Menu Principale  

   
Tophost
   
   
   

ORVEDO – ALESSANDRIA

SERIE

CALCIATORI 1965-66

FIGURINE - PRESENTAZIONE

 

 

1.     PREMESSA

SE AVETE LETTO LE MIE PRECEDENTI PRESENTAZIONI RELATIVE ALLE PRODUZIONI CALCISTICHE DÌ CASA ORVEDO, VI SARETE ACCORTI CHE NON HO CERTO MANDATO A DIRE DA ALTRI LE MIE CRITICHE RELATIVE ALLA STATICITA’ QUASI OFFENSIVA DELLA PRODUZIONE, INTESA COME STATICITA’ GRAFICA E DELLA NULLA VOLONTA’ NE DÌ CORREGGERE GLI ERRORI COMMESSI NE DÌ PERFEZIONARE IL DISEGNO COMPLESSIVO SIA DAL PUNTO DÌ VISTA DEL DISEGNO STRATEGICO SIA SOTTO IL PUNTO DÌ VISTA DELLA CURA DEL DETTAGLIO.

CERTO, LA CASA DÌ ALESSANDRIA RIUSCI’, CON LE SUE RACCOLTE A DARE UNA IMPRONTA PERSONALE ACCENTUATA, QUASI UNA FIRMA ALLE SUE PRODUZIONI, COME UN PITTORE CHE HA UN SUO STILE E SI MANTIENE SEMPRE FEDELE AL PROPRIO MODO DÌ PRESENTARSI AL PUBBLICO.

PERO’ STATICITA’ E MANCANZA DÌ CURA DEI DETTAGLI SONO GRAVI DIFETTI CHE CON IL TEMPO VENGONO A GALLA E QUANDO SI TRATTA DÌ STARE SUL MERCATO E PER DÌ PIU’ IN FORTE COMPETIZIONE CON GLI ALTRI QUESTE COSE CHE IL PUBBLICO NOTA E GIUDICA IN MANIERA SCEVRA DA OGNI PRECONCETTO, GENERANO CONSEGUENZE ANCHE GRAVI.

NEL 65-66 LA PANINI DÌ MODENA HA GIA’ SVILUPPATO IL SUO STILE E PRODOTTO SERIE DÌ FIGURINE SEMPRE PIU’ PERFEZIONATE E DOTATE DÌ UN BELL’ALBUM RACCOGLITORE, PIENO DÌ NOTIZIE, INFORMAZIONI E DATI ANCHE RIFERITI AI TORNEI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI.

SOTTO QUESTO ASPETTO LA PRODUZIONE ORVEDO CHE E’ PRODUZIONE VENDUTA IN BUSTINE, COME QUELLA PANINI E’ TALMENTE ARRETRATA E ASETTICAMENTE FUORI DAL MONDO REALE E DA QUELL’ATMOSFERA DÌ PRODUZIONE LEGATA ANCHE ALLA ATTUALITA’ DELL’EVENTO AGONISTICO CHE NON PUO’ NON RIPORTARNE LE CONSEGUENZE.

LA SERIE 64-65 DELLE ORVEDO CALCIO ERA ANDATA, PARLANDO DÌ VENDITE E DÌ DIFFUSIONE, DECISAMENTE PEGGIO RISPETTO ALLA SECONDA SERIE DEL 63-64, MA NULLA SI ERA MOSSO IN CASA ORVEDO AL PUNTO CHE LA TERZA COLLEZIONE E’ QUASI IRRITANTE TANTO E’ SIMILE ALLA PRECEDENTE PER STILE ERRORI ED ORRORI!

LA CONSEGUENZA DÌ QUESTO VISTOSO CALO DÌ DIFFUSIONE SI NOTA IMMEDIATAMENTE COME LOGICA ED IMMANCABILE RIPERCUSSIONE PRATICA SULLA SERIE DELL’ANNO SUCCESSIVO OVVERO QUELLA DÌ CUI STIAMO TRATTANDO.

 

2.     IL PROGETTO EDITORIALE

LA QUARTA SERIE DEL CALCIO DÌ ORVEDO E’ SOLO LEGGERMENTE RIDOTTA NEL PROGETTO EDITORIALE, COMUNQUE NON CERTO IMPLEMENTATA!

SI PASSA INFATTI DALLE 259 FIGURINE (QUELLE CENSITE A LUGLIO 2013) DELLA SERIE DEL 64-65 ALLE SOLE 172  211  212 214  231 FIGURINE DELLA NUOVA SERIE CUI SOMMARE 19 FIGURINE RIPETUTE NEL SENSO DI VARIANTI DI ALTRETTANTE FIGURINE GIA' PRESENTI (IN REALTA' LE FIGURINE CON VARIANTI SONO 19 MA I CALCIATORI INTERESSATI SONO SOLO 18 IN QUANTO BAGATTI DEL VARESE HA BEN 2 VARIANTI.

COME SE, RIDUCENDO IL PRODOTTO, SI POTESSE RECUPERARE IL TERRENO PERDUTO.

ALLA ORVEDO NON PENSARONO DÌ INVESTIRE IN UNA SERIE INNOVATIVA E SCELSERO PER LA QUARTA VOLTA DÌ RIPETERSI, NEMMENO FOSSERO PAGANINI!

LE SQUADRE PRESENTI SONO TUTTE QUELLE DELLA SERIE A CIOE’ 18 COSI’ RIPARTITE PER NUMERO DÌ FIGURINE ASSEGNATE:

  • 18 FIGURINE: MILAN;
  • 16 FIGURINE: JUVENTUS
  • 15 FIGURINE: LAZIO - NAPOLI;
  • 14 FIGURINE: CAGLIARI  - INTER
  • 13 FIGURINE: ATALANTA - BOLOGNA - CATANIA - FOGGIA 
  • 12 FIGURINE: ROMAVARESE;
  • 11 FIGURINE: FIORENTINA  - LANEROSSI VICENZA - SPAL - TORINO;
  • 10 FIGURINE: LANEROSSI VICENZA - ROMA - TORINO;
  • 09 FIGURINE:BRESCIA ;
  • 08 FIGURINE:SAMPDORIA;
DA NOTARE CHE ALCUNE SQUADRE HANNO DELLE FIGURINE CHE SONO VARIANTI DI ALTRE FIGURINE  ED IN PARTICOLARE SEGNALIAMO FINO AD ORA REPERITE :
  • 1 VARIANTE PER BRESCIA - ROMA;
  • 2 VARIANTI PER CATANIA - FIORENTINA - JUVENTUS - LAZIO - MILAN - NAPOLI-  VARESE;
  • 3 VARIANTI PER INTER;
IL COMPLESSO DELLE FIGURINE VARIANTI E' DI 19 FIGURINE.
DAVID HA 2 FIGURINE, UNA IN MAGLIA MILAN ED UNA IN MAGLIA SAMPDORIA MA QUESTO E' CORRETTO PERCHE' DAVID ERA PASSATO ALLA SAMP A NOVEMBRE NEL MERCATO DI RIPARAZIONE.

ECCO IL RISULTATO A NON MIGLIORARSI E A CROGIOLARSI SUGLI ALLORI E A NON CORREGGERE IL CORREGGIBILE!

IL PROGETTO DELLA ORVEDO 65-66 E’ PESANTEMENTE MOZZATO SINO A DIVENTARE UN PROGETTO SBAGLIATO.

IL CARTONCINO COSTA E NON C’E’ PIU’ RAGIONE DÌ ADOTTARLO COME SUPPORTO, PER CUI CON QUESTA EDIZIONE SI UTILIZZA UNA CARTA NON LEGGERISSIMA MA UNA CARTA PER CUI LA SERIE DIVIENE CARTONATA  LEGGERA ED IL COLORE DEL RETRO PASSA (RISPETTANDO LA LEGGE SINUSOIDALE SIN QUI’ INCONTRATA PER I COLORI DEL RETRO DELLE ORVEDO) DAL GRIGIO DELLA 64-65 AL BIANCO CARTACEO SPARATO DELLA EDIZIONE 65-66.

NEL PROGETTO NON C’E’ UN ALBUM, PER CUI LE FIGURINE CONTINUANO AD ESSERE SVOLAZZANTI SU CONTENITORI APPROSSIMATI O INCOLLATE SU QUADERNI CON LA COPERTINA NERA E LE PAGINE COLORATE DÌ ROSSO SUI BORDI, QUADERNI AVANZATI DALL’ULTIMO ANNO SCOLASTICO!

ALMENO I N QUESTA EDIZIONE LA ORVEDO CERCA DÌ ESSERE UN POCHINO PIU’ ATTENTA A NON COMMETTERE ERRORI MARCHIANI.
ANCHE SE GLI ERRORI CI SONO E NEMMENO POCHI, SIA DI PERSONA CHE DI IMMAGINE. 

 

3.     ASPETTI GRAFICI E TIPOGRAFICI

LE FIGURINE DEL 65-66 NON SONO PIU’ LE ORVEDO DEL 62-63, TOSTE, CARTONATE PICCOLE MA CORIACEE.

SONO FIGURINE CARTONATE, LEGGERE, POCO PIU' CHE CARTACEE, IMPALPABILI, INSODDISFACENTI E, PER ESSERE SEMI CARTONATE DIVENTANO ANCHE QUASI GRANDI…..VISTO CHE LE DIMENSIONI PER LE CARTACEE DÌ RIFERIMENTO ORAMAI ERANO DETTATE DALLO STANDARD PANINI!

RIGUARDO LE FIGURINE C’E’ UN APPROCCIO ANCORA PIU’ MINIMALISTA.

LA FIGURINA DÌ MICELI PASSATO DAL FOGGIA AL BOLOGNA NON HA NEMMENO UN ABBOZZO DÌ CORREZIONE DELLA MAGLIA, C’E’ SOLO DÌ DIVERSO IL NOME DELLA NUOVA SOCIETA’, COSI’ PER ROBOTTI STESSA FIGURINA DELLA FIORENTINA LEGGERMENTE DECOLORATA DA VIOLA IN GRIGIA, MATTREL HA ANCORA LA MAGLIA DELLA JUVENTUS MENTRE NENE’ E’SEMPRE COME L’ANNO PRECEDENTE MILANISTA  E VISENTIN E’ ANCORA AL BARI, ALMENO COME MAGLIA, MENTRE DÌ PETRONI, SICCOME C’ERANO DUE FIGURINE QUESTE RESTANO CON UNA MAGLIA RICOLORATA, MENTRE CELLA E’ ANCORA CON MAGLIA RICOLORATA MALE DEL MANTOVA, DE SISTI PASSATO ALLA FIORENTINA E RICOLORATO (MALE ) IN VIOLA COSI’ COME L’EX LAZIALE MORRONE, MENTRE NELLA JUVENTUS COMPAIONO DUE MAZZIA E DUE CINESINHO IN VERSIONE SIA GRIGIA SIA A STRISCE BIANCONERE, MENTRE LE DUE NOVITA’ DEL VICENZA, MARASCHI E FONTANA SONO VECCHIE FIGURINE RICOLORATE, MENTRE NELLA LAZIO CI SONO DUE GALLI (UNO ANCORA CON LO STEMMA DEL MILAN TUTTO AZZURRATO E I NUOVI CICCOLO E SACCO L’UNO ANCORA CON LA MAGLIA DELL’INTER E SACCO DIVENUTO INTERISTA PERCHE’ ALLE STRISCE BIANCONERE DELLA FIGURINA DELL’ANNO PRECEDENTE SI TINGE DÌ AZZURRO IL BIANCO!
NEL MILAN LE RICOLORAZIONI TOCCANO ALLE NOVITA’ ANGELILLO, SCHNELLINGER E FORTUNATO, MENTRE NEL NAPOLI FACCIAMO PRIMA A DIRE QUELLE NON RICOLORATE RISPETTO ALLE RITOCCATE!
NELLA ROMA TOMASIN E’ SEMPRE MAROCCHI E BENITEZ E’ RICOLORATA IN UNA VERSIONE E NEMMENO RICOLORATA NELLE SECONDA VERSIONE ESISTENTE...

MENTRE NELLA SAMPDORIA MAROCCHI E’ SEMPRE MEROI, DELFINO E’ BOSKOV E NICOLE’ E’ RICOLORATO COME SALVI E COME DAVID.

CASO PARTICOLARE LA SPAL CHE HA 11 FIGURINE TUTTE CON MAGLIE RICOLORATE E DIFFERENTI TRA LORO A MENO DELLA FIGURINA DÌ BAGNOLI CHE E’ L’UNICA ORIGINALE NON RITOCCATA, MENTRE NEL VARESE C’E’ UN TRIPLO BAGATTI UNO DEI QUALI IN MAGLIA MILANISTA RICAVATA DALLA MAGLIA GIALLOROSSA DEL MESSINA DOVE IL GIALLO E’ STATO RICOLORATO COL NERO, FORSE PER FARLA ASSOMIGLIARE ALLA MAGLIA ROSSONERA DÌ ANDERSSON, MA POI IN UNA VERSIONE SI SONO DIMENTICATI DI CANCELLARE LO STEMMA DEL MESSINA, ANCORA VISIBILISSIMO!.

QUESTO CASO CI FA PRESUPPORRE CHE CI PENSAVANO ANCHE SOPRA  NELL’INVENTARSI LE COSE, MENTRE E’ BASTATO COLORARE DÌ BIANCO IL GIALLO DEL COLLETTO DELLA MAGLIETTA DÌ GIOIA PER FARLO DIVENTARE DEL VARESE, PECCATO, ANCHE PER LUI, LO STEMMA DEL MESSINA.

ESISTONO ALCUNE FIGURINE CHE HANNO ANCHE UNA VERSIONE CON BORDI GIALLI ANZICHE' BIANCHI.

QUESTE FIGURINE SONO CERTAMENTE PIU' RARE DELLE NORMALI A CORNICE BIANCA, MA NON RAPPRESENTANO UNA VARIANTE COMPLETA E NE SONO STATE CENSITE FINO AD ORA POCHE CHE COMUNQUE NEGLI ELENCHI SCARICABILI SONO STATE SEGNALATE CON IL COLORE GIALLO, NEL SENSO CHE OLTRE ALLA VERSIONE NORMALE CON BORDI BIANCHI NE ESISTE ANCHE UN ESEMPLARE CERTIFICATO CON BORDI GIALLI.

 

4.     LA VERA NOVITA’

LA VERA NOVITA’ DÌ QUESTA SERIE E’ LA COMPARSA DÌ FIGURINE “VALIDE”, OVVERO DÌ UN PARTICOLARE CONCORSO CHE, A FRONTE DELLA PRESENTAZIONE DÌ UN CERTO NUMERO DÌ FIGURINE VALIDE ASSEGNAVA “MERAVIGLIOSI” REGALI.

IL MECCANISMO ERA SEMPLICE, BASTAVA CONSEGNARE LE FIGURINE VALIDE AL FORNITORE E POI AVREBBE PENSATO A TUTTO IL FORNITORE CONSEGNANDO AL RICHIEDENTE IL REGALO.

LEGGERE LA LISTA DEI REGALI E LA QUANTITA’ DÌ FIGURINE NECESSARIE PER ASSICURARSELI FA UN PO’ IMPRESSIONE, SI VA DALLE 150 VALIDE PER UNA BANDIERA DELLA SQUADRA PREFERITA ALLE 10.000 (SI HO SCRITTO BENE, 10 MILA VALIDE) PER AVERE UNA BICICLETTA!

DEVO DIRE CHE LE VALIDE NON ERANO UNA OGNI TANTO, ANCHE PERCHE’ SE NE TROVANO PARECCHIE MA CAVOLO 10 MILA FIGURINE PARTICOLARI PE RUNA BICICLETTA MI SEMBRA UN PO’ ASSURDO!

LE FIGURINE VALIDE IMPEDISCONO DÌ AVERE I DATI ANAGRAFICO SPORTIVI DEL CALCIATORE E QUESTO E’ ABBASTANZA ANTIPATICO.

IN QUESTA SERIE COMPAIONO ANCHE PARTICOLARI FIGURINE DAL FONDO MARRONE SCURO O NERO VERAMENTE STRANE CHE DEVONO ESSERE RICONDOTTE ALLE VALIDE, DIFATTI LE FIGURINE CON RETRO MARRONE O NERO ERANO IN ORIGINE DELLE FIGURINE VALIDE, ANCHE SE NON SI CAPISCE QUALE SIA IL MOTIVO PER CUI ALCUNE DÌ QUESTE FIGURINE SI SIANO SCURITE COSI’ TANTO, PROBABILMENTE UN AGENTE CHIMICO SENSIBILE ALLA LUCE, FORSE CONTENENTE ARGENTO, UN PO’ COME ACCADE A VOLTE PER LA CARTA CHIMICA CHE, NEL TEMPO, TENDE FORTEMENTE A SCURIRE.

 

5.     ASPETTI COLLEZIONISTICI

LE ORVEDO 65-66, FORTEMENTE RIDIMENSIONATE RISPETTO ALLA EDIZIONE PRECEDENTE, RESTANO FIGURINE POPOLARI E DÌ ABBASTANZA FACILE REPERIBILITA’.

ANCHE PER QUESTA EDIZIONE IL VALORE COMMERCIALE DÌ QUESTE FIGURINE NON CAMBIA E MOLTI VENDITORI LE VENDONO L’UNA PER L’ALTRA SENZA DISTINZIONE DÌ ANNATA.

QUINDI VALORE DALL’EURO ALL’EURO E MEZZO NELLE FIERE, FINO AI 3-4 EURO (TROPPE, UNA FOLLIA) SU EBAY.
RITENGO 2,5 EURO UN PREZZO GIUSTO A FIGURINA.

PER LA VERSIONE GIALLA POTREMMO SENTIRCI CHIEDERE QUALCHE COSA DI PIU', IL CHE PUO' ANCHE STARCI MA SINO A CHE CI SI LIMITI A RICHIESTE DI MASSIMO 4 EURO L'UNA....

CERTAMENTE COME SEMPRE CONTA ANCHE LO STATO DÌ CONSERVAZIONE CHE PUO’, SE OTTIMO, INDURRE IL COLLEZIONISTA A PAGARE QUALCHE COSA DÌ PIU’.

NEL COMPLESSO, COME PER LA 63-64 E 64-65 QUESTA E’ UNA COLLEZIONE ABBASTANZA COMPLESSA, ANCHE SE NON PIU’ MOLTO CONSISTENTE NUMERICAMENTE, DÌ FACILE ACCESSO MA DÌ NON SEMPLICE COMPLETABILITA’.

 

BUONA COLLEZIONE !!!

   
   
© www.FigurineCartonate.it, un'idea di Carlo Maria Allochis - realizzato da Glu2k WebMaster

Login

Registrazione autonoma disattivata.
Per creare un account scrivere una
mail a info@figurinecartonate.it indicando
"Nome Utente" e "Password" desiderate.
La password potrà essere cambiata in
qualsiasi momento tramite gesione account