Menu Principale  

   
Tophost
   
   
   

SAIM - MONCAGLIERI

CALCIATORI 1962/63

LE FIGURINE PRESENTAZIONE

1.     ELEMENTI 

NEL PANORAMA DELLE CARTONATE L’ANNATA SPORTIVA 1962-63 RAPPRESENTA UNA DELLE ANNATE PIU’ PROLIFICHE DÌ TUTTO IL DECENNIO DELLE CARTONATE. 

SE ABBIAMO VISTO CHE, IN AMBITO STORICO, IL 62-63 RAPPRESENTA UN BIENNIO DÌ INIZIO DÌ FLESSIONE NELLE VENDITE DEL FENOMENO” CARTONATE CON DISPENSER”, ALTRETTANTO NON SI PUO’ DIRE RIFERENDOSI ALLA NASCITA DÌ NUOVE PROPOSTE ALTERNATIVE A QUELLE ESISTENTI. 

CERTAMENTE LE SAIM NON SONO DELLE CARTONATE DA DISPENSER MA, PIU’ PROSAICAMENTE, SEMPLICI CARTONATE DA BUSTINA!

TUTTAVIA LE SAIM SONO DELLE CARTONATE A TUTTI GLI EFFETTI (E VEDREMO CHE “SFONDERANNO” ANCHE IL CONCETTO DÌ “CARTONATE”) E LO SONO SIA PER IL SUPPORTO UTILIZZATO, APPUNTO CARTONCINO RIGIDO, MA ANCHE PER IL FORMATO, DECISAMENTE GRANDE SE NON GRANDISSIMO.

IN TALE OTTICA LE SAIM TROVANO POSTO NEL SITO, PUR NON ESSENDO CARTONATE DA DISTRIBUTORE. 

LA SAIM E’ DÌ MONCALIERI, UN GROSSO PAESE DELLA CINTA URBANA DÌ TORINO CHE HA DATO I NATALI, TRA GLI ALTRI, AD ALESSANDRO BARICCO ( SCRITTORE), AD ALESSIO BOGGIATTO  (NUOTATORE), CRISTINA CHIABOTTO (MISS ITALIA 2004) SERGIO CHIAMPARINO (POLITICO) ALESSIA VENTURA (SHOWGIRL). 

ALL’EPOCA MONCALIERI E’ UN PAESE IN PIENO BOOM DEMOGRAFICO E FIORENTE DÌ IDEE NUOVE E DÌ ATTIVITA’. 

IN QUESTA OTTICA VA VISTA L’INIZIATIVA DÌ QUESTA PICCOLA CASA EDITRICE CHE, SORTA DAL NULLA, NON MANCA PERO’ DÌ AMBIZIONE PRODUCENDO UNA SERIE DÌ FIGURINE DECISAMENTE PARTICOLARI E CHE FARANNO STORIA.  

 

2.     IL PROGETTO TEORICO 

PER UNA CASA EDITRICE ALLA PRIMA ESPERIENZA DÌ REALIZZAZIONE, PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE DÌ FIGURINE, IL MASSIMO DEL PROGETTO SAREBBE STATO QUELLO DÌ PRODURRE UNA SERIE DÌ FIGURINE DOTATE DÌ ALBUM E CON RAPPRESENTANZA DÌ TUTTE LE SQUADRE E CON NUMERO DÌ FIGURINE PER SQUADRA TALI DA POTER OFFRIRE UN PANORAMA DEL CALCIO ITALIANO COMPLETO ED EFFICACE. 

LA SAIM, SENZA COMPROMESSI, PUNTA AL MASSIMO, DA SUBITO, CON UN PROGETTO PRATICAMENTE FARAONICO CHE POI, PURTROPPO, SARA’ SOFFOCATO, PROBABILMENTE DAL SUO STESSO FARAONISMO, FENOMENO QUESTO NON SOLO DOVUTO AL PROGETTO IN SE STESSO, MA ANCHE DAL FATTO CHE LA SAIM DECISE DÌ COMMERCIALIZZARE ANCHE LE FIGURINE DEL PROGETTO SU TRE DIFFERENTI TIPOLOGIE DÌ SUPPORTO.
DIFATTI, OLTRE AL CARTONCINO, CHE E’ DÌ NOSTRO INTERESSE, LA SAIM RIPRODUCE E COMMERCIALIZZA LO STESSO PROGETTO SU CARTA LEGGERA ED ANCHE SU UN SPECIALE SUPPORTO DÌ NATURA PLASTICA CHE LE RENDE FIGURINE DEL TUTTO NUOVE ALLA VISTA ED AL TATTO. 

COSA PARTICOLARE E’ CHE IL PROGETTO PREVEDEVA UN UNICO ALBUM IDONEO (SECONDO LA SAIM) A RACCOGLIERE TUTTE E TRE LE TIPOLOGIA DÌ FIGURINE. 

PER CIO’ CHE RIGUARDA INVECE IL PROGETTO INIZIALE RELATIVO ALLA COMPONENTE SPORTIVA, QUESTO PREVEDEVA 12 FIGURINE PER SQUADRA, DÌ CUI UNA DEDICATA ALLA IMMAGINE DEL TEAM PIU’ UNA COMPONENTE DÌ CALCIO INTERNAZIONALE DEDICATA AI MONDIALI DEL CILE, DIVISA IN DUE PARTI, UNA DEDICATA ALLA GALLERIA DÌ CAMPIONI E L’ALTRA DEDICATA ALLE SQUADRE IN CAMPO, OVVERO ALLE NAZIONALI CHE AVEVANO DATO VITA AI MONDIALI DÌ CALCIO DEL CILE DEL APPENA CONCLUSI.
TALI COMPONENTI INTERNAZIONALI PREVEDEVANO 36 FIGURINE DEDICATE AI CAMPIONI E 16 FIGURINE DEDICATE ALLE SQUADRE, PER UN TOTALE DÌ 42 FIGURINE DÌ CALCIO INTERNAZIONALE.

COMPLESSIVAMENTE, QUINDI IL PROGETTO PREVEDEVA 18 X 12 = 216 FIGURINE DÌ CALCIO ITALIANO  PIU’ 42 FIGURINE DÌ CALCIO INTERNAZIONALE PER UN TOTALE DÌ 258 FIGURINE. 

CALCOLANDO CHE QUESTE SAREBBERO STATE PRODOTTE IN TRE DIFFERENTI SUPPORTI, SI CAPISCE COME IL MONDO COLLEZIONISTICO SI SIA TROVATO “INVASO” (PIACEVOLMENTE E TEORICAMENTE) DA QUALCHE COSA COME 774 FIGURINE DIFFERENTI. 

MA OLTRE ALLA ARCHITETTURA DEL  PROGETTO SIN QUI’ ILLUSTRATA, E’ ASSOLUTAMENTE DEGNO DÌ NOTA IL PROGETTO GRAFICO EDITORIALE CHE RISULTA ASSOLUTAMENTE NUOVO ED INNOVATORE. 

A ME QUESTE FIGURINE SONO STATE SEMPRE EPIDERMICAMENTE ANTIPATICHE, FORSE PER RAGIONI PSICOLOGICHE, TUTTAVIA DEVO DIRE CHE NEL TEMPO LE HO NOTEVOLMENTE RIVALUTATE E PER UNA SERIE DÌ RAGIONI CHE ANDREMO A VEDRE NEL CORSO DÌ QUESTA PRRESENTAZIONE.  

 

3.     IL PROGETTO REALIZZATO 

PURTROPPO IL PROGETTO INIZIALE ERA BEN STUDIATO E CORRETTAMENTE IMPOSTATO.
QUELLO CHE MANCO’ ALA SAIM FU LA CAPACITA’ DÌ REALIZZARE IL PROGETTO, FINO AL PUNTO CHE SI APRIRONO NUMEROSE E GRAVISSIME FALLE CHE NE MINARONO LA VALIDITA’, SE NON TEORICA ALMENO QUELLA PRATICA. 

PER RAGIONI OSCURE LA SAIM NON EDITO’ MAI TUTTA LA SERIE DÌ FIGURINE DELL’INTER, DEL LANEROSSI VICENZA (QUI’ CHIAMATO SOLO VICENZA E MESSO IN FONDO ALLE SQUADRE) E DEL NAPOLI, PER UN TOTALE DÌ 36 FIGURINE IN MENO E BEN SEI PAGINE DELL’ALBUM DESTINATE A RIMANERE TRISTEMENTE COMPLETAMENTE VUOTE. 

MA NON FINISCE QUI’; FURONO DIFATTI STAMPATE LE SEGUENTI FIGURINE SUDDIVISE PER SQUADRA O CATEGORIA:

  • 12 FIGURINE: ATALANTA – MILAN – ROMA – TORINO - VENEZIA;
  • 11 FIGURINE: BOLOGNA - FIORENTINA – JUVENTUS – MANTOVA - MODENA;
  • 9 FIGURINE: CATANIA;
  • 6 FIGURINE: SAMPDORIA - SPAL;
  • 5 FIGURINE: GENOA - PALERMO;
  • 24 FIGURINE DELLA GALLERIA DEI CAMPIONI;
  • 16 FIGURINE DELLE SQUADRE MONDIALI.   

DA QUESTO ELENCO SI TRAGGONO ALCUNE CONSIDERAZIONI: 

  • IL TOTALE DELLE FIGURINE PRODOTTE ED OGGI COLLEZIONABILI FU DÌ 186 PEZZI A FRONTE DEI 258 SPAZI PREVISTI SULL’ALBUM CON UNA DIFFERENZA DÌ BEN 72 FIGURINE MAI EDITATE (SIAMO NELL’ORDINE DÌ QUASI UN TERZO DÌ FIGURINE MANCANTI – TROPPE);
  • LE SQUADRE REALMENTE COMPLETABILI SULL’ALBUM ERANO SOLAMENTE ATALANTA, ROMA, TORINO E VENEZIA, MENTRE IL MILAN POTEVA CHIUDERE TUTTE LE CASELLE, DISPONENDO DÌ 12 FIGURINE, MA BEN DUE DÌ QUESTE ERANO DÌ RIVERA E GERMANO PRESENTI CON DOPPIA FIGURINA.
    ERA COMPLETABILE ANCHE IL PREVISTO LOTTO DÌ 16 SQUADRE NAZIONALI DEI MONDIALI DEL CILE.
  • FIORENTINA E MODENA AVEVANO 11 FIGURINE DÌ GIOCATORI MA MANCAVANO DELLE FIGURINA DELLA SQUADRA, MENTRE LA JUVENTUS NON DISPONEVA DEL PORTIERE ED AVEVA DUE FIGURINE CHE RAPPRESENTAVANO UN SINGOLO CALCIATORE (SALVADORE). 

LA SERIE APPARE QUINDI FORTEMENTE RIDIMENSIONATA E SCARSAMENTE RAPPRESENTATIVA DEL CALCIO ITALIANO DEL MOMENTO.  

 

LA PARTICOLARISSIMA FIGURINA DI SALVADORE, DETTA "SALVADORE IN AZIONE" PER DIFFERENZIARLA DA QUELLA A MEZZOBUSTO. NELLA RACCOLTA TROVEREMO ALTRE DUE FIGURINE IN AZIONE, ENTRAMBE NEL MILA (RIVERA E GERMANO), MENTRE LA FIGURINA DI DA POZZO DEL GENOA NON PUO' DEFINIRSI IN AZIONE IN QUANTO DA POZZO NON HA UNA FIGURNA A MEZZOBUSTO. LA FIGURINA DI DA POZZO E', QUINDI SOLO UNA FIGURINA NORMALE A TUTTA FIGURA.

4.     ASPETTI GRAFICI E TIPOGRAFICI 

PARLIAMO PRIMA DEL SUPPORTO.      NON DIRO’ NULLA DEGLI ALTRI SUPPORTI ESISTENTI (CARTACEO E PLASTICO), PERCHE’ ANDREI FUORI ARGOMENTO E PERCHE’ GIA’, IN PARTE NE HO TRATTATO PRECEDENTEMENTE. 

IL SUPPORTO CARTONATO ERA DÌ QUALITA’ PARTICOLARISSIMA E, DIREI, OTTIMA, CON UN PESO MEDIO A FIGURINA DÌ CRCA 1,68 GRAMMI, CONTRO I 2,12 – 2,18 ED IN QUALCHE CASO ANCORA SUPERIORE DÌ SIDAM EDI E TAVER MATIC ECC.
IL TAGLIO DIMENSIONALE DELLE FIGURINE ERA DÌ cm6,4 x 9,5, QUINDI UNA FIGURINA COMPLETAMENTE E PERFETTAMENTE SOVRAPPONIBILE AD UNA SIDAM, AD UNA EDI, AD UNA TAVER MATIC. 

QUESTO PESO INFERIORE ERA DOVUTO AL CARTONCINO CHE POTEVA, SVINCOLATO DALLO SPESSORE CUI LE CARTONATE DA DISPENSER ERANO “COSTRETTE” PER RAGIONI LEGATE ALLA MODALITA’ DÌ EROGAZIONE, ESSERE DECISAMENTE PIU’ SOTTILE, MA MANTENENDO SEMPRE UNA DISCRETA QUALITA’ TANTO E’ VERO CHE ESSO RESISTE ABBASTANZA BENE ALL’USURA, ALLA PIEGA, ANCHE PERCHE’ A MINOR SPESSORE RISPONDE UNA ALTRETTANTO OVVIA MAGGIORE FLESSIBILITA’. 

IL SUPPORTO ERA DÌ CARTONCINO COLOR GRIGIO O BIANCO CHIARO INDIFFERENZIATAMENTE E NON CONOSCO COLLEZIONISTI CHE NE COLLEZIONINO UNA VERSIONE IN GRIGIO ED UNA VERSIONE IN BIANCO, MA NESSUNO TOGLIE A NESSUNO LA LIBERTA’ DÌ FARLO (AVENDO SOLDI DISPONIBILI, PERCHE’ NO!) 

E’ PERO’ NEL CAMPO DELLA GRAFICA CHE LE SAIM RAPPRESENTANO UNA VERA RIVOLUZIONE NEL CAMPO DELLE FIGURINE CARTONATE. 

QUESTE FIGURINE SONO DÌ TIPO RIGOROSAMENTE FOTOGRAFICO E NON SONO INQUADRATE IN UNA CORNICE, OVVERO NON HANNO BORDATURE, FATTA ECCEZIONE PER UNA RIGA BIANCA DÌ CIRCA 0,7 cm, POSTA ALLA BASE DELLA FIGURINA E CONTENETE IN CARATTERI MAIUSCOLI E MINUSCOLI IL COGNOME DEL CALCIATORE, MENTRE IN ALTO A SINISTRA IN UN CARTIGLIO DÌ CIRCA 1 cm X 2 CON IDENTICI CARATERI IL NOME DELLA SQUADRA DÌ APPARTENENZA. 

LE FIGURINE, ESSENDO PRIVE DÌ BORDATURA CONTENITIVA, RISULTANO ESSERE ESPLOSIVE ALLO SGUARDO, DILATATE COME SONO DALLA MANCANZA DÌ UN CONFINE. ANCHE LA QUALITA’ DÌ STAMPA LUCIDA E COLORATA RENDE LA SERIE MOLTO APPARISCENTE ED ANCHE MOLTO VERA, NEI COLORI MA ANCHE NELLE POSE CHE SONO QUASI TUTTE DEI MEZZIBUSTI CLASSICI CUI FANNO ECCEZIONE SOLAMENTE LE FIGURINE DÌ DA POZZO E LA SECONDA FIGURINA DÌ SALVADORE, DÌ RIVERA E DÌ GERMANO CHE SONO RITRATTI “IN AZIONE” OVVERO IN UN “TOTAL BODY”, IN UNA FIGURINA A TUTTO CORPO. 

E’ ESTREMAMENTE CURATA LA COERENZA DELLA GRAFICA PER CIASCUNA SQUADRA, PER CUI NON SONO PRESENTI GIOCATORI IN GIACCA, IN TUTA O CHE PALLEGGIANO NEGLI SPOGLIATOI NE CON MAGLIE DÌ DIFFERENTE FOGGIA, AD ESCLUSIONE DEL MILAN IN CUI TRAPATTONI (UNICO) COMPARE CON UNA MAGLIA A STRISCE LARGHE MENTRE IL RESTO DEI COMPAGNI DÌ CLUB INDOSSA UNA MAGLIETTA A STRISCE SOTTILI. 

GUARDANDO LE POCHE SQUADRE COMPLETE, SI OTTIENE UNA VISIONE MOLTO BELLA E SIGNIFICATIVA E SAREBBE STATO MOLTO BELLO CHE LE FIGURINE FOSSERO STATE TUTTE E CHE LE PAGINE DELL’ALBUM NON AVESSERO PRESENTATO I VUOTI CHE INVECE CONOSCIAMO. 

RIGUARDO ALLA QUALITA’ DÌ STAMPA POSSIAMO DIRE CHE SIA DELLA MASSIMA ECCELLENZA CON POCHI FENOMENI DÌ DISALLINEAMENTO DEI CLICHE’ ANCHE SE SPESSO IL DISALLINEAMENTO E’ FORTE E ROVINA UN PO’ LA FIGURINA.
MOLTO CURATO E QUASI INESISTENTE IL FENOMENO DÌ DECENTRAMENTO AL TAGLIO, ANCHE PERCHE’ LE FIGURINE, NON AVENDO BORDI SONO DÌ DIFFICILE CENTRAGGIO MENTALE E ANCHE QUANDO IL FENOMENO E’ PRESENTE, LA MANCANZA DÌ BORDATURA NON CE LA APPARIRE.  

 

5.     IL RETRO 

CON UN PROGETTO COSI’ AMBIZIOSO PER L’ASPETTO QUANTITATIVO (POI NON RISPETTATO) E QUALITATIVO (RAGGIUNTO IN PIENO), LA MANCANZA DÌ IMPIEGO DEL RETRO DELLA FIGURINA APPARE COME UN VERO E PROPRIO VULNUS ALLA COMPONENTE INFORMATIVA CHE LA FIGURINA  CARTONATA DÌ GRANDI DIMENSIONI, CARATTERIALMENTE E DIMENSIONALMENTE E’ PORTATA AD AVERE. 

IN REALTA’ IL RETRO E’ OCCUPATO SOLO PER LA PARTE DELLA CASA EDITRICE CHE SI PUBBLICIZZA CON UNA GRANDE SCRITTA SAIM E L’INDIRIZZO CON TANTO DÌ NUMERO DÌ TELEFONO. 

UNA OCCASIONE ASSOLUTAMENTE PERSA.

AD OGNI MODO, OLTRE QUESTE CONSIDERAZIONI DÌ CARATTERE GENERALE SEGNALIAMO CHE:

  • CI SONO DUE TIPI DÌ CARTONCINO IMPEGATO CHE SI DIFFERENZIANO PER IL COLORE, UNO DÌ COLORE GRIGIO CLASSICO E L’ALTRO GIALLO PAGLIERINO CHE E’ DECISAMENTE PIU’ CHIARO DEL GRIGIO;
  • ALCUNE FIGURINE DELLA SERIE DEI CALCIATORI ITALIANI POSSONO AVERE UNA VERSIONE SENZA ALCUNA SCRITTA SUL RETRO;
  • LE FIGURINE DEDICATE AI MONDIALI DEL CILE, SIA CALCIATORI (GALLERIA DEI CAMPIONI) SIA LE SQUADRE, NON HANNO, SUL RETRO ALCUNA SCRITTA

 

6.     ASPETTI CRITICI 

GIA’ IM PARTE CITATI NEL CORSO DELLA TRATTAZIONE, I MAGGIORI DIFETTI RISCONTRABILI IN QUESTA SERIE SONO:

  • NON REALIZZAZIONE DI CIRCA UN TERZO DELLE FIGURINE PREVISTE;
  • NON REALIZZAZIONE DÌ ALCUNA FIGURINA PER TRE SOCIETA’, DUE DELLE QUALI, INTER E NAPOLI CERTAMENTE DÌ ASSOLUTO RILIEVO;
  • PRESENZA DÌ TRE FIGURINE DÌ CALCIATORI RIPETUTI (DUE RIVERA, DUE GERMANO E DUE SALVADORE) CHE, IN PRESENZA DÌ GRAVI CARENZE DÌ FIGURINE, SONO DA CONSIDERARSI ASSOLUTAMENTE UNO SPRECO ED UNA COMPLICAZIONE CHE ERA DA EVITARE.
  • MANCANZA DÌ NOTE SPORTIVE SUL RETRO DELLE FIGURINE; 

LE PRIME TRE MANCANZE SONO TANTO MAGGIORMENTE PIU’ GRAVI DÌ QUELLO CHE SONO, IN QUANTO SI RIPERCUOTONO SULL’ALBUM IN MANIERA SOSTANZIALE. 

 

7.     ASPETTI COLLEZIONISTICI 

I DIFETTI EVIDENZIATI RENDONO QUESTA RACCOLTA NON UNA DELLE GRANDISSIME DEL PERIODO CHE RESTANO SEMPRE SIDAM, EDI, SUN CHEWINGUM, TAVER MATIC E STEF.
TUTTAVIA LA DIMENSIONE, I COLORI SGARGIANTI, LA MANCANZA DÌ UN BORDO E LA OTTIMA QUALITA’ DEL CARTONCINO NE FANNO UNA SERIE COMUNQUE BELLA E LA PRESENZA ANCHE DÌ UNA APPENDICE DÌ CALCIO INTERNAZIONALE LA RENDONO COMUNQUE INTERESSANTE E PIACEVOLE DA VEDERE E RIVEDERE. 

LA FIGURINE SONO TUTT’ORA REPERIBILE SUL MERCATO DEL COLLEZIONISMO CARTACEO CON UNA CERTA FACILITA’ E QUINDI E’ UNA RACCOLTA AFFRONTABILE SENZA PARTICOLARI DIFFICOLTA’ DÌ SPESE E CON UN’AMPIA POSSIBILITA’ DÌ COMPLETAMENTO. 

A LIVELLO DÌ COSTI UNA FIGURINA IN BUONO STATO DÌ CONSERVAZIONE PUO’ ESSERE ACQUISITA CON VALUTAZIONI VARIABILI TRA I 2 ED I 4 EURO. 

COME SPESSO ACCADE (MA NON CE N’E’ NESSUN VERO MOTIVO), LE FIGURINE DELLE SQUADRE, SIA DELLE NAZIONALI CHE DELLA SERIE A, VENGONO QUOTATE DIFFERENTEMENTE E POSSONO ARRIVARE A QUOTAZIONI FINO A 6 EURO. 

NON ESISTONO FIGURINE PIU’ DIFFICILI DELLE ALTRE MA OCCHIO A QUELLE DÌ CALCIATORI FAMOSI, VEDI PELE’, RIVERA, PUSKAS CHE TROVANO RICOVERO SPESSO PRESSO I COLLEZIONISTI MONOTEMATICI CHE TOGLIENDOLE DAL MERCATO LE RENDONO PIU’ RARE E PIU’ APPETIBILI. 

NEL COMPLESSO UNA RACCOLTA MOLTO BELLE COLORATA E DÌ SODDISFAZIONE.  

BUONA COLLEZIONE!

LA BELLA FIGURINA DI PELE' DELLA SAIM CONTIENE UN PARTICOLARE A DIR POCO IMBARAZZANTE CHE, CERTAMENTE, NON SARA' SFUGGITO CHE A POCHI, MA CHE VALE LA PENA DI SOTTOLINEARE.  
A PRIMA VISTA L'IMMAGINE SEMBRA UNA NORMALE IMMAGINE FOTOGRAFICA.      
TUTTAVIA, OSSERVANDO ATTENTAMENTE LA FOTO, NON POSSIAMO NON NOTARE CHE LO STEMMA CHE SPICCA SULLA MAGLIA VERDE-ORO DEL BRASILE E' LO STEMMA DEL SANTOS, CHE ERA LA SQUADRA DI CLUB DEL SUPER ASSO BRASILIANO.

SI TRATTA QUINDI DI UNA CORREZIONE DI COLORE DELLA MAGLIA DEL SANTOS CHE ERA BIANCA, CUI SONO STATI, SAPIENTEMENTE, AGGIUNTI I COLORI VERSE E GIALLO.....

 

 

 

 

 

 

 

 

   
   
© www.FigurineCartonate.it, un'idea di Carlo Maria Allochis - realizzato da Glu2k WebMaster

Login

Registrazione autonoma disattivata.
Per creare un account scrivere una
mail a info@figurinecartonate.it indicando
"Nome Utente" e "Password" desiderate.
La password potrà essere cambiata in
qualsiasi momento tramite gesione account