' UNA CITTA' MOLTO BELLA E RICCHISSIMA DI ATTRATTIVE TURISTICHE DI SVARIATI GENERI!!! 

PER DETTAGLI ULTERIORI QUESTO E' L'INDIRIZZO: 

http://www.solosagre.it/evento/?id=15143

LE NEWS DEL MESE

E' UN PROGRAMMA MOLTO RICCO E CHE HA PRETESO UN IMPEGNO MOLTO GRANDE IN TERMINE DI TEMPO E RICERCA, MA ALLA FINE PENSO NE SIA VALSA LA PENA.
PER  PRIMA COSA CONSENTITEMI DI RINGRAZIARE UN VISITATORE DEL SITO, DI CUI NON CITO IL NOME PERCHE' NON SO SE VUOLE ESSERE CITATO, QUINDI MI ASTENGO, MA SE LUI LEGGE CAPIRA'.
LA RAGIONE DI QUESTO RINGRAZIAMENTO E' L'AVERMI SVELATO L'ORIGINE DELLA SERIE "SQUADRE INTERNAZIONALI 1967-68", INSERITA SOLO LO SCORSO MESE ALL'INTERNO DEL SITO NELLA SEZIONE DE "IL LIMBO".

BENE, GRAZIE A QUESTA DRITTA LA SERIE VIENE IMMEDIATAMENTE TOLTA DAL LIMBO E RIPROPOSTA IN MANIERA INTEGRALE E PERFETTA SOTTO UNA NUOVA CASA EDITRICE OLANDESE LA "MONTY GUM", PERALTRO GIA' BEN NOTA PER ESSERE PRESENTE NELLE SERIE DI CICLISMO ESTERE.

AVREMO POI L'INTEGRALISSIMA DELLA SERIE "LINUS" EDITA DALLA MILANO LIBRI EDIZIONI NEL 1971 E COMPLETA ANCHE DELL'ALBUM.
UNA SERIE MOLTO BELLA CHE ANCORA MANCAVA E CHE SEGUIVO DA MOLTO TEMPO.

PER I CALCIOFILI LA SERIE, PURTROPPO ANCORA NON INTEGRALE DE "IL CALCIO IN CASA" DELLA LAMPO, CHE APPARTIENE ALLA CATEGORIA DELLE FIGURINE FUSTELLATE. E' LA VOLTA DELLA SERIE DI FIGURINE GRANDI.

AVREMO POI DEGLI INSERIMENTI DI PERFEZIONAMENTO E COMPLETAMENTO CHE INTERESSANO LE GALLINA CICLISTI, UNA MANCANTE DELLA GALBANI CICCI COLORATE, LE ORVEDO 65-66 CON L'INSERIMENTO DI 7 FIGURINE PRIMA SCONOSCIUTE E 6 FIGURINE IN MIGLIORE STATO DI CONSERVAZIONE, GRAZIE ALLA SEGNALAZIONE DEL SEMPRE PIU' COLLABORATIVO AMICO GIAMMARCO FINAURI, LE RASA 1963-64 CON L'INSERIMENTO DI 5 FIGURINE PRIMA NON PRESENTI IN GALLERY 
 

SU COSA STIAMO LAVORANDO 

E' CERTO CHE TRA NON MOLTO LA RACCOLTA LIEBIG PROSEGUIRA' CON L'INTEGRALE DELLE LIEBIG BELGHE CON VERSIONE ITALIANA INESISTENTE.
LE LIEBIG BELGHE SONO LE LIEBIG PIU' NUMEROSE NEL PANORAMA LIEBIG E DEGNE DELLA MASSIMA ATTENZIONE. 

IL TESTO E' IN FRANCESE, QUINDI ABBASTANZA FACILMENTE TRADUCIBILE PER CHI AMASSE I TESTI.
LE SERIE SONO TANTE ED IL LAVORO SARA' VASTISSIMO, ANCHE PERCHE' L'ARCO TEMPORALE E' MOLTO VASTO CIRCA 70 ANNI.... 

UN GROSSO LAVORO E' IN ATTO PER IL RECUPERO DI MATERIALE DELLE RACCOLTE TALMONE CHE SONO MOLTO RARE E DI DATAZIONE DAL 1900 AL 1930.... 

ANCORA UN LAVORO CERTOSINO IN ATTO PER LE SERIE, SIMIL LIEBIG, SE MI SI PASSA IL TERMINE EDITE DALLA "VERO FRANCK" DI MILANO, ANCHE IN QUESTO CASO PARLIAMO DI DATAZIONI MOLTO ANTEGUERRA.... 

MOLTO PROSSIMA LA PUBBLICAZIONE DELLA SERIE D'ARTE DELLA MARVI DI MILANO.... 

PROSSIMA ANCHE L'ONDATA MIRA LANZA CHE SECONDO SCALETTA AVREBBE DOVUTO VEDERE PUBBLICATE, QUESTO MESE, MOLTE VARIANTI DELLE VARIE SERIE PUBBLICATE, PROGRAMMA POI RIMANDATO PER LE CIRCOSTANZE DELLA SERIE DELLA "MONTY GUM".

 DI PROSSIMA PUBBLICAZIONE ANCHE LA PRIMA SERIE DELLE MIRA LANZA, QUELLA DELLE CASALINGHE O DONNE AL LAVORO, DI CUI POTREMO DISPORRE DI UN BUON NUMERO DI VARIANTI, ANCHE SE L'INTEGRALE, QUANDO SI PARLA DI MIRA LANZA, DI QUALSIASI SERIE O PERIODO, NON ESISTE.  

 

BUONA CONSULTAZIONE  !!!!!

 

   
   
© www.FigurineCartonate.it, un'idea di Carlo Maria Allochis - realizzato da Glu2k WebMaster

Login

Registrazione autonoma disattivata.
Per creare un account scrivere una
mail a info@figurinecartonate.it indicando
"Nome Utente" e "Password" desiderate.
La password potrà essere cambiata in
qualsiasi momento tramite gesione account