Menu Principale  

   
Tophost
   
   
   

MIRA LANZA - GENOVA

FAMIGLIA DI FIGURINE PUNTO

"PRODOTTI"

SERIE

"DETERSIVI PICCOLI"

1970 - 1975

 

FIGURINE

PRESENTAZIONE

 

1. ELEMENTI BASE

 

RICORDIAMO CHE ALL'INTERNO DELLA GRANDE FAMIGLIA DI FIGURINE "PRODOTTI", TROVIAMO DUE RACCOLTE FONDAMENTALI E TRA LE PIU' NUMEROSE E COMPLESSE TRA QUELLE PRODOTTE DALLA CASA GENOVESE: 

  • LE FIGURINE PUNTO DELLA SERIE " CASALINGHE " ANCHE DETTA " DONNE AL LAVORO ", LA PRIMA SERIE, PRODOTTA DAL 1954 AL 1969, CON NUMERO DI MLP 266 CON AUTORIZZAZIONE MINISTERIALE 17889 DEL 1954 PER LA PRIMA DELLE FIGURINE IN RACCOLTA, PER TERMINARE NEL 1969 CON LE FIGURINE DI MLP 1143;

  • LE FIGURINE PUNTO DELLA SERIE " DETERSIVI ", CON PERIODO DI EMISSIONE DAL 1970 AL 1975 CON NUMERO DI MLP 1250 PER LA PRIMA FIGURINA E NUMERO DI MLP 1416 PER L'ULTIMA.
    TUTTAVIA, POICHE' LE FIGURINE CHE VANNO DAL NUMERO DI MLP 1250 ALLA NUMERO DI MLP 1254 HANNO UNA DIMENSIONE CLASSICA, FORMATO 4,7 X 6,9 cm E QUELLE DALL'MLP 1318 ALLO MLP 1416 HANNO UN FORMATO PARI ALLA META' DELLE PRECEDENTI, LA SERIE SI PUO' DIVIDERE IN DUE SOTTOSERIE, LA "DETERSIVI GRANDI" E LA "DETERSIVI PICCOLI". 

A FATTOR COMUNE C'E' DA DIRE CHE ENTRAMBE LE SERIE  DI QUESTA FAMIGLIA "PRODOTTI" HANNO UNA DENOMINAZIONE, PERALTRO NON UFFICIALE, QUINDI DI TIPO "POPOLARE" CHE, SEPPUR RENDA BENE L'IDEA, NON E' PERO' PRECISA, ANCHE IN RAGIONE DELLA VASTITA' DELLE DUE ( SERIE PRINCIPALI) IN CUI LA FAMIGLIA "PRODOTTI" SI SUDDIVIDE.
A TAL PROPOSITO, DIFATTI, LA SERIE "CASALINGHE" O "DONNE AL LAVORO" PRENDE IL TITOLO DAL FATTO CHE NELLE FIGURINE IL PRODOTTO E' AFFIANCATO DA UNA DONNA O CASALINGA CHE LO STA IMPIEGANDO.
MA QUESTO E' SOLO RELATIVAMENTE ESATTO, IN QUANTO IN DUE SERIE DI FIGURINE CON DIVERSO MLP MA DI IDENTICO "PRODOTTO", SCHIUMA DA BARBA E BOROTALCO, TROVIAMO UN SIGNORE ED UN BAMBINO IN "FASCE" CHE NON SONO CERTO CASALINGHE...... 

ALLO STESSO MODO NELLA SERIE "DETERSIVI" GRANDI O PICCOLE CHE SIANO, TROVIAMO PRODOTTI, COME LA SAPONETTA MIRA, IL TALCO BORATO, LA CREMA DA BARBA MIRA, IL SAPONE DETERSOR EXTRA, LO SHAMPOO MIRA, LA CERA KOP, LA SAPONETTA PAMIR, CHE NON POSSONO ESSERE CERTAMENTE CONSIDERATI DEI DETERSIVI.....
IN REALTA', CERTAMENTE LA FAMIGLIA DI FIGURINE, CHE SI SAREBBE POTUTA CHIAMARE "PRODOTTI PER LA PULIZIA DELLA CASA E L'IGIENE PERSONALE DELLA FAMIGLIA", E' PERFETTAMENTE INTITOLATA CON ABILE MANOVRA DI SINTESI: " PRODOTTI "!
PER LA SERIE SUCCESSIVA ALLE "CASALIGHE", OVVERO QUELLA DI CUI STIAMO TRATTANDO SE IL TERMINE "DETERSIVI" E' LIMITATIVO O NON OMNICOMPRENSIVO, NON POTENDOSI UTILIZZARE IL TERMINE "PRODOTTI", GIA' IDENTIFICATIVO DELLA GRANDE FAMIGLIA DI QUESTE FIGURINE, NON RESTA CHE ACCONTENTARSI DEL TERMINE "DETERSIVI".

 

2. PROGETTO EDITORIALE 

PROPRIO IN CHIUSURA DEL PRECEDENTE PARAGRAFO DI QUESTA PRESENTAZIONE ABBIAMO VISTO COME ALCUNI PRODOTTI, A CUI ERANO ABBINATE LE NOSTRE FIGURINE PUNTO, NON ERANO DEI DETERSIVI, PERO' E' CERTO CHE LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEI PRODOTTI COMMERCIALIZZATI DALLA MIRA LANZA E SUPPORTATI DALLE FIGURINE PUNTO ERANO, EFFETTIVAMENTE DEI DETERSIVI, LIQUIDI O IN POLVERE, PER PULIZIA DI BUCATO O DEGLI AMBIENTI DELLA CASA, MENTRE SOLO POCHI ERANO ASSOGETTABILI ALLA CATEGORIA IGIENE DELLA PERSONA... 

PRENDIAMOLI TUTTI PER DETERSIVI, DOPO AVER STABILITO CHE NON LO ERANO, E CI TROVEREMO BENISSIMO LO STESSO!!! 

TERMINATA LA PRODUZIONE DELLE FIGURINE CON LE "CASALIGHE", LA MIRA LANZA DECISE DI RINNOVARE QUELLE FIGURINE, ORAMAI STORICHE E "INVECCHIATE", DOPO 16 ANNI DI PRODUZIONE ININTERROTA DEI MEDESIMI SOGGETTI, RINNOVATI, NEL TEMPO, SOLO PER UN AGGIORNAMENTO DEL NUMERO DI MLP.... 

IL NUOVO PROGETTO GRAFICO NASCEVA DA ALCUNE DECISIONI STRATEGICHE PRESE DALLA DIRIGENZA DELLA MIRA, OVVERO CHE LE FIGURINE DI NUOVA TIPOLOGIA, DOVEVANO POTER PERMETTERE, ESATTAMENTE COME NELLE FIGURINE DELLA SERIE "CASALINGHE", UN RICONOSCIMENTO SU ALCUNI ELEMENTI, STRATEGICI E NON, IMMEDIATAMENTE RICONOSCIBILI QUALI: ZONA DI DIFFUSIONE, PERIODO DI EMISSIONE,ECC. 

IN REALTA' PROPRIO NULLA DI NUOVO RISPETTO ALLA SERIE "CASALINGHE" E QUESTO SPIEGA LA RAGIONE DEL PERCHE' FURONO MANTENUTE TUTTE LE SIMBOLOGIE GIA' IMPIEGATE PER INSERIRE IN UNA FIGURINA DATI DI RILEVANZA AZIENDALE, OVVERO I BORDI E GLI ANGOLI.... 

QUINDI, IN REALTA' CAMBIAVA: NULLA SOTTO IL PROFILO CONCETTUALE E "TUTTO" SOTTO IL PROFILO GRAFICO. 

A PRENDERE IL SOPRAVVENTO NELL'IMPIANTO GRAFICO DELLA NUOVA SERIE E' NON PIU' LA CASALINGA MA IL "PRODOTTO".
ESSO E' POSTO AL CENTRO DELLA SCENA, IN MANIERA FOTOGRAFICA MA COMUNQUE ACQUERELLATA, A SOMIGLIANZA DELLA SCENA STESSA CHE E' SEMPRE ULTRA MINIMALISTA, IL PIU' DELLE VOLTE SOLO UNA CHIAZZA DI COLORE, ALCUNE VOLTE CON L'INSERIMENTO DI UN OGGETTO (TIPO UNA LAVATRICE) PER UN DETERSIVO PER LAVATRICE UNA FINESTRA PER UN DETERSIVO PER VETRI, UN BAGNO PER UN DETERSIVO DA BAGNO.
RESTAVA, OVVIAMENTE, IL VALORE PUNTO IN CERCHIO COLORATO. 

QUELLI CHE ABBIAMO SEMPRE CHIAMATO I "SOGGETTI" DELLE FIGURINE E CHE, IN REALTA' ,SONO QUI' ESPRESSI DAI DETERSIVI E DAL VALORE PUNTO, ERANO: 

  • MLP 1318 - CALINDA - 10 PUNTI;
  • MLP 1319 - KOP - 100 PUNTI;
  • MLP 1320 - KOP PAVIMENTI - 5 PUNTI;
  • MLP 1321 - KOP VETRI - 5 PUNTI;
  • MLP 1322 - AVA BUCATO - 100 PUNTI;
  • MLP 1323 - TALCO BORATO - 15 PUNTI;
  • MLP 1324 - MIRA SUPER PROFUMATA - 15 PUNTI;
  • MLP 1325 - BIOL DETERGENTE - 5 PUNTI;
  • MLP 1326 - BIOL LAVATRICE - 5 PUNTI;
  • MLP 1327 - LIP - 100 PUNTI;
  • MLP 1328 - LIP LAVATRICE - 5 PUNTI;
  • MLP 1329 - AVA LAVATRICE - 20 PUNTI;
  • MLP 1330 - CREMA DA BARBA MIRA - 15 PUNTI;
  • MLP 1331 - SAPONETTA MIRA - 15 PUNTI;
  • MLP 1332 - SHAMPOO MIRA - 15 PUNTI;
  • MLP 1333 - LIP LIQUIDO - 75 PUNTI;
  • MLP 1334 - KOP LAVASTOVIGLIE - 50 PUNTI;
  • MLP 1335 - DETERSOR EXTRA - 25 PUNTI;
  • MLP 1336 - KOP LIQUIDO - 5 PUNTI;
  • MLP 1342 - KOP CERA - 5 PUNTI;
  • MLP 1343 - CALINDA EXTRA - 10 PUNTI;
  • MLP 1416 - PAMIR SAPONETTA DEO - 5 PUNTI. 

VA NOTATO COME IL VALORE PUNTO NON SIA UNA VARIABILE, IN QUANTO ESSO E' LEGATO AL NUMERO DI MLP ED E' SEMPRE UNICO PER QUEL TIPO DI PRODOTTO. 

QUESTA OSSERVAZIONE E' RELATIVAMENTE IMPORTANTE PER IL PRESENTE DI QUESTA SERIE MA RAPPRESENTA INVECE UN CONCETTO CHE VA MEMORIZZATO POICHE',NELLA TERZA FAMIGLIA DI FIGURINE MIRA LANZA, I "VIAGGI DELL'OLANDESINA" SARA' COMPLETAMENTE STRAVOLTO, ESSENDO LE FIGURINE DELL'OLANDESINA QUASI DEL TUTTO SVINCOLATE DA UN PRODOTTO SPECIFICO CON VALORI PUNTO VARIABILI, DANDO QUINDI AL VALORE PUNTO LA VALENZA DI UNA VARIABILE.
MA DOVREMO ASPETTARE ANCORA DIVERSI ANNI PERCHE' CIO' AVVENGA.  

 

3. LE VARIANTI 

LA PRIMA DELLE VARIANTI RAPPRESENTA LA CASA TIPOGRAFICA CHE, PER QUESTE SERIE DI FIGURINE SONO LA MODIANO DI TRIESTE E LA F.LLI BIANCHI DI MILANO CUI DEVE AGGIUNGERSI LA E.ELEXPURA CHE REALIZZA UNA SOLA FIGURINA DI FORMATO PARTICOLARE 4,1 X 6,0 (MLP1252 KOP VETRI ).
SECONDO IL CATALOGO MONDINI LA PERCENTUALE DELLE FIGURINE E' A FAVORE DELLA MODIANO CON L'87 % DELLO STAMPATO E CONTRO IL 13% DELLA F.LLI BIANCHI. 

LE VARIANTI DELLE CORNICI PRESENTI NELLA SERIE ERANO: 

  • SENZA BORDO - SB;
  • BORDO ROSSO - BR;
  • BORDO ROSSO NERO - BRN;
  • BORDO BLU - BB;
  • GRECA ROSSA - GR;
  • LA LETTERA " L " COMPARE COME TERZA LETTERA NEI PRECEDENTI ACRONIMI PORTANDO IL SIGNIFICATO DI FIGURINA "LUCIDA". 

DOVE LE FORME CONTRATTE SB - BR - BRN - GR  E QUELLE CON LA "ELLE" OVVERO SBL - BRL - BRNL - BBL - GRL, ALTRO NON SONO CHE FORMULE CONTRATTE CHE TROVEREMO NEGLI ELENCHI E NEL NOME FILE DI OGNI SINGOLA FIGURINA E CHE QUINDI APPARTENGONO ALLA NOMENCLATURA COLLEZIONISTICA E NON ALLA MIRA LANZA. 

AD ESEMPIO G.R.L. E' UNA FIGURINA LUCIDA CON CORNICE A FORMA DI GRECA DI COLORE ROSSO... 

POI SONO STATE INSERITE ULTERIORI 28 VARIANTI DATE DAGLI "ANGOLI"....DI CUI NON FACCIAMO LA LISTA PERCHE' E' PIU' VISIVA CHE DEFINIBILE TEMINOLOGICAMENTE, MA CHE NON SI DIFFERENZIA QUASI PER NULLA DAGLI ANGOLI IMPIEGATI PER LA SERIE DELLE CASALINGHE. 

E' COMPRENSIBILE COME, TEORICAMENTE, DI UN NUMERO DI MLP (CHE IDENTIFICA LA FIGURINA SINGOLA, QUINDI IL SOGGETTO), POTREMMO AVERE QUATTRO VARIABILI DI CORNICE, CIASCUNA DELLE QUALI CON 28 VARIABILI DI ANGOLO, OVVERO 28 X 4 = 112 VARIABILI CUI AGGIUNGERE MAGARI UN PAIO DI ESEMPLARI LUCIDI....112 + 2 =114 E POI AGGIUNGIAMO SEMPRE UN TEORICO NUMERO DI FIGURINE EDITE DA MODIANO ED ALTRETTANTE EDITE DAI F.LLI BIANCHI POTREMMO AVERE 114 MODIANO + 114 BIANCHI = 228 FIGURINE CHE RIDURREMO CASUALMENTE A 180, MOLTIPLICATE PER 23 NUMERI DI MLP, AVREMO SOLAMENTE 180 X 23 = 4.140 VARIANTI.... OVVERO 23 SOGGETTI CHE POTREBBERO TEORICAMENTE GENERARE 4140 FIGURINE TUTTE DIVERSE TRA LORO..TEORIA DI UN SISTEMA DI VARIABILI INSERITE ALL'INTERNO DI ALTRE VARIABILI...UNA VERA PERVERSIONE.... 

FORTUNATAMENTE IL NUMERO DELLE FIGURINE SINO AD ORA CATALOGATE, SENZA ERRORI OD OMISSIONI, E' DI 892 FIGURINE VARIABILI, DI CUI 24 SONO IN VERSIONE LUCIDA, CHE NON SONO AFFATTO POCHE E NON SONO DESTINATE A DIMINUIRE, MENTRE E' ALTAMENTE PROBABILE CHE POSSANO, INVECE AUMENTARE E NON SOLO DI POCHE UNITA'..... 

AL MOMENTO DI COMPILAZIONE DI QUESTE RIFLESSIONI LA FIGURINA KOP PAVIMENTI VALORE 5 PUNTI 1320 DI MLP E' QUELLA CHE HA SEGNALATE 87 VARIABILI, UN VALORE CHE E' APICALE TRA TUTTI I VALORI COMMENSURABILI. 

CERTO ESISTONO PRODOTTI DETERSIVI CHE HANNO SOLO POCHISSIME VARIABILI, COME AD ESEMPIO LA NUMERO 1320 DI CUI SI CONOSCONO SOLAMENTE DUE FIGURINE TRA L'ALTRO IDENTICHE, DIFFERENTI SOLO PER LA VARIABILE TIPOGRAFIA (UNA MODIANO E L'ALTRA BIANCHI)....ED ESISTONO ANCHE TANTISSIME VIE DI MEZZO. 

VA DETTO CHE QUANDO PARLIAMO DI "VARIANTE", GENERICAMENTE E CONCETTUALMENTE E' COME SE, PARTENDO DA UNA FIGURINA STANDARD, OSSERVASSIMO IN UN'ALTRA UN CERTO NUMERO DI VARIAZIONI DI ALCUNI DETTAGLI.
IN REALTA' E' PROPRIO COSI' ANCHE SE UNA FIGURINA STANDARD, IL PEZZO MADRE PER QUEL NUMERO DI MLP, DA CUI PARTANO POI LE VARIANTI NON ESISTE, ESSENDO ESSO STESSO UNA VARIANTE. 

SOLITAMENTE IO CERCO DI PRIVILEGIARE LE VARIANTI SENZA CODICE LA DOVE ESISTE UN CODICE, OPPURE LE PURE, OVVERO QUELLE SENZA ANGOLI E SENZA CORNICI..... CHE, POTREMO CHIAMARE FIGURINA "PURA" MA BEN CONSCI CHE E' ESSA STESSA UNA VARIANTE, RENDIAMO AD ESEMPIO LA KOP VETRI DA 5 SENZA CORNICE E SENZA ANGOLI...CHE NON E' UNICA PERCHE' AVRA' ALMENO DUE VARIANTI, UNA BIANCHI ED UNA MODIANO... RIFERITA ALLA CASA TIPOGRAFICA.... 

 

4. ASPETTI GRAFICO TIPOGRAFICI 

QUESTA FAMIGLIA DI FIGURINE HA DUE SERIE, CHE SI DIFFERENZIANO PRATICAMENTE SOLO PER IL FORMATO: SERIE DETERSIVI PICCOLE FORMATO cm 3,5 X 4,7 E SERIE DETERSIVI GRANDE, FORMATO cm 4,7 X 6,9, RICORDANDO CHE PER UN SOLO ESEMPLARE (1252 KOP VETRI DA 5) ESISTE UNA FIGURINA UNICA DI FORMATO 4,1 X 6,0  
IL PERCHE' LE FIGURINE ABBIANO AVUTO UNA CONTRAZIONE IN TERMINI DI FORMATO (LA SERIE DELLE GRANDI HA MLP PIU' BASSO QUINDI SONO STATE CERTAMENTE REALIZZATE PER PRIME), DEVE ESSERE MOLTO PROBABILMENTE DOVUTO ALLA CONTRAZIONE CONSUMISTICA AVVENUTA NEI PRIMI ANNI 70 DOVE REGISTRIAMO LA PRIMA DOMENICA DI "AUSTERITY" SENZA AUTO E DOVE UN PO' TUTTI I CONSUMI ANCHE DI CARATTERE SOCIALE VENNERO DIMINUITI, SPECIE QUELLI LEGATI IN MANIERA DIRETTA ALLE FONTI PETROLIFERE DI CUI NOI ERAVAMO E SIAMO FORTI IMPORTATORI.

POTREBBE SEMBRARE ESAGERATO CHE LA CRISI DEL 1973 SI SIA RIFLESSA SULLE FIGURINE PUNTO MA DOBBIAMO RICORDARE CHE NON SOLO IL FORMATO SI DIMEZZA, DIMEZZANDO ANCHE LA SPESA DI PRODUZIONE, MA PER LA PRIMA VOLTA TROVIAMO FIGURINE CHE VENGONO PUNZONATE DALLA MIRA LANZA, UNA VOLTA RIENTRATE ALLA BASE E RE IMMESSE SUL MERCATO "USATE E SMOZZICATE, BUCATE O SENZA PRIMA UNO POI DUE ANGOLI.. 

NON PUO' ESSERE UNA COINCIDENZA PERCHE' QUESTO METODO VERRA' UTILIZZATO ANCHE NELLA SERIE CALIMERO E POI NON PIU' PER LA FAMIGLIA DEI VIAGGI DELL'OLANDESINA, COME NON ERA MAI STATA USATA NELLE FIGURINE DELLA SERIE "CASALINGHE". 

 

 

5. IL RETRO 

IL RETRO, CHE NELLE FIGURINE DELLA SERIE "DONNE AL LAVORO" ERA PORTATORE DI NUMEROSISSIME VARIANTI ASSUME QUI' UNA FORMA UNICA, STANDARD, SIA PER LE POCHE GRANDI CHE PER LE TANTE PICCOLE, TANTO DA NON ESSERE CONSIDERATO COME UNA VARIABILE.
UNICA VARIABILE DEL RETRO, MA SOLO PER POSIZIONAMENTO FISICO E' QUELLA DELLA TIPOGRAFIA DI CUI SI E' GIA' DETTO. 

PER QUESTA SPECIFICA SERIE VA PERO' DETTO CHE ESISTONO DELLE SITUAZIONI MOLTO RARE IN CUI ANCHE IL NUMERO DI MLP DIVENTA UNA VARIABILE. 

SI SONO INFATTI PRESE IN CONSIDERAZIONE ALCUNE FIGURINE CHE PER SOGGETTO DOVREBBERO AVERE UN BEN PRECISO MLP (PROPRIO PER LA RISPONDENZA DIRETTA TRA NUMERO DI MLP E SOGGETTO) MA CHE, IN REALTA' HANNO RIPORTATO SUL RETRO UN NUMERO DI MLP ERRATO E QUESTO COSTITUISCE UNA VARIANTE CHE POTREMMO CHIAMARE "FORZATA" PERCHE' NASCE DA UN EVIDENTE ERRORE TIPOGRAFICO E NON DALL'ALTERNARSI DEGLI ELEMENTI DI VARIANTE, PREVISTO DEL PIANO EDITORIALE DELLE FIGURINE DI TALE SOGGETTO. 

 

6. ASPETTI COLLEZIONISTICI 

LA FAMIGLIA DI FIGURINE "DETERSIVI" E' CERTAMENTE UNA SERIE VARIOPINTA, ABBASTANZA NUMEROSA, TEMPORALMENTE CONCENTRATA (ARCO TEMPORALE DI SOLI POCHI ANNI), QUINDI CON PEZZI TUTTI AMPIAMENTE PROPOSTI E RIPROPOSTI, FORSE LA SERIE PIU' COMPLETABILE DELLE SERIE MIRA LANZA DOPO LA SERIE DEI CALIMERO. 

POICHE LA PRODUZIONE DI QUESTA SERIE DI FIGURINE E' DURATA 5 ANNI CIRCA E, CERTAMENTE LA LORO VALIDITA' E' STATA ANCORA MAGGIORE, DI QUESTE FIGURINE SE NE TROVANO A TONNELLATE!. 

QUESTE FIGURINE HANNO UN VALORE DI MERCATO PRATICAMENTE NULLO. 

 

BUONA COLLEZIONE

 

 

   
   
© www.FigurineCartonate.it, un'idea di Carlo Maria Allochis - realizzato da Glu2k WebMaster

Login

Registrazione autonoma disattivata.
Per creare un account scrivere una
mail a info@figurinecartonate.it indicando
"Nome Utente" e "Password" desiderate.
La password potrà essere cambiata in
qualsiasi momento tramite gesione account