Menu Principale  

   
Tophost
   
   
   

TAVER MATIC – TORINO

SERIE

IL CALCIO ITALIANO 1965-66

PRESENTAZIONE

 

1.     PREMESSSA

ECCOCI DÌ FRONTE AD UNA DELLE SERIE STORICHE DELLE CARTONATE!

DOPO LA PAUSA CHE ERA INIZIATA ALLA FINE DEL 1963 CON LA PUBBLICAZIONE DELLA SERIE “A DOPPIA FIRMA” IN COABITAZIONE CON LA NEONATA S.T.E.F, ECCO CHE LA TAVER MATIC SI RIPRESENTA AL GRANDE PUBBLICO DELLE CARTONATE CON UNA SERIE BASILARE E INNOVATIVA CHE PROSEGUE (E SARA’ QUESTA LA SETTIMA EDIZIONE) IL BEN NOTO PROGETTO RAPPRESENTATO DALLE SERIE DE “IL CALCIO ITALIANO CHE, PARTITO NEL 1959 CON LA SIDAM, CONCLUDERA’ IL SUO CICLO NEL 1966-67 CON L’ULTIMA EMISSIONE DÌ CASA TAVER MATIC.

E’ UNA SERIE IMPORTANTISSIMA, UN CARDINE DELLE CARTONATE, SIA PER IL QUOZIENTE STORICO CHE SI PORTA CON SE, SIA PER IL RINNOVAMENTO CHE IN QUESTA SERIE E’ DECISAMENTE IMPORTANTE E VISIVAMENTE DÌ AMPIO E PROFONDO IMPATTO.

 

2.     IL PROGETTO

LA PROGENIE DE “IL CALCIO ITALIANO” IMPONE UN PROGETTO AMBIZIOSO E SPINTO AL MASSIMO LIVELLO DÌ COMPLETEZZA ED ATTENDIBILITA’.

LA TAVER MATIC IMPOSTA LA SERIE SULLA BASE DÌ CIRCA 200 FIGURINE.
HO DETTO CIRCA PERCHE’ SINORA, SENTITO IL CONTRIBUTO DEI MAGGIORI COLLEZIONISTI ITALIANI IN MATERIA,  NE SONO STATE CENSITE 199 E PENSO CHE NE MANCHI ANCORA UNA, SFUGGITA FORSE ALLA RICERCA, PER COMPLETARE LA SERIE, MA, OVVIAMENTE, QUESTO NON E’ DETTO.

PER LA PRIMA VOLTA UN PROGETTO DE “IL CALCIO ITALIANO” PRENDE, FINALMENTE,  IN CONSIDERAZIONE LA SERIE B ATTRAVERSO DELLE FIGURINE CON DOPPIO CALCIATORE, SULLO STILE PANINI, TANTO PER CAPIRCI, A LETTURA ORIZZONTALE.
TUTTE LE 18 SQUADRE DÌ SERIE A SONO RAPPRESENTATE.
VEDIAMO LA DISTRIBUZIONE DELLE FIGURINE:

10 FIGURINE – ATALANTA – INTER – JUVENTUS - TORINO;
9 FIGURINE – FIORENTINA – FOGGIA – MILAN - ROMA
8 FIGURINE – CAGLIARI – LANEROSSI VICENZA – LAZIO ;
7 FIGURINE – BOLOGNA – BRESCIA – SAMPDORIA
6 FIGURINE –  CATANIA - NAPOLI – VARESE
5 FIGURINE - SPAL;
55 FIGURINE SERIE B IN RAPPRESENTANZA DÌ 18 SOCIETA’

IN QUESTA SUDDIVISIONE NON TROVIAMO PARTICOLARI SBILANCIAMENTI SE NON FORSE IL MILAN UN PO’ PENALIZZATO CON SOLE 9 FIGURINE E, FORSE UN PO’ PIU’ PENALIZZATO, IL BOLOGNA - SOCIETA’ FORTE ED IN UN PERIODO DÌ GRANDE RISONANZA NAZIONALE PER VIA DELLO SCUDETTO VINTA DA POCO ALLO SPAREGGIO CON L’INTER -  CON SOLE 7 FIGURINE.
ANCHE L’ULTIMA POSIZIONE IN GRADUATORIA DELLA SPAL NON FA MERAVIGLIA E VA LETTA NELL’OTTICA DEL PROSIEGUO OSTRACISTICO DELLA SOCIETA’ DÌ FERRARA VERSO INIZIATIVE INTRAPRESE A SCOPO DÌ LUCRO….CON I CALCIATORI DÌ ALTRI….BATTAGLIA PER I DIRITTI DÌ IMMAGINE GIA’ INIZIATA DA PAOLO MAZZA NEL 60-61 CON LA SIDAM E POI PROSEGUITA PER ALTRI 6 ANNI ANCHE CONTRO ALTRE CASE EDITRICI PRODUTTRICI DÌ SERIE A SOGGETTO CALCISTICO.

 

3.     ASPETTI GRAFICI E TIPOGRAFICI

UN’ALTRA IMPORTANTE INNOVAZIONE, PER LA PRIMA VOLTA PRESENTE SULLE CARTONATE, E’ RAPPRESENTATA DALLA PRESENZA DELLO STEMMA DELLA SOCIETA’ SUL FRONTE DELLA FIGURINA, POSIZIONATO IN UN ANGOLO (NON NECESSARIAMENTE LO STESSO PER TUTTE LE SOCIETA’ E PER TUTTE LE FIGURINE, ANCHE NELL’AMBITO DELLA STESSA SQUADRA.
QUESTO PARTICOLARE DA UN TOCCO DÌ ULTERIORE MOVIMENTO A TUTTA LA SERIE CHE SI VIVIFICA MOLTO GRAZIE A QUESTO NUOVO RITROVATO GRAFICO.

CHIAMANDO GLI ANGOLI SECONDO LA REGOLA DEI QUADRANTI DELL’OROLOGIO (1° QUADRANTE DA ORE 12 AD ORE 3, SECONDO QUADRANTE DA ORE 3 AD ORE 6, 3° QUADRANTE DA ORE 6 AD ORE 9 ED INFINE 4° QUADRANTE DA ORE 9 AD ORE 12 ) VEDIAMO LA DISTRIBUZIONE DELLE FIGURINE IN BASE ALLA PRESENZA DELLO STEMMA DÌ SQUADRA  SU UNO DEI QUADRANTI:
QUADRANTE 2 E QUADRANTE 4 NESSUNA FIGURINA, QUADRANTE 1: 99 FIGURINE E QUADRANTE 3: 40 FIGURINE.
LE 55 FIGURINE DÌ SERIE B AVEVANO ANCH’ESSE LO STEMMA MA POSTO IN POSIZIONE CENTRALE, TRA I DUE GIOCATORI.

UN’ALTRA IMPORTANTE NOVITA’ ERA SUL RETRO CHE IN QUESTE FIGURINE SUBISCE UNO STRAVOLGIMENTO DELLA IMPOSTAZIONE CLASSICA, ANCORA  DÌ STAMPO SIDAM.

LA NOVITA’ CONSISTE NELL’AVER POSTO NELL’ANGOLO ALTO A DESTRA, DOVE UNA VOLTA C’ERA IL FANTOMATICO PALLONE, LA SCRITTA “ANNO 65-66” E SUBITO SOTTO “SERIE A” OPPURE “SERIE B” A SECONDA CHE LA FIGURINA FOSSE DÌ SERIE A OPPURE DÌ SERIE B.
QUESTA NOVITA’ CERTIFICA QUINDI L’APPARTENENZA DÌ UNA FIGURINA A QUESTA SERIE, STANTE CHE, L’ANNO SUCCESSIVO, MOLTE FIGURINE SARANNO IDENTICHE A QUELLE DELL’ANNO PRECEDENTE, A MENO PROPRIO DÌ QUESTA SCRITTA CHE NELLA EDIZIONE 66-67 MANCHERA’ DEL TUTTO.

POI, NELLA AMPIA PARTE BASSA DEL RETRO DÌ OGNI FIGURINA, SEPARATA DA QUANTO C’ERA SOPRA DA UNA RIGA, RITROVIAMO LA ZONA DEDICATA ALLA CASA EDITRICE DOVE COMPARE UN PALLONE (MODERNO A PENTAGONI BIANCHI INTERVALLATI DA UN PENTAGONO NERO.

IL SUPPORTO DÌ CARTONE E’ DÌ UN BUON CARTONCINO CHIARO, RAFFINATO MA NON SPESSISSIMO VISTO CHE IL PESO DÌ OGNI FIGURINA S’AGGIRA MEDIAMENTE TRA I 2,5 ED I 2,10 grammi, QUINDI UN PESO ASSOLUTAMENTE STANDARD (TENDENTE AL LIVELLO BASSO) PER UNA CARTONATA TIPO SIDAM.

LE IMMAGINI DEI CALCIATORI SONO TUTTE A SVILUPPO VERTICALE, NESSUNA ESCLUSA.
RISULTANO INVECE A SVILUPPO ORIZZONTALE QUELLE DEDICATE ALLA SERIE B.

L’IMMAGINE DÌ OGNI FIGURINA E’ TOTALMENTE FOTOGRAFICA E A ME PARE SENZA ALCUN RITOCCO DÌ SORTA O MAGLIE POSTICCE.
FINALMENTE SI COMINCIA A FARE SUL SERIO, COME AVEVA DETTATO LA SPLENDIDA SERIE DEI 100 DELLA S.T.E.F. DEL 64-65, SECONDO ME ANCHE SOTTO L’INFLUSSO DELLA PANINI CHE (VEDERE PRESENTAZIONE DELLA SERIE DEI 100) AVEVA PROPOSTO NELLE SUE FIGURINE MOLTE POSE PRATICAMENTE IDENTICHE A QUELLE DELLA SERIE DEI 100.

LA QUALITA’ DÌ STAMPA E’ OTTIMA ANCHE SE NON COSI’ BELLA COME NELLA SERIE STEF DEI 100 CHE AVEVA RAPPRESENTATO UN  VERO E PROPRIO APICE.
MANCA LA LUCENTEZZA DELL’IMMAGINE E QUINDI UN TRATTAMENTO FONDAMENTALE CHE LE FIGURINE NON AVEVANO SUBITO, QUELLO DELLA PATINATURA E LUCIDATURA.

PRATICAMENTE QUASI NULLI I FENOMENI DÌ DISALLINEAMENTO DÌ CLICHE, MENTRE OGNI TANTO SI NOTA QUALCHE FIGURINA TAGLIATA IN MANIERA NON CENTRATA, MA SONO QUANTITA’ IN PERCENTUALE PRATICAMENTE BASSISSIMA ED AMPIAMENTE FISIOLOGICI PER UNA SERIE DÌ GRANDE DISTRIBUZIONE.

ANCHE IN QUESTO LA SERIE IN ESAME E’ UNA SERIE DÌ RILEVANZA.

                     
LE FIGURINE CON GIOCATORI DI SERIE B SONO UNA NOVITA' ASSOLUTA PER LE CARTONATE.   LO STEMMA DELLAS QUADRA E' POSTO AL CENTRO TRA I DUE CALCIATORI. SUL RETRO DI PARTICOLARE IMPORTANZA E' LA SCRITTA IN ALTO A DESTRA CHE NE IDENTIFICA IN MODO INEQUIVOCABILE L'APPARTENENZA ALLA RACCOLTA 65-66 ANCHE PERCHE' LA SERIE SUCCESSIVA NE SARA' COMPLETAMENTE PRIVA.

4.     IL RETRO

DETTO IL PIU’ RIGUARDO AL RETRO DELLE FIGURINE DÌ QUESTA SERIE IN FASE DÌ ANALISI DELLE NOVITA’, OVVERO RIGUARDO L’ANNO DÌ RIFERIMENTO, SCRITTO IN CHIARO ALLA DESTRA IN ALTO DELLA FIGURINA E DELLA COMPARSA DÌ UNA NUOVA GRAFICA PER IL PALLONE, UN CLASSICO DA SIDAM IN POI, RESTA SOLO DA AFFRONTARE IL DISCORSO LEGATO AI TESTI.

IN QUESTO CASO SAREBBE PIU’ OPPORTUNO PARLARE DÌ DATI ANAGRAFICO-TECNICI, PERCHE’ LA LINEA DEI TESTI DESCRITTIVI ERA GIA’ FINITA DA UN PEZZO, CON LA SECONDA SERIE SIDAM, PER LA PRECISIONE, LA 60-61.

I DATI RIFERITI AL CALCIATORE SONO PRATICAMENTE GLI STESSI UTILIZZATI DALLA STEF NELLE SUE EMISSIONI DEL 64-65 E NON HANNO NESSUNA DIFFERENZA “FORMALE” DA QUESTI.
SONO OVVIAMENTE AGGIORNATI, MA GRAFICAMENTE E CONCETTUALMENTE SONO GLI STESSI.

 

5.     QUALCHE ASPETTO CRITICO

IL VOLER FINALMENTE USCIRE DALLA SCLEROTIZZAZIONE DEL SISTEMA BLOCCATO SUL CANONE SIDAM E’ IL PRINCIPALE MERITO DÌ QUESTA SERIE INNOVATIVA CHE SA COGLIERE LA VENTATA DÌ NOVITA’, IMPOSTA CON LA SERIE DEI 100 DALLA MORENTE S.T.E.F, E LA TRASFORMA IN MANIERA DEFINITIVA.

SARA’ QUESTO L’ULTIMO SCHEMA GRAFICO DEL “CALCIO ITALIANO”, VISTO CHE PER LA SUCCESSIVA STAGIONE, LA 66-67, CHE SARA’ ANCHE L’ULTIMA, L’IMPIANTO GRAFICO NON SUBIRA’ ALCUN CAMBIAMENTO RILEVANTE.

IL GRANDE APPUNTO DA FARSI A QUESTA SERIE E’ IL NUMERO DÌ FIGURINE CHE LA COMPONGONO, SOLE 200 DÌ CUI 55 DEDICATE ALLA SERIE B FANNO DÌ QUESTA SERIE UNA DELLE SERIE MENO COMPLETE TRA QUELLE DELLA FAMIGLIA DE “IL CALCIO ITALIANO” CON SOLE 144 FIGURINE PER 18 SQUADRE.

BEN DIVERSO SE LA SERIE FOSSE STATA CONCEPITA SU UN NUMERO DÌ 260 PEZZI DÌ CUI 200 PER LA SERIE A E 60 PER LA SERIE B.

ALTRO GRAVE DIFETTO, TRA L’ALTRO INCOMPRENSIBILE E’ LA MANCANZA DELLE FIGURINE DEDICATE ALLE FORMAZIONI CHE NON RITROVEREMO PIU’, NEMMENO NELLA EDIZIONE DEL 66-67, LASCIANDO ALLE ULTIME STEF DELLA SERIE DEI 100 IL TITOLO DÌ ULTIME FIGURINE CARTONATE CON LA EFFIGE DEL TEAM SCHIERATO.

UN VERO PECCATO, UNA OCCASIONE PERSA. QUESTO PERO’ CI FA RECUPERARE UN CALCIATORE PER SQUADRA, ALMENO RISPETTO ALLE PIU’ RECENTI PRODUZIONI DELLA LINEA DE “IL CALCIO ITALIANO”  MA E’ UNA MAGRA CONSOLAZIONE.

GLI ERRORI CHE SONO SOLITAMENTE PRESENTI NELLE CARTONATE QUI’ SONO PRATICAMENTE ASSENTI, FINALMENTE NIELSEN E’ NIELSEN E FURLANIS E’ FURLANIS, PERO’LA FIGURINA DÌ GAMBINO RECA L’EFFIGE DÌ MICHELI E VICEVERSA.
NON MI RISULTANO ESSERE PRESENTI ALTRI ERRORI, PER CUI POSSIAMO DIRE CHE E’ QUASI UN PERCORSO NETTO!

 

6.     ASPETTI COLLEZIONISTICI

PRENDERE IN CONSIDERAZIONE DÌ COLLEZIONARE LE TAVER MATIC 65-66 E’ QUASI UN OBBLIGO PER CHI E’ ENTRATO A SUO TEMPO NEL MONDO DELLE CARTONATE DEL CALCIO ATTRAVERSO LA PORTA PRINCIPALE DELLE RACCOLTE SIDAM.

IN FONDO, TRA LA FIGURINA ACQUERELLATA DÌ PAVINATO DELLA SIDAM 1959-60 E QUELLA BELLA FOTOGRAFICA DELLO STESSO CALCIATORE, SEMPRE CON LA STESSA MAGLIETTA ADDOSSO, IN VERSIONE TAVER MATIC 65-66 SONO PASSATI SOLO 6 ANNI NON CENTO!

ED IL PERCORSO E’ COLLEZIONABILE DAVANTI A NOI.

LA SERIE NON E’ IMMENSA E NON E’ DIMENTICATA NEL MONDO DÌ ALLORA.
COSTANTEMENTE RIEMERGONO, DALL’OBLIO DEGLI ANNI, PEZZI O PICCOLI LOTTI CHE LASCIANO ANONIMI CASSETTI O GONFIE ED UMIDE CASSAPANCHE DIMENTICATE IN CANTINA O IN SOFFITTA PER ANDARE A RICONGIUNGERSI ALLE SORELLE SUPERSTITI ALL’INTERNO DÌ UN BEL RACCOGLITORE DÌ UN INTELLIGENTE COLLEZIONISTA. I PREZZI SONO ABBORDABILI E NELLA MEDIA DELLE ALTRE CARTONATE, ANCHE SE QUALCHE PEZZO DÌ NON FACILE REPERIBILITA’ C’E’.

MA NON C’E’ NESSUN PEZZO INTROVABILE E RITENGO CHE LA SERIE POSSA ESSERE COMPLETATA CON UN PO’ DÌ PAZIENZA, SAPENDO, E QUESTO E’ IMPORTANTE ESATTAMENTE QUANTE SONO QUESTE FIGURINE NON NUMERATE CHE FINO A IERI MOLTI COLLEZIONISTI METTEVANO NELLA LORO COLLEZIONE SENZA SAPERE QUANTE ESSE FOSSERO E QUANTE NE MANCASSERO A COMPLETARE LA COLLEZIONE.

IN PARTE, RITENGO, CHE LA DETERMINAZIONE E LA PUBBLICAZIONE DI ELENCHI RELATIVI SIA A QUESTA, SIA ANCHE AD ALTRE SERIE, REALIZZATI IN MODO SERIO ED ATTENDIBILE, QUALI QUELLI PROPOSTI DA QUESTO SITO, NONCHE’ LA LORO CONTINUA EVOLUZIONE, FACCIA E FARA’ SI CHE, ESISTENDO UNA CERTEZZA SULL’EDITATO E QUINDI UN DATO CERTO PER IL COLLEZIONISTA ALL’INIZIO DELLA RACCOLTA, QUESTA POSSA ESSERE AFFRONTATA CON MAGGIORE SLANCIO E SULLA BASE DÌ DATI CERTI.

QUESTE CERTEZZE, CHE IL NOSTRO SITO CONTRIBUISCE A FORNIRE ATTRAVERSO UN LAVORO COSTANTE E METICOLOSO DÌ RAFFRONTO DEI DATI E RICERCA, NON POSSONO CHE ESSERE UN ELEMENTO CHE INVOGLI AD INIZIARE LA RACCOLTA DÌ UNA SERIE DÌ CUI SI SA QUAL’E’ LA COMPOSIZIONE NUMERICA E DÌ DETTAGLIO.

RIGUARDO AI PREZZI QUESTE FIGURINE COSTANO, PRESE SINGOLARMENTE E SE IN PIU’ CHE BUONE CONDIZIONI, UNA MEDIA DÌ 3 -3,5 EURO MA POSSONO ANCHE TROVARSI IN PICCOLI LOTTI A PREZZI INFERIORI CHE SPESSO CONVIENE COMPERARE ANCHE SE DENTRO C’E’ QUALCHE PEZZO UN PO’ TROPPO VISSUTO O QUALCHE COSA DÌ GIA’ POSSEDUTO.

INDUBBIO CHE QUALCHE PEZZO UN PO’ PIU’ RARO O CHE NON SI VEDE SPESSO NEI MERCATI POSSA RAGGIUNGERE COSTI UN PO’ PIU’ ALTI NELLE ASTE DÌ EBAY, MA SONO FENOMENI PIUTTOSTO RARI E ASSOLUTAMENTE COMUNI UN PO’ A TUTTE LE SERIE DÌ FIGURINE, CARTONATE O NO

L’ALBUM, CONTRARIAMENTE A QUANTO SCRITTO SUL RETRO DELLE FIGURINE NON ESISTEVA E QUINDI NON HA UN PREZZO, OVVIAMENTE.

UNA RACCOLTA COMPLETA (ANCHE SE QUESTO E’ UN DISCORSO QUASI IMPOSSIBILE DA TROVARE, PERSONALMENTE, NON LA VENDEREI A MENO DÌ 900-1.000 EURO, PERCHE’ DIETRO AD UNA SERIE COMPLETA C’E’ UN LAVORO DÌ RICERCA E DÌ ACQUISIZIONE FRAZIONATA CHE COMPORTA COSTI ELEVATISSIMI E CHI CEDE UNA SERIE COMPLETA LI HA CERTAMENTE DOVUTI SUBIRE.

QUESTO NON SIGNIFICA CHE POSSANO ESSERE ANCHE TROVATE SERIE COMPLETE A MENO DÌ QUANTO SOPRA SCRITTO, MA ANCHE A BEN DÌ PIU’.

RESTA IL FATTO CHE IN TANTI ANNI UNA SERIE COMPLETA DÌ QUESTE TAVER MATIC NON L’HO MAI VISTA, NEMMENO ALL’INTERNO DELLA MIA COLLEZIONE PERSONALE..PURTROPPO.

 

BUONA COLLEZIONE

   
   
© www.FigurineCartonate.it, un'idea di Carlo Maria Allochis - realizzato da Glu2k WebMaster

Login

Registrazione autonoma disattivata.
Per creare un account scrivere una
mail a info@figurinecartonate.it indicando
"Nome Utente" e "Password" desiderate.
La password potrà essere cambiata in
qualsiasi momento tramite gesione account