Menu Principale  

   
Tophost
   
   
   

Editoriale

L’EDITORIALE DI GIUGNO 2019

         

        

IN MEMORIAM.

------------------------  O  ---------------------

COME SEMPRE DIAMO LA PRECEDENZA AI VERI RICORDI, QUELLI CHE SVANENDO NELLA REALTA' DELLA VITA SI RAFFORZANO NELLA REALTA' FANTASTICA. ONIRICA, CHE E' LA VERA ESSENZA DEL RICORDO, OVVERO UNA STRANA VIA DI MEZZO TRA LA REALTA' VISSUTA ED IL SOGNO INTERIORE,CHE LO RENDE UNICO, SOGGETTIVO E VERO.

QUESTO MESE DI MAGGIO CI HA VISTO DARE IL SALUTO A QUATTRO PROTAGONISTI DELLE NOSTRE AMATE CARTONATE.

GIA' IL PRIMO MAGGIO CI HA LASCIATO ALESSANDRA PANARO, ROMANA, CLASSE 1939, ATTRICE DI UNA CERTA FAMA SIN DAGLI INIZI, ATTORNO AI PRIMI ANNI '50, CHE RAGGIUNSE LA CONSACRAZIONE CON LA PELLICOLA DI DINO RISI "POVERI MA BELLI", DOVE RECITO' ASSIEME A LORELLA DE LUCA E A MARIA ALLASIO.
LA RICORDIAMO NELLA FIGURINA DELLA SERIE ATTORI ITALIANI ANCORA SENZA UNA CASA EDITRICE, RAGION PER CUI LA SERIE E' ANCORA "RELEGATA" NEL "LIMBO".

LA NOTIZIA DELLA MORTE DI DORIS DAY, AVVENUTA IL 13 MAGGIO HA, INVECE FATTO IL GIRO DEL MONDO IN POCHI SECONDI, VISTO CHE LA KAPPELHOFF (QUESTO IL SUO VERO COGNOME CHE EVIDENZIA LE SUE ORIGINI TEDESCHE) ERA UNO DEI MITI DELLA HOLLIWOOD ANNI '40, '50 E '60, MA ANCHE DELLA MUSICA AMERICANA:CHI NON CONOSCE LA CANZONE "QUE SERA' SERA' " (INSERITA NEL FILM DI HITCHCOCK "L'UOMO CHE SAPEVA TROPPO) OPPURE "FLY ME TO THE MOON" O LA FAMOSISSIMA "EVERYBADY LOVES E LOVER", O ANCORA "PERHAPS, PERHAPS, PERHAPS", SI VADA A NASCONDERE!
ALLA DAY SI FA RIFERIMENTO ANCHE PERCHE' FU PRESA AD IMMAGINE NELLA CREAZIONE DELLA BAMBOLA "BARBIE". CHI NE HA DI PIU'. UN MITO.
NOI LA RICORDIAMO NELLA BELLA FIGURINA IN B/N DELLA EDIZIONI SUPERCARTA DEL 1966.

IL 17 MAGGIO CI HA LASCIATI MARIO MAZZONI, FIORENTINO PUROSANGUE, CLASSE 1931, CENTROCAMPISTA, 10 ANNI NEL BARI CON 313 PRESENZE E 25 RETI, UNA BANDIERA DEI GALLETTI.
MALGRADO NON SIA MAI STATO UN ALLENATORE DI GRAN SUCCESSO, E' ALLA SUA GUIDA CHE LA FIORENTINA RIESCE A CONQUISTARE LA COPPA ITALIA 1974-75, BATTENDO IN FINALE PER 3 A 2 IL MILAN.
E' INSERITO NELLA HALL OF FAME VIOLA.
IL RICORDO LO LASCIAMO ALLA BELLA FIGURINA DELLA SUNCHEWINGUM 1961-62.

INFINE, IL 24 MAGGIO HA SALUTATO PER SEMPRE L'ESISTENZA TERRENA GIANFRANCO BOZZAO, VENEZIANO, CLASSE 1936, DIFENSORE, UNA DELLE TANTE SCOPERTE DEL PRESIDENTE SPALLINO MAZZA, CHE HA VESTITO LA MAGLIA BIANCAZZURRA DEI FERRARESI PER 9 STAGIONI, INTERVALLATE DA UN'UNICA STAGIONE ALLA JUVENTUS.
E' SEMPRE RIMASTO LEGATO ALLA SUA ESPERIENZA SPALLINA RISIEDENDO, FINO ALLA FINE A FERRARA.

LO RICORDIAMO NELLA SPLENDIDA FIGURINA DELLA FIDASS 1966-67.

------------------------  O  ---------------------

IL NOSTRO SITO

OK.
IL PEGGIO SEMBRA PASSATO (SEMBRA...), SI RICOMINCIA.
UNA SCUSA AI TANTI FREQUENTATORI CHE HANNO PIACERE, OGNI MESE DI COLLEGARSI AL SITO PER VEDERE LE NOVITA' CHE VENGONO IMMESSE E CHE SONO TANTISSIMI.

A MAGGIO LE PAGINE VISTE SONO STATE 11.979 (VERAMENTE TANTE) CON 1.620 VISITATORI DI CUI IL 47% CLASSIFICATI COME "NUOVI" DAL SISTEMA; A TAL PROPOSITO DEVO RICORDARE CHE IL SISTEMA RICONOSCE NON NOME E COGNOME DEI "NUOVI" MA IL LORO INDIRIZZO "IP", PER CUI SE DEMETRIO ROSSI SI COLLEGA DAL SUO SOLITO PC IL SISTEMA LO RICONOSCE COME VECCHIO, MENTRE SE SI CONNETTA DA CASA DI UN AMICO IL SISTEMA LO "VEDE" COME NUOVO.... CHIARO IL CONCETTO.
NON CI SONO STATI QUESTO MESE 761 NUOVE PERSONE CHE SI SONO CONNESSE AL SITO (IL 47% DI 1620) MA SOLO 761 NUOVI INDIRIZZI IP PRIMA MAI REGISTRATI.

LE LOCALITA' ITALIANE DI PRIMA CONNESSIONE SONO STATE 14

ANITRELLA

CAVALLASCA

GERBIDO

BOVO

CAVALLO

LEVATE

CALITRI

CERVO

MELEGNANO

CARANO

CICONICCO

PENTONE

CASTIGLIONE D'INTELVI

DELEBIO

 

DI QUESTI CENTRI CITO PER CONOSCENZA DIRETTA ANITRELLA, SU CUI HO VOLATO INNUMEREVOLI VOLTE, DURANTE LA MIA ATTIVITA' DI PILOTA ISTRUTTORE ALLA SCUOLA MILITARE DI VOLO ELICOTTERI DI FROSINONE E MELEGNANO.

COME SEMPRE MOLTO SOSTENUTA LA PARTECIPAZIONE ESTERA ALLE CONNESSIONI.
PARTIAMO DALLA ORMAI CLASSICA TABELLA, CHE RIASSUME LE NUOVE SEDI DI COLLEGAMENTO, PER POI FERMARCI AD UN BREVE COMMENTO:

AUSTRALIA

ALDERLEY - NORMAN PARK

AUSTRIA

POLTEN - HERZOGENBURG

BELGIO

LUBBEEK - EEKLO

BRASILE

ESTEIO

CINA POPOLARE

FUZHOU - ZHENGZHOU

FRANCIA

VACHERESSE - GAGNY

GERMANIA

WURZBURG

U.S.A.

SOCORRO - OKLAHOMA CITY

RUSSIA

VSEVOLOZHSK - NADVOITSY - TIKHVIN - PETROZAVODSK

U.K.

WITNEY

URUGUAY

PENAROL

 

 

AL DI LA' DELLE NUOVE LOCALITA', L'ATTIVITA' ESTERA E' STATA, COMUNQUE, MOLTO SOSTENUTA.

NEL COMPLESSO LE SEDI ESTERE DA CUI CI SI E' CONNESSI SINO AD OGGI SONO BEN 1.772 (MA IN REALTA' SONO MOLTE DI PIU' PERCHE' NON SEMPRE I CONTATTI ESTERI SONO COMPLETI ANCHE CON LA LOCALITA'.

 

LE NEWS DEL MESE

VEDIAMO COSA SIAMO RIUSCITI AD APPARECCHIARE QUESTO MESE SULLA TAVOLA DELLE NEWS.
IN PRIMIS VERRANNO INSERITE LE FIGURINE DELLA MARVI DI MILANO, IL CUI INSERIMENTO TROVIAMO PREVISTO NELL'ARTICOLO DELLE NEWS DI MARZO MA CHE NON SONO MAI STATE INSERITE.

UNA NUOVA CASA EDITRICE, LA MEXICO68 DI BOLOGNA DI CUI PUBBLICHIAMO LA SERIE DI FIGURINE "CAMPIONATO 1968-69" MOLTO RARE E PARTICOLARI ... (VEDERE PER CREDERE)!

POI INSERIREMO DELLA MIRA LANZA I VIAGGI DELL'OLANDESINA QUALCHE COSA COME 540 NUOVE IMMAGINI DI VARIANTI DELLE 4 SERIE DI CUI SI COMPONE LA SERIE....CON CONSEGUENTE BESTIALE LAVORO DI RISISTEMAZIONE ED AGGIORNAMENTO DEI PONDEROSISSIMI ELENCHI CON LA NOVITA', SECONDO ME IMPORTANTISSIMA DI AVER INSERITO NEGLI ELENCHI ANCHE LA DENOMINAZIONE DEL FILE DI OGNI SINGOLA VARIANTE PUBBLICATA.

SEMPRE DELLA  MIRA LANZA SARA' PUBBLICATA IN MANIERA QUASI INTEGRALE,POICHE' ALL'APPELLO MANCANO SOLO ALCUNE FIGURINE, LA SERIE "LE AVVENTURE DI CALIMERO" CHE NON ERANO FIGURINE PUNTO MA UNA SERIE DI 100 FIGURINE DA CONSIDERARSI SOLO FIGURINE LEGATE ALLA FIGURA DI CALIMERO.

DELLA ORVEDO CONTINUA L'AGGIORNAMENTO DELLE IMMAGINI E DEGLI ELENCHI DELLA SECONDA EDIZIONE DELLA PRIMA SERIE DI CALCIATORI 1962-63 DI CUI PRESENTIAMO NUOVE 15 FIGURINE INEDITE.

INFINE UNA NUOVA FIGURINA DELLA SERIE SPORTIVI DELLA CARLO VIDALI DI ROMA ED IL COMPLETAMENTO DELLA SERIE FERRERO "IL GIOCO DEI PERSONAGGI" CON LA PUBBLICAZIONE DELL'UNICA FIGURINA MANCANTE.

 

SU COSA STIAMO LAVORANDO

E' STATO IMPORTANTE RIPARTIRE.

DI COSE CHE BOLLONO IN PENTOLA CE NE SONO... LE SVELEREMO UN PO' ALLA VOLTA, MA CERTAMENTE IL PEZZO FORTE SARANNO LE LIEBIG BELGHE E NON SOLO....

 

 

BUONA CONSULTAZIONE  !!!!!

 

L’EDITORIALE DI MAGGIO 2019

         

          

 

IN MEMORIAM.

------------------------  O  ---------------------

QUESTA RUBRICA E' UNA DELLE COSE PIU' BELLE CHE HO REALIZZATO LAVORANDO SU QUESTO SITO.
LO DICO A ME STESSO E SOTTOVOCE, NON E' PER AUTOVANTARMI, SAREI UN IDIOTA NARCISO (NON HO MAI CONOSCIUTO DEI NERCISI INTELLIGENTI, PER LA VERITA'), MA SOLAMENTE PERCHE', NEL TEMPO, PORTANDOLA AVANTI MI SONO RESO CONTO CHE MOLTI PERSONAGGI CHE PER NOI HANNO UNA IMPORTANZA, UNA STORIA, BEN PIU' DI UNO SBIADITO RICORDO, SE NE ANDREBBERO NELLA NEBBIA DELL'OLBLIO DEFINITIVO, SENZA CHE, FATTE ALCUNE ECCEZIONI, SE NE PARLI, MAGARI SOLO NELLA CRONACA LOCALE OPPURE SULLA STAMPA SPECIALIZZATA CHE NON TUTTI POSSONO O VOGLIONO SEGUIRE.
PENSO, SOLO PER ESEMPLIFICARE, A SKY, CHE HA UN TG H24 DI NOTIZIE SPORTIVE DOVE SI COLLEGANO 10 VOLTE AL GIORNO CON NAPOLI O CON MILANELLO, TANTO PER DIRE, E C'INFORMANO PURE SE QUEL TAL GIOCATORE AVEVA LA PETTORINA VERDE O ROSSA, MA NON C'INFORMANO DI PERSONAGGI CHE CI HANNO LASCIATO, CHE NON SONO POCHI, VISTO CHE QUESTO MESE NE ABBIAMO PERSI BEN SEI E STIAMO PARLANDO SOLO DI SPORTIVI CHE VANNO DAL 1950 CIRCA AL 1970, IL PERIODO DELLE CARTONATE E CHE, SULLE CARTONATE, SONO DIVENTATI, PER NOI, PERSONAGGI DALLA DOPPIA VALENZA, DALLA DOPPIA ESISTENZA, COME UOMINI E SPORTIVI O ATTORI, COME TALI MORTALI E COME "FIGURINE", COME TALI PARTE INTEGRANTE DI NOI, DEI NOSTRI RICORDI MA ANCHE DEL NOSTRO PRESENTE, SEMPRE "VIVI", A PRESCINDERE CHE CI ABBIANO LASCIATO O MENO.
ECCO PERCHE' QUESTA RUBRICA E' IMPORTANTE.
QUI', IN QUESTE "PAGINE", QUALCHE COSA PUO' SFUGGIRE MA L'IMPEGNO E L'ANIMO E LA UMANA PIETA' PER CHI LASCIA QUESTA ESISTENZA C'E E SEMPRE CI SARA'!
NON E' UNA CRITICA, INTENDIAMOCI, UN ESEMPIO CHE DEVE ESSERE PRESO AD AMPIO SPETTRO, TENENDO ANCHE CONTO CHE NON TUTTI GLI SPORTIVI SONO APPASSIONATI DI FIGURINE E SOLO QUELLI CHE LO SONO BEN SANNO CHE CERTI NOMI, NOI, CE LI RIPETIAMO MENTALMENTE E LI "VEDIAMO" TANTE E TANTE VOLTE E SONO VIVI IN NOI COME IN NESSUN ALTRO SPORTIVO, PECHE' NOI LE FIGURINE LE GUARDIAMO, LE SFOGLIAMO, LE CONSULTIAMO, LE AMMIRIAMO, LE RIPASSIAMO..... E PER TROVARNE UNA NE VEDIAMO MILLE E QUEL NOME LO ABBIAMO VISTO E LETTO MILLE E MILLE VOLTE.

IL 4 APRILE E' LA DATA IN CUI HA LASCIATO QUESTO MONDO GIANFELICE SCHIAVONE ERCOLI, CLASSE 1935, TERZINO, BRESCIA, SANREMESE E NAPOLI (5 STAGIONI) LE SUE MAGLIE. SPESSO IL SUO DOPPIO COGNOME E' STATO ELEMENTO DI ERRORE, DIFATTI NELLE SUNCHEWINGUM LO TROVIAMO COME SCHIAVONE ERCOLE E NELLE FOTOCALCIO COME GIANFELICE SCHIAVONE, MA, SI SA, IN QUEGLI ANNI GLI ERRORI FIOCCAVANO COME LA NEVE DI GENNAIO IN SIBERIA.
LO RICORDIAMO NELLA SPLENDIDA FIGURINE DELLA SUNCHEWINGUM 1960-61.

IL GIORNO SUCCESSIVO SE N'E' ANDATO GIANFRANCO LEONCINI, CLASSE 1939, TERZINO, MEDIANO, NATO A ROMA, MA DI ORIGINI REATINE, UNA CARRIERA DI 12 ANNI ALLA JUVE E 4 ANNI ALL'ATALANTA, 256 PARTITE IN SERIE A 2 PRESENZE IN NAZIONALE MAGGIORE, CON LA SFORTUNATA PARTECIPAZIONE AI MONDIALI INGLESI DEL 1966.
LO RICORDIAMO CON LA FIGURINA E.D.I. 1961-62 IN MAGLIA JUVENTINA.

CAN BARTU, CLASSE 1936, TURCO DI ISTAMBUL DOVE E' MORTO L'11 APRILE SCORSO, RUOLO CENTROCAMPISTA. GIUNSE IN ITALIA ACQUISTATO DALLA FIORENTINA NEL 1961-62, GIOCANDO SUCCESSIVAMENTE CON VENEZIA, ANCORA FIORENTINA E 3 STAGIONI CON LA LAZIO.
PER CHI NON LO SAPESSE, RICORDO CHE BARTU SIA, CREDO, L'UNICO ATLETA AL MONDO AD AVER GIOCATO IN NAZIONALE SIA DI PALLACANESTRO CHE DI CALCIO E AD AVER GIOCATO, NELLA STESSA DOMENICA, UNA PARTITA DI CALCIO ED UNA DI PALLACANESTRO, ENTRAMBE IN MASSIMA SERIE COL FENERBAHCE (LA TURCHIA A PALLACANESTRO NON ERA E NON E' UNA NAZIONALE DI SCARSO VALORE, QUINDI PER GIOCARCI BISOGNAVA ESSERE VERAMENTE FORTI).
LO RICORDIAMO NELLA LUMINOSA FIGURINE FIDASS 1966-67.

IL 19 APRILE HA FATTO IL SUO ULTIMO SPINT PATRIC SERCU, CLASSE 1944, UNO DEI VELOCISTI PIU' FORTI DI SEMPRE, VINCITORE IN CARRIERA DI BEN 223 "SEI GIORNI", ORO OLIMPICO A TOKIO 1964 NEL KM DA FERMO.
MALGRADO LE TANTE VITTORIE SU PISTA, SERCU NON EBBE UNA CARRIERA ALTRETTANTO SPLENDIDA SU STRADA DOVE RARAMENTE FINIVA UN GIRO O UN TOUR ANCHE SE RIUSCIVA COMUNQUE A VINCERE SEMPRE QUALCHE TAPPA CHE SI CONCLUDEVA ALLO SPRINT DOVE ERA UN AUTENTICO FUORICLASSE.
LO RICORDIAMO NELLA FIGURINA EDITA DALLA CICLO 1967.

ALTRA GIORNATA TRISTE IL 23 APRILE, GIORNO DELL'ADDIO DI FERMO FAVINI, DETTO MINO, CLASSE 1936, UNA CARRIERA BREVE DA CALCIATORE ( SI RITIRO' A SOLI 30 ANNI), SEMPRE CON LE MAGLIE DEL TRIANGOLO LOMBARDO COMO-BRESCIA-ATALANTA. PROPRIO CON LA MAGLIA DEI BERGAMASCHI GIOCA IN SERIE A NELLE STAGIONI 1960-61 E 1961-62 COLLEZIONANDO "SOLO" 37 PARTITE NELLE MASSIMA SERIE.
FAVINI AVEVA UNA SPECIALE DOTE DA TALENT SCOUT, ATTIVITA' CHE INTRAPRESE, IMMEDIATAMENTE APPESE LE SCARPE AL CHIODO, DIMOSTRANDOSI UN AUTENTICO FUORICLASSE DELLA CATEGORIA.
A FAVINI SI DEBBONO INFATTI LE SCOPERTE DI CALCIATORI DEL CALIBRO DI VIERCHOWOD, INVERNIZZI, GALIA, I FRATELLI ANNONI, MARCO SIMONE, FORTUNATO, SALA, BORGONOVO, FONTOLAN, SCANZIANI, MATTEOLI, ZAMBROTTA, MORFEO, TACHINARDI, DONATI, ZAURI, I DUE ZENONI, MONTOLIVO, PAZZINI, BIANCHI ROLANDO, PADOIN, PINARDI, PELLIZZOLI, FINO AGLI ULTIMISSIMI, KESSIE, GAGLIARDINI, CONTI, CALDARA, ZAPPACOSTA E MOLTISSIMI ALTRI.
LO RICORDIAMO IN MAGLIA ATALANTINA NELLA RARA FIGURINA SUNCHEWINGUM 1960-61.

INFINE IL 30 APRILE SI E' CHIUSA L'ESISTENZA TERRENA DI LUCIANO COMASCHI, CLASSE 1931, DIFENSORE CHE, CON LE SUE 302 PRESENZE CON LA MAGLIA DEL NAPOLI, E' IL SESTO GIOCATORE NELLA SPECIALE GRADUATORIA DI TUTTI I TEMPI DEI PARTENOPEI.
ANCHE AL "VECCHIO" LUCIANO UN SALUTO, COME PER TUTTI, SEMPRE, CARICO DI RICORDI, DI TENEREZZA E DI AMMIRAZIONE!!!
LO VOGLIO RICORDARE CON LA FIGURINA DELLA SIDAM 1959-60, UNA DELLE NON TANTISSIME "IN AZIONE" DI QUELLA SERIE, PERCHE', PROPRIO A QUELLA FIGURINA E' LEGATA UNA SERIE DI COINCIDENZE CHE HO NOTATO NELLA MIA LUNGA MILITANZA DI COLLEZIONISTA: TROVARE UNA SIDAM COMASCHI 59-60 IN BUONE CONDIZIONI ERA SEMPRE UN PROBLEMA, TROVARLA PERFETTA, UNA VERA IMPRESA....CHISSA' COSA CI FACEVANO CON QUELLA FIGURINA, TUTTE MEZZE ABRASE, CON PIEGHE.....

------------------------  O  ---------------------

IL NOSTRO SITO

PRIMA DI IMMERGERCI UN PO', COME CONSUETUDINE SUI DATI STATISTICI CHE VOI CREATE CON LE VOSTRE CONNESSIONI, DEVO DIRE CHE LE DIFFICOLTA' PERSONALI, EVIDENZIATE NEL PRECEDENTE EDITORIALE SI SONO SOLO MOLTO PARZIALMENTE RISOLTE ED A QUESTE SE NE SONO AGGIUNTE ULTERIORI SU CUI NON STO' QUI' NE A PIETIRMI NE A TEDIARVI.
CERTO IL SITO NE RISENTIRA', QUESTO E' TANTO BANALE QUANTO CONSEQUENZIALE, NON SO ANCORA IN QUALE ENTITA', VEDREMO, MA VERRANNO TEMPI MIGLIORI.

STATISTICAMENTE IL SITO, MA ERA EVIDENTE E NELLE PREMESSE, NON HA POTUTO MANTENERE LO SPLENDIDO TREND DEL 2019, MAI SOTTO LE 12 MILA PAGINE APERTE, PUR RACCOGLIENDO 9.988 PAGINE VISITATE DA 1.414 VISITATORI DI CUI IL 52% AL PRIMO CONTATTO.
IL RISULTATO DEL QUADRIMESTRE E' COMUNQUE ESALTANTE, AVENDO RAGGIUNTO LE 48.214 PAGINE CHE SU PROIEZIONE ANNUA FAREBBERO 144.642 PAGINE, ANCHE SE POI IL DATO DI CHIUSURA ANNUALE SPERIAMO SIA ANCHE SE DI POCO SUPERIORE ALLE 100 MILA "OPEN PAGES".

A LIVELLO CONTATTI ECCO LA TRADIZIONALE TABELLA CHE QUESTO MESE RIPORTA 15 NEW ENTRY. VEDIAMOLE:

ALBUCCIONE

GAZZADA

PARAVATI

BAGNOLO CREMASCO

GERENZAGO

PIEDIMONTE ETNEO

BERZANO DI SAN PIETRO

LENTIGIONE

PIRRI

BUONCONVENTO

MASAINAS

PLAN

CASELLE LURANI

OSIO SOPRA

PONCARALE

DI QUESTI CENTRI NON NE CONOSCEVO NESSUNO PRIMA D'ORA E QUINDI LI CITO TUTTI!

COME SEMPRE MOLTO SOSTENUTA LA PARTECIPAZIONE ESTERA ALLE CONNESSIONI.
PARTIAMO DALLA ORMAI CLASSICA TABELLA, CHE RIASSUME LE NUOVE SEDI DI COLLEGAMENTO, PER POI FERMARCI AD UN BREVE COMMENTO:

BELGIO

LEUVEN - LEEST

FRANCIA

GRAVIGNY - MANDELIEU - GENISSAC - LACAUNE

GERMANIA

GRASBERG - QUELLE

GIAPPONE

KOSHIGAYA

GRECIA

CORFU' - KERKIRA

NORVEGIA

HUNDVIN

OLANDA

DRIEWEGWN - NOOTDORP - BARCHEM - RIJEN

SLOVENIA

BELTNICI - KOTLJE

SPAGNA

RIBADESELLA

SVIZZERA

NEFTENBACH

UNGHERIA

KISAR

 

 

AL DI LA' DELLE NUOVE LOCALITA', L'ATTIVITA' ESTERA E' STATA, COMUNQUE, MOLTO SOSTENUTA.

 

LA MOSTRA DEL FUMETTO E DELLE FIGURINE
DI BOLOGNA (13-14 APRILE U.S.)

NON E' STATA UNA BELLA FIERA.
NOTEVOLMENTE SOTTO LE ASPETTATIVE, SIA PER PRESENZA DEGLI ESPOSITORI, SIA PER PRESENZA... ANDI DOVREI DIRE QUASI ASSENZA DI FIGURINE NUOVE, SIA ANCHE DI PUBBLICO.
RICORDO CHE FACCIO RIFERIMENTO CON COGNIZIONE DI CAUSA AGLI ASPETTI FIERISTICI LEGATI ALLA FIGURINA E NON AD ALTRA OGGETTISTICA DA COLLEZIONE DI CUI NON MI PERMETTEREI DI PARLARE.
LE DEFEZIONI SI SONO NOTATE, LA PIU' SOSTANZIALE DELLE QUALI E' STATA L'ONDATA DI INGRESSI ALL'APERTURA DEI BATTENTI DELLA KERMESSE, CHE, PER CHI E' GIA' ALL'INTERNO DEI LOCALI EI UN FENOMENO DEL TIPO "APERTURA DI UNA DIGA.....CHE PROPRIO NON SI E' VISTA!!!

HO RECUPERATO POCHISSIMO, EPPURE LA MANCOLISTA ERA ED E' ANCORA MOLTO MOLTO LUNGA....
UNA VERA DELUSIONE DA CUI NASCE UNA CONSIDERAZIONE:-" SE NEI QUASI CINQUE MESI INTERCORSI TRA REGGIO 2018 E BOLOGNA 2019, I RIVENDITORI SONO STATI IN GRADO DI FARMI TROVARE POCHISSIMI PEZZI MANCANTI, QUANTI ME NE FARANNO TROVARE A REGGIO 2019 CHE CI SARA' TRA SOLI 30 GIORNI?
TORNEREMO A SPACCARCI LA SCHIENA PER RIVISITARE SEMPRE LE STESSE FIGURINE?
E' ANDATA COSI'!

 

LA 62a MOSTRA MERCATO DEL FUMETTO E DELLE FIGURINE

REGGIO EMILIA (SABATO 18 MAGGIO 2019)

DOVEVO METTERE ON LINE QUESTO EDITORIALE BEN PRIMA DELLA FIERA DI REGGIO, MA GLI EVENTI NON ME LO HANNO PERMESSO, PURTROPPO.
LO FACCIO ORA, A FIERA APPENA TERMINATA, A CONSUNTIVO DI QUELLA CHE E', CERTAMENTE LA KERMESSE ESPOSITIVA SECONDA SOLO ALLA MEDESIMA EDIZIONE INVERNALE.
LE ASPETTATIVE, DOPO LA DELUDENTE FIERA DI BOLOGNA (VEDI SOPRA), ANCHE PER LA CONTIGUITA' DEI DUE EVENTI, NON ERANO CERTAMENTE LE MIGLIORI.
TUTTAVIA LA FIERA NON E' STATA UN FALLIMENTO DELUDENTE COME QUELLA DI BOLOGNA. NON SO DIRVI LE RAGIONI, IN REALTA' FORSE C'ERA QUALCHE ESPOSITORE IN PIU' E QUALCHE BEL LOTTO E' ANCHE VENUTO FUORI.
A PARTE LE SOLITE PANINI, LE CUI PRESENZE E QUANTITA' SONO ASSOLUTAMENTE IN AUMENTO, IL MOVIMENTO DELLE CARTONATE NON HA FATTO REGISTRARE GRANDI RITROVAMENTI, SOLO QUALCHE PEZZO QUA' E LA, A RASCHIARE IL FONDO DEL BARILE.
I PRIMI A LAMENTARSI SONO GLI STESSI RIVENDITORI CHE STANNO CON LE SCORTE DI CARTONATE QUASI A ZERO E CHE, SOPRATUTTO PER LE SERIE PRIU' RARE SONO COMPLETAMENTE PRIVI DI NOVITA'.

NEL COMPLESSO, SOTTO IL PROFILO DEI RITROVAMENTI E DEGLI AFFARI ANCHE REGGIO E' STATA UNA MEZZA DELUSIONE, MENTRE IL RIVEDRE GLI AMICI, IL CONOSCERNE DI NUOVI, LO SCAMBIO DI NOTIZIE ED INFORMAZIONI, QUINDI L'ASPETTO UMANO DI QUESTI EVENTI ESPOSITIVI, LE ASPETTATIVE SONO STATE CERTAMENTE MANTENUTE.

LA PROSSIMA SARA' MIGLIORE.

POI VERRA' L'ESTATE E CI SI RIVEDRA' SPERIAMO TUTTI A BOLOGNA NEL PRIMISSIMO AUTUNNO, VISTO CHE LA DATA E' STATA FISSATA IL 28 E 29 DI SETTEMBRE, MENTRE A REGGIO DI NUOVO IN PIENO DICEMBRE (7-8 DICEMBRE PER LA PRECISIONE).

QUESTA VOLTA GLI ORGANIZZATORI HANNO AZZECCATO LE DATE CONCEDENDO UN LASSO DI TEMPO DI OLTRE 2 MESI TRA I DUE EVENTI, COME DA SEMPRE AUSPICATO.BENE!!!

 

LE NEWS DEL MESE

PURTROPPO, DEVO CONFERMARE CHE ANCHE QUESTO MESE NON CI SARANNO NEWS DA PUBBLICARE.
LE RAGIONI DELLO STOP, ASSOLUTAMENTE TEMPORANEO, ALLA PUBBLICAZIONE DI NUOVE PAGINE SUL SITO NON SONO ANCORE VENUTE MENO, PER CUI MI VEDO COSTRETTO A MANTENERE IL BLOCCO.

SPERO VIVAMENTE DI POTER RIPRENDERE LA PUBBLICAZIONE DELLE NEWS CON IL MESE DI GIUGNO.... IN FONDO MANCANO SOLO UNA DECINA DI GIORNI. 

 

SU COSA STIAMO LAVORANDO

OMISSIS....

  

BUONA CONSULTAZIONE  !!!!!

L’EDITORIALE DI APRILE 2019

                    

IN MEMORIAM.

------------------------  O  ---------------------

L'UOMO, COSI' LEGATO AL TEMPO, PER CUI LA SUA VITA E' REGOLATA DALLE ORE, ANZI DAI SECONDI, DALLA PRECISIONE "AL QUARZO" DETTATA DA IMPONDERABILI, QUANTO INUTILI ESIGENZE QUOTIDIANE, E' FORSE L'UNICO TRA GLI ABITANTI DI QUESTO PIANETA, A NON AVERE STAGIONI PER NASCERE NE STAGIONI PER MORIRE.
SAPPIAMO CHE I CICLI DELLA VITA SONO REGOLATI DALLE STAGIONI, DOVE LE TEMPERATURE SONO QUELLE CHE REGOLANO NASCITE E MORTI NEL MONDO ANIMALE E VEGETALE.

L'UOMO SI E' RAPPORTATO AL TEMPO IN MODO DIVERSO E NON HA STAGIONI IN CUI VIENE O VA.

LO SCORSO MESE DOBBIAMO LAMENTARE DUE SCOMPARSE TRA LE NOSTRE FIGURINE.
IL 10 MARZO SE N'E' ANDATO FRANCESCO AGUZZOLI, CLASSE 1935, DIFENSORE, IL CUI NOME RESTA LEGATO AL MODENA, SOCIETA' IN CUI ERA CALCISTICAMENTE NATO E CHE LO VEDRA' PER 10 STAGIONE TRA LE SUE FILA NEI CAMPIONATI PROFESSIONISTICI DI SERIE "C", "B" E DI SERIE "A" (1962-63 E 1063-64).
LO RICORDIAMO CON LA FIGURINE DELLA E.D.I. DI MILANO, OVVIAMENTE IN MAGLIA GIALLOBLU!

ANCHE IL GIALLO, MA BORDATO DI VERDE E NON DI BLU, ERA IL COLORE PREFERITO DI ANTONIO WILSON VIEIRA HONORIO, CONOSCIUTO COME COUTINHO, CLASSE 1943, ATTACCANTE BRASILIANO, CAMPIONE DEL MONDO NEL 1962 IN CILE, ANCHE SE NON GIOCO' NEMMENO UNA GARA VISTO CHE IN QUELL'ATTACCO C'ERANO CALIBRI COME GARRICHA, AMARILDO, ZAGALLO E PELE'. HA SEMPRE GIOCATO IN BRASILE A PARTE UNA BREVISSIMA PARENTESI DI SOLI POCHI MESI NEL CAMPIONATO MESSICANO NEL 1971.

LO RICORDIAMO NELLA FIGURINA DELLA E.D.I. DI MILANO EDITA IN OCCASIONE DEI MONDIALI DEL CILE DEL 1962.

------------------------  O  ---------------------

UN AVVISO IMPORTANTE

PER LA PRIMA VOLTA, IN OLTRE 6 ANNI DI VITA DI QUESTO SITO, NEL MESE APPENA TRASCORSO HO AVUTO TANTI E TALI PROBLEMI DI CARATTERE PRATICO (GRAZIE A DIO NESSUN MALANNO), PER CUI SONO STATO COSTRETTO A MOLLARE QUESTA "CREATURA" ALL'IMPROVVISO E SENZA DARNE ALCUNA COMUNICAZIONE, SPERANDO CHE LE PROBLEMATICHE INSORTE SI SAREBBERO PRESTO RISOLTE E CHE AVREI COMPLETATO, CON SOLO UN PICCOLO RITARDO, TUTTO QUANTO ERA PREVISTO PER GLI AGGIORNAMENTI MENSILI.

MA NON E' ANDATA COSI'.
MI SCUSO DI QUESTO CON CHI MI SEGUE REGOLARMENTE, MA NON ME NE FACCIO UNA COLPA DI CERTO, PERCHE' LA PASSIONE, SEPPUR SFRENATA, E' SEMPRE DA POSPORRE DI FRONTE A REALTA' TANTO IMPREVEDIBILI QUANTO IRRIMANDABILI.... INSOMMA SE TI PIOVE SUL LETTO NON TI METTI A "TRAFFICARE" SUL TUO SITO..... TANTO PER CAPIRCI CON POCHE, ESEMPLIFICATIVE, PAROLE....

PER QUANTO RIGUARDA IL PROSSIMO IMMEDIATO FUTURO, PIUTTOSTO CHE PROMETTERE E POI NON MANTENERE, DATO CHE ALCUNE RAGIONI DELLO STOP NON SONO STATE ANCORA RISOLTE, PER QUESTO MESE NON CI SARANNO LE NEWS, SPERANDO MAGARI, IN QUALCHE RITAGLIO DI TEMPO DI RIUSCIRE AD INSERIRE QUANTO ANCORA IN SOSPESO DELLE NEWS DI MARZO.

RIPRENDEREMO CON LA SOLITA REGOLARITA' E CADENZA A MAGGIO CON EDITORIALE E NEWS.

 

IL NOSTRO SITO

MANCO A FARLO APPOSTA, PROPRIO NEL MOMENTO IN CUI MI VEDO COSTRETTO, MOLTO TEMPORANEAMENTE, AD "ABBANDONARE" LANAVE, QUESTA NON SOLO NON AFFONDA MA ALZA LA SUA LINEA DI GALLEGGIAMENTO!!!
USCENDO DI METAFORA, PROPRIO NEL MESE IN CUI MI VEDO COSTRETTO A "MOLLARE", I RISULTATI DEL SITO SONO I MIGLIORI DAL GENNAIO 2016.
SI AVETE CAPITO BENE, NEL MESE DI MARZO APPENA TRASCORSO, IL SITO HA FATTO REGISTRARE BEN 13.698 PAGINE APERTE CHE E' IL MIGLIO RISULTATO DAL GENNAIO 2016, MESE IN CUI SI ERANO REGISTRATE 15.124 PAGINE APERTE.

IL DATO NON E' STATO INFLUENZATO, OVVIAMENTE, DALLA MANCANZA DEL COMPLETAMENTO DELLE NEWS DI MARZO, PERCHE' SE E' PLAUSIBILE CHE QUALCHE FIDELIZZATO SIA RIENTRATO DIVERSE VOLTE NEL SITO PER VEDERE SE TUTTO ERA STATO INSERITO, E' ANCHE VERO CHE NON ESSENDOCI NUOVE PAGINE DA CONSULTARE, LE APERTURE SONO STATE CERTAMENTE INFERIORI A QUELLE CHE AVREMMO AVUTO CON TUTTE LE PAGINE NUOVE INSERITE.

CONTESTUALMENTE IL DATO SUI VISITATORI E' MOLTO ELEVATO (1.537) CON IL 52% DI NUOVI VISITATORI.

PER CIO' CHE CONCERNE LE LOCALITA' CONNESSE, LE NUOVE SEDI ITALIANE SONO STATE 11 (IN CALO) RIASSUNTE NELLA TABELLA SOTTOSTANTE:

APICE

FAELLA

POSTIOMA

BORSANO

MONTELUPO FIORENTINO

PRAIE

CERIANA

PALMA DI MONTECHIARO

TURSI

CUCCIAGO

PASTRENGO

 

DI QUESTI CENTRI CONOSCO, E QUINDI CITO: MONTELUPO FIORENTINO, PALMA DI MONTECHIARO ED OVVIAMENTE PASTRENGO CHE TROVIAMO NEI LIBRI DI STORIA PER LA FAMOSA BATTAGLIA, SENZA ASSOLUTAMENTE NULLA TOGLIERE AGLI ALTRI.

COME SEMPRE MOLTO SOSTENUTA LA PARTECIPAZIONE ESTERA ALLE CONNESSIONI.
PARTIAMO DALLA ORMAI CLASSICA TABELLA, CHE RIASSUME LE NUOVE SEDI DI COLLEGAMENTO, PER POI FERMARCI AD UN BREVE COMMENTO:

BELGIO

BOUTERSEM - SUARLEE

CANADA

CORNER BROOK

DANIMARCA

DANIKEN

FRANCIA

JOINVILLE LE PONT

GERMANIA

BUHLERTAL

GUATEMALA

CITTA' DEL GUATEMALA

RUSSIA

PIKALEVO - CHEBOKSARY

SVIZZZERA

RICKENBACH - MUHEN

U.S.A.

RALEIGH - DES MOINES - LAS VEGAS

U.K.

TONYPANDY

 

 LE MOSTRE DEL FUMETTO E DELLE FIGURINE

COLGO L'OCCASIONE PER RICORDARE CHE LE DUE MOSTRE PIU' PRESTIGIOSE PER LE FIGURINE SI TERRANNO QUEST'ANNO A BOLOGNA IL 13 E 14 APRILE P.V. (MANCANO SOLO POCHI GIORNI....) E A REGGIO IL 18 MAGGIO PROSSIMO (ANCHE QUI' POCO PIU' DI UN MESE...).
LE STESSE FIERE VERRANNO REPLICATE IN VERSIONE AUTUNNALE A BOLOGNA A NOVEMBRE, IN DATA ANCORA DA DETERMINARE E A REGGIO EMILIA IN DATA 7 - 8 DICEMBRE C.A. 

 

LE NEWS DEL MESE

COME SOPRA ACCENNATO, QUESTO MESE PER RAGIONI DI CARATTERE PRATICO PERSONALE LE NEWS NON CI SARANNO E RIPRENDERANNO CON IL MESE DI MAGGIO.

MAGARI, NEL FRATTEMPO, VEDRO' SE RIESCO A COMPLETARE IL QUADRO DELLE IMMISSIONI PREVISTE PER IL MESE DI MARZO E NON ANCORA PORTATE COMPLETAMENTE A TERMINE 

 

SU COSA STIAMO LAVORANDO

OMISSIS....

  

BUONA CONSULTAZIONE  !!!!!

L’EDITORIALE DI MARZO 2019

                     

IN MEMORIAM.

------------------------  O  ---------------------

PURTROPPO ANCHE QUESTO MESE DI FEBBRAIO, APPENA TRASCORSO, NON CI HA LASCIATO SENZA PORTARE CON SE UOMINI, PROTAGONISTI E CAMPIONI DEL NOSTRO MONDO DI FIGURINE CARTONATE.

IL PRIMO CHE RICORDIAMO E' ANTONIO RENNA, CLASSE 1937, CHE CI HA LASCIATO IL PRIMO FEBBRAIO .   RENNA, MESSOSI IN LUCE NELLE FILA DEL LECCE, SUA CITTA' NATALE, VENNE ACQUISTATO DAL BOLOGNA DOVE MILITO' DAL 1959 AL 1964, CONQUISTANDO IL TITOLO DI CAMPIONE D'ITALIA NEL 1964, PER PASSARE POI ALLA LAZIO (DUE STAGIONI) E, SUCCESSIVAMENTE AL VARESE, CHIUDENDO COL CALCIO GIOCATO CON LA MAGLIA DEL BRINDISI.
AFFIDIAMO IL SUO RICORDO ALLA BELLA FIGURINA TAVER MATIC 1965-66.

IL 20 FEBBRAIO ROBERTO RANGHINO, CLASSE 1944, DIFENSORE DI NOVARA, FORLI' VERONA E TERNANA CI HA LASCIATO PER SEMPRE.
LO RICORDIAMO NELLA FIGURINA DELLA EDIS 1968-69 SERIE ROSSA (FIGURINE SINGOLE) CON LA MAGLIA DEL VERONA.

------------------------  O  ---------------------

IL NOSTRO SITO

FEBBRAIO, SI SA, E' IL MESE CORTO PER ECCELLENZA E QUANDO NON SIAMO, COME ORA, IN UN ANNO BISESTILE  CI SONO 3 GIORNATE IN MENO RISPETTO AL MESE DI GENNAIO.
QUESTO, AI FINI STATISTICI, CONTA, SOPRATTUTTO QUANDO I DATI SONO DI BREVE PERIODO, ATTORNO AL 10% DEI DATI DEI MESI DI 31 GIORNI.
A PARTE QUESTA PREMESSA, I RISULTATI DEL MESE SONO STATI A DIR POCO INASPETTATI, DIFATTI PARLIAMO DI 12.489 PAGINE VISITATE DA 1.368 "VISITORS", UN DATO SUPERIORE A GENNAIO CHE, TEORICAMENTE, VARREBBE OLTRE 13 MILA PAGINE APERTE.   MA RESTIAMO AI DATI E NON ALLE PROIEZIONI TEORICHE.
CERTAMENTE ABBIAMO AVUTO UN DISCRETO NUMERO DI VISITATORI CHE HANNO CONTATTATO IL SITO CON UNA CERTA CURIOSITA', VISTO CHE A FRONTE DI OLTRE 300 VISITATORI IN MENO RISPETTO A GENNAIO SI SONO AVUTE 400 PAGINE APERTE IN PIU'.(7 PAGINE A VISITATORE DI MEDIA A GENNAIO CONTRO LE 9 DI FEBBRAIO).

PER CIO' CHE CONCERNE LE LOCALITA' CONNESSE, LE NUOVE SEDI ITALIANE SONO STATE 14 (IN CALO) RIASSUNTE NELLA TABELLA SOTTOSTANTE:

BAFIA

PALOMBARA SABINA

TASSULLO

CALVI RISORTA

PIANDIMELETO

UMBERTIDE

CARCEGHE

RAPOLLA

VALSAMOGGIA

FONZASO

SAN FELICE A CANCELLO

VESTONE

MORNAGO

SASSOSTORNO

 

DI QUESTI CENTRI CONOSCO, E QUINDI CITO:PALOMBARA SABINA ED UMBERTIDE, SENZA ASSOLUTAMENTE NULLA TOGLIERE AGLI ALTRI.

COME SEMPRE MOLTO SOSTENUTA LA PARTECIPAZIONE ESTERA ALLE CONNESSIONI.
PARTIAMO DALLA ORMAI CLASSICA TABELLA, CHE RIASSUME LE NUOVE SEDI DI COLLEGAMENTO, PER POI FERMARCI AD UN BREVE COMMENTO:

REP. CECA

HAVIRIV - CESKY TESIN

GERMANIA

ASCHAFFENBURG

FRANCIA

CLAMART - MONTROUGE - FEIGERES - VAILHAUQUES - TOURNONSUR RHONE

POLONIA

KATOWICE

RUSSIA

TVER

U.K.

CLANTON ON SEA

SVIZZERA

MARTHALEN - ZUG

U.S.A.

BAKERFIELD

ASSOLUTAMENTE CI SONO DUE COSE DA SEGNALARE:
NOTEVOLE IL DATO DELLA FRANCIA CON 5 NUOVE LOCALITA' CONNESSE.
AL DI LA' DELLE NUOVE LOCALITA', L'ATTIVITA' ESTERA E' STATA MOLTO SOSTENUTA. 

 

GIORNATA DELLE FIGURINE DI ASTI
22-24 FEBBRAIO 2019

L'APPUNTAMENTO ASTIGIANO, PURTROPPO, PER QUANTO RIGUARDA GLI ASPETTI LOGISTICO-TURISTICI, POSTO IN PIENO INVERNO, MA CHE VA A SPEZZARE IL LUNGO SONNO INVERNALE DA DICEMBRE A MAGGIO (FIERA DI BOLOGNA), HA AVUTO UN BUON SUCCESSO PARTECIPATIVO IN TERMINI DI ESPOSITORI, PER LO PIU' LOCALI, MANCANDO ALCUNI DEI GRANDI (MASINO - NOCERA - PACINI - RICCARDI), TANTO PER NON FAR NOMI.
UNA OCCASIONE PER RECUPERARE MAGARI DEI PEZZI CHE SOLITAMENTE GIRANO NEI MERCATINI LOCALI E NON VENGONO PORTATI ALL'ATTENZIONE DEI COLLEZIONISTI NELLE FIERE DI RANGO (E COSTO) MAGGIORE.
NON DISPONGO, ANCORA, DEI DATI UFFICIALI MA CONTO DI PUBBLICARLI APPENA RESI NOTI DALL'ORGANIZZATORE ANDREA MORANDO, IL CUI SCOPO, E' BUONA COSA RICORDARLO, DI PURA BENEFICENZA.

PER GLI EVENTI DELLA MANIFESTAZIONE, COLLATERALI ALLA MANIFESTAZIONE FIGURINISTICA, SEGNALO LA PRESENZA DEI CALCIATORI FERRON, CAMORANESI, ANTOGNONI, ROCCATI, AMILCARE FERRETTI, ONOFRI, SEMIOLI, PARO, SKUHRAVY, GIANNI BUI... UN BEL PARTERRE....

UN ARRIVEDERCI AL PROSSIMO ANNO!!!! 

 

LE MOSTRE DEL FUMETTO E DELLE FIGURINE

COLGO L'OCCASIONE PER RICORDARE CHE LE DUE MOSTRE PIU' PRESTIGIOSE PER LE FIGURINE SI TERRANNO QUEST'ANNO A BOLOGNA IL 13 2 14 APRILE P.V. (MANCA SOLO UN MESETTO....) E A REGGIO IL 18 MAGGIO PROSSIMO.
LE STESSE FIERE VERRANNO REPLICATE IN VERSIONE AUTUNNALE A BOLOGNA A NOVEMBRE, IN DATA ANCORA DA DETERMINARE E A REGGIO EMILIA IN DATA 7 - 8 DICEMBRE C.A. 

 

LE NEWS DEL MESE

QUESTO MESE UN PROGRAMMA DI INSERIMENTI ESTREMAMENTE INTERESSATE, VARIEGATO E MOLTO CORPOSO.
SI VA DALLE GALLINA DI ROMA SERIE SQUADRE GRANDI 1959-60 (NUOVA SERIE) ALLE GALLINA CALCIATORI 59-60 (INTEGRAZIONE CON NUOVE FIGURINE), COSI' COME PER LE GALLINA CICLISTI E SPORTIVI.

UNA INTERESSANTSSIMA INTEGRAZIONE ANCHE PER LA SERIE LAMPO IL CAMPIONATO IN CASA CHE APPARE ORA PRATICAMENTE COMPLETA;

PER LE LIEBIG VIENE CREATO UN NUOVO ULTERIORE VOLUME VIRTUALE, IL QUARTO IN CUI VENGONO INSERITE LE SERIE DEL TERZO MILLENNIO......(10 SERIE PER 120 NUOVE IMMAGINI).

FINALMENTE PRONTA ALLA PUBBLICAZIONE ANCHE LA SERIE "ARTE E PAESAGGI D'ITALIA" DELLA MILANESE "MARVI", INTEGRALE E CON ALBUM COMPLETO.
LA QUALITA' DELLE IMMAGINI, PURTROPPO, NON E' ECCEZIONALE E ANDRA' MIGLIORATA NEL FUTURO PROSSIMO.

PER LA ORVEDO UNA PICCOLA "SERIE" DI CICLISMO, LA "SERIE ROSSA", COMPOSTA DA SOLE 5 FIGURINE (PER ORA) CHE POTREBBE PERO' ESSERE NON UNA SERIE A SE STANTE MA FORSE UNA CODA DELLA SERIE "LO SPORT" VISTO CHE I 5 CICLISTI DI CUI SINO AD ORA SI E' TROVATA TRACCIA NON SONO COMPRESI TRA QUELLI CHE COMPAIONO NELLA PRIMA SERIE DI CICLISMO DI CASA ORVEDO.

POI ANCORA UN AGGIORNAMENTO/INTEGRAZIONE DELLE SERIE STEF 1964-65 "LEGGERE" E "DOPPIO STEF T.A.T. 

 

SU COSA STIAMO LAVORANDO

IN "PENTOLA" UN CERTO NUMERO DI PERFEZIONAMENTI E COMPLETAMENTI, CHE RAPPRESENTANO UNA VERA GIOIA PER CHI STA DIETRO LA FACCIATA DI QUESTO SITO, PERCHE' SONO LA CONCRETIZZAZIONE DI UNA ASPIRAZIONE E DEL LAVORO DI CONTINUA RICERCA SUL TERRITORIO DEI PEZZI MANCANTI, ED ANCHE LA FINALIZZAZIONE DELLA ATTIVA PARTECIPAZIONE DI SEMPLICI VISITATORI CHE SENTONO LA SPINTA A COLLABORARE PER RENDERE SEMPRE PIU' COMPLETO ED ESAUSTIVO IL CONTENUTO DI QUESTO SITO

CONTINUA IL LAVORO SULLE FIGURINE "CAFFE' VERO FRANCK", UNA VERA E BELLISSIMA GALASSIA, MENTRE PER LA "TALMONE" DI TORINO, CUI SONO ASSOCIATE ANCHE LE "VENCHI" DI TORINO) E LA UNICA (SEMPRE DI TORINO), SI E' DECISO, PER ORA DI SEGNARE IL PASSO DATO CHE LA PRODUZIONE DI QUESTE CASE E' TALMENTE VASTA DA FAR TREMARE I POLSI, ANCHE CONSIDERANDO CHE SI TRATTA DI PUBBLICAZIONI DI MINIMO 90 ANNI FA' E LA CUI "MASSA CRITICA" PRODUTTIVA E' COMPRESA TRA LA FINE DEL XIX SECOLO E GLI ANNI '30 DEL SECOLO SCORSO...
ECCO UNO DI QUEI CASI IN CUI E' NECESSARIO L'INTERVENTO DI CHI QUESTE FIGURINE LE COLLEZIONA IN MANIERA SISTEMATICA GIA' DA MOLTO TEMPO.

A BUON PUNTO MA ANCORA BISOGNOSA DI ULTERIORE TEMPO PREPARATORIO LA PUBBLICAZIONE DELLE LIEBIG BELGHE DI NUMERAZIONE DIFFERENTE DA QUELLE ITALIANE (GIA' ON LINE IN MANIERA INTEGRALE) E SI E' COMINCIATO A RACCOGLIERE DATI ANCHE PER LA PUBBLICAZIONE DELLE SERIE TEDESCHE DI NUMERAZIONE DIFFERENTE DA QUELLE ITALIANE COSI' DA RAGGIUNGERE L'OBIETTIVO DI AVERE PUBBLICATE TUTTE LE SERIE DELLA PRODUZIONE LIEBIG INTERNAZIONALE. 

 

BUONA CONSULTAZIONE  !!!!!

L’EDITORIALE DI FEBBRAIO 2019

              

           

IN MEMORIAM.

------------------------  O  ---------------------

LA MEMORIA E' LA CAPACITA' DELLA MENTE DI MANTENERE AL PROPRIO INTERNO UNA SERIE DI DATI E DI INFORMAZIONI COMPLESSE CHE, QUANTO PIU' SONO INTERLACCIATE AD EVENTI UMORALI O "SENTIMENTALI", TANTO PIU' CI VENGONO RESTITUITE CON FACILITA' E PRECISIONE.
NESSUNO DI NOI E' CAPACE DI RICORDARE AVVENIMENTI SEMPLICI O BANALI, DEL TIPO,ESAGERO SEMPLIFICANDO, CHE "GIORNO ERA QUANDO HO PRESO LA PATENTE", MA POI SIAMO QUASI TUTTI ANCORA IN GRADO DI RICORDARE, CON ASSOLUTA PRECISIONE, LE GESTA DI UN CAMPIONE, LA FIGURINA CHE CI MANCAVA, L'ATTIMO FUGGENTE DI UN GOL DI UNA CERTA PARTITA.....
QUANDO UN CAMPIONE SE NE VA PER SEMPRE, ALLA NOTIZIA, UNA SERIE DI RICORDI IMMEDIATAMENTE SPUNTA, EMERGE, RICORDI DI GIOIE, DI DISPIACERI, DI GIOCATE, DI COLORI DI MAGLIE, DI SPERANZE, DI EMOZIONI.

ANCHE PER QUESTO E' GIUSTO RICORDARE, NEL MOMENTO DEL SALUTO CHI E' DENTRO DI NOI, CERTO IN MANIERA VOLATILE, COME UN RICORDO, MA RADICATO E CAPACE DI APRIRE ALTRI MILLE CASSETTI DI MEMORIA FATI TUTTI DI EMOZIONI.

IL PRIMO TRIBUTO DI QUESTO ANNO LO DOBBIAMO A IVAN DIMITROV, CLASSE 1935, CALCIATORE BULGARO, DIFENSORE, CHE DAL 1957 AL 1970 HA COLLEZIONATO 70 PRESENZE NELLA SUA NAZIONALE, COMPRESA LA PARTECIPAZIONE AI MONDIALI DEL 1962 IN CILE E LA CUI FIGURINA, ANCORCHE' CON LA DIDASCALIA ERRATA (DIMITOV) E' TRA QUELLE DELL'ALBUM DEI MONDIALI DELLA LAMPO. SE N'E' ANDATO IL PRIMO GENNAIO.

IL 4 GENNAIO SI E' SPENTO MAURO SIMEOLI, CLASSE 1929, DIFENSORE CAMPANO CON UNA LUNGA MILITANZA NEL CAGLIARI (SETTE STAGIONI), CHE RICORDIAMO CON LA FIGURINA VAV DEL 1958-59.

NELLA STESSA GIORNATA SI E' SPENTO ANCHE DRAGOSLAV SEKULARAC, CLASSE 1937, UN VERO NUMERO 10, JUGOSLAVO DI SERBIA, CAPACE DI DEBUTTARE IN NAZIONALE DEL SUO PAESE A 18 ANNI, ANCHE SE,FORSE, NON HA RAGGIUNTO LE METE CHE IL SUO BAGAGLIO TECNICO GLI PROMETTEVA PERCHE' PER RAGIONI DI SITUAZIONI A NOI NON NOTE E' TROPPO SPESSO FINITO COL GIOCARE FUORI DAI CAMPIONATI CHE CONTANO.
NELLA TABELLA PUBBLICATA SU WIKIPEDIA., RELATIVA ALLE PRESENZE IN NAZIONALE JUGOSLAVA IL SUO NOME, STRANAMENTE NON E' PRESENTE, MA AVENDO DISPUTATO 70 INCONTRI CON QUELLA MAGLIA AVREBBE DIRITTO AD ESSERE IN QUELLA LISTA ADDIRITTURA AL SECONDO POSTO, DIETRO SOLO ALL'IMMENSO DZAJIC ED A PARI-MERITO CON VUJOVIC.
CE LO RICORDIAMO CON LA CASACCA DELLA SUA NAZIONALE NELLA FIGURINA TRATTA DALLA RACCOLTA DELLA LAMPO DEI MONDIALI DEL CILE 1962.

IL 18 GENNAIO SI E' SPENTO, A MILANO, FRANCO ENEA PIAN, CLASSE 1922, FRIULANO DI GRADISCA D'ISONZO, TERZINO SINISTRO, TRE ANNI NELL'INTER E POI DIVENUTO BANDIERA DEL LEGNANO DOVE HA MILITATO PER SEI STAGIONI DA PROTAGONISTA SIA IN SERIE B CHE ANCHE NELLE DUE STORICHE STAGIONI IN SERIE A.
LO RICORDIAMO NELLA FIGURINA VAV DEL 1951-52.

IL 21 GENNAIO CI HA LASCIATO PEDRO WALDEMAR MANFREDINI, UN GRANDISSIMO ATTACCANTE, CHE A ROMA ERA QUASI UNA ISTITUZIONE ED UN MONUMENTO VIVENTE.
DI ORIGINI ITALIANISSIME FU ACQUISTATO DALLA ROMA CON CUI HA GIOCATO 130 DELLE SUE 153 PRESENZE IN SERIE A, AVENDO VESTITO ANCHE LE MAGLIE DI BRESCIA E VENEZIA E REALIZZANDO 81 RETI DI CUI 77 CON LA MAGLIA GIALLOROSSA.   VANTA ANCHE 3 PARTITE E 2 RETI NELLA NAZIONALE ARGENTINA DA CUI FU PERO' ESCLUSO PERCHE' TRASFERITOSI ALL'ESTERO.
E' RIMASTO SEMPRE IN ITALIA E SPECIFICATAMENTE A ROMA, DOVE, A DISPETTO DELL'ETA' FREQUENTAVA IL LIDO DI OSTIA ED ERA ANCORA "IDOLATRATO DA TIFOSI DI TUTTE LE ETA'.
SOPRANNOMINATO "PIEDONE", IN REALTA' NON AVEVA I PIEDI GROSSI, MA SOLAMENTE IL SOPRANNOME GLI FU AFFIBBIATO PER LA PRIMA FOTO, SCATTATA MENTRE SCENDEVA LA SCALETTA DELL'AEREO A FIUMICINO, DOVE, PER EFFETTO PROSPETTICO, I PIEDI RISULTAVANO "GRANDI" PERCHE' POSTI IN PRIMO PIANO.
IL PROF. BARTOCCI NEL SUO SITO HA DEDICATO DA TEMPO UNA RUBRICA PROPRIO A PIEDONE, RACCOGLIENDO TUTTE LE IMMAGINI DELLE INNUMEREVOLI FIGURINE CHE LO HANNO RITRATTO NEGLI ANNI DELLA SUA CARRIERA, CHE INVITO A VEDERE ALL'INDIRIZZO
                                                     http://www.cartesio-episteme.net/var/pedro/pedro.htm.
PER IL NOSTRO SITO HO SCELTO, PER RICORDARLO LA SPETTACOLOSA FIGURINA DELLA SUNCHEWINGUM DEL 1960-61.

LO STESSO 21 GENNAIO HA TAGLIATO L'ULTIMO TRAGUARDO GIUSEPPE MINARDI, CLASSE 1928, CICLISTA, PROFESSIONISTA DAL 1949 AL 1958, VINCITORE DI TAPPE AL GIRO D'ITALIA, VINCITORE DEL GIRO DI LOMBARDIA, PER SEI STAGIONI SPORTIVE HA INDOSSATO LA MAGLIA DELLA LEGNANO CON CUI E' RITRATTO NELLA FIGURINA PHILCO, UNA DELLE SERIE PIU' COMPLETE DI CICLISMO MAI EDITE.

E' IL 29 GENNAIO IL GIORNO IN CUI SI E' CHIESA LA LUNGA ESPERIENZA TERRENA DI EGISTO PANDOLFINI, CLASSE 1926, TOSCANO DI LASTRA A SIGNA, ATTACCANTE E POI CENTROCAMPISTA COL FIUTO, MAI PERSO, DEL GOAL.
BELLA LA SUA CARRIERA, INIZIATA NELLE GIOVANILI GIGLIATE E PROSEGUITA CON L'EMPOLI, LA SPAL, POI IL RITORNO A FIRENZE PER QUATTRO SPLENDIDE STAGIONI E POI LA CESSIONE ALLA ROMA PER ALTRE 4 SPLENDIDE STAGIONI SPORTIVE;  L'INTER LO ACQUISTA 30ENNE E LUI RESTITUISCE AI NERAZZURRI LA FIDUCIA GIOCANDO 30 GARE CON BEN 8 RETI, LASCIANDO I NERAZZURRI DOPO DUE CAMPIONATI PER TORNARE ALLA SPAL E CHIUDERE IL CICLO CON L'EMPOLI.
PER ANNI, TERMINATA LA SUA CARRIERA DI CALCIATORE HA SVOLTO QUELLA DI ALLENATORE, SFUGGENDO ALLE GRANDI PLATEE E DEDICANDOSI ALLA "CANTERA" DELLA SUA FIORENTINA DI CUI SARA' ANCHE DIRIGENTE.
SI E' SPENTO A 92 ANNI LA' DOVE ERA VENUTO AL MONDO.

LO RICORDIAMO NELLA MAGNIFICA FIGURINA DELLA LAVAZZA.

------------------------  O  ---------------------

ECCOCI CON IL TEMPO CHE CI HA TRAGHETTATO VERSO UN NUOVO ANNO!

UN ANNO DI NUMERI E CIFRE, DIREBBE L'APPASSIONATO DI STATISTICHE E DATI, UN ANNO DI EMOZIONI E COSE DA VIVERE, DICO IO ED AUGURO A TUTTI!.

SI, LO SO, SIAMO A FEBBRAIO, COSA C'ENTRA IL NUOVO ANNO?
BEH, STIAMO PRESENTANDO I DATI STATISTICI DEL SITO RIFERITI AL MESE DI GENNAIO, PER CUI, IN QUESTA PARTE DEL DISCORSO, SIAMO ANCORA A RACCOGLIERE ELEMENTI TARGATI 1-31 GENNAIO, QUINDI SIAMO AL PRIMO RIASSUNTO STATISTICO MENSILE DELL'ANNO 2019.

OTTIMO L'ANDAMENTO STATISTICO DEL SITO IN QUESTO MESE DI GENNAIO, DOVE IL DATO REGISTRATO E' STATO DI 12.039 PAGINE APERTE, IN INCREMENTO RISPETTO AL DATO DEL GENNAIO PRECEDENTE (CIRCA 3 MILA PAGINE IN PIU'), COSA CHE SPERIAMO SI PROLUNGHI DURANTE TUTTO IL PERCORSO ANNUALE CHE, STATISTICAMENTE, MI PIACEREBBE FOSSE MIGLIORATIVO RISPETTO AI DATI ARCHIVIATI PER IL 2018.

DIPENDERA' DA VOI, SPARSI IN TUTTO IL MONDO.

PER IL NUMERO DI FREQUENTATORI MENSILE IL DATO E' DI 1.613 VISITATORI DI CUI IL 55% DI NUOVI CONTATTI.

RIGUARDO ALLE SEDI DI CONTATTO ABBIAMO POTUTO AGGIUNGERE ALL'ELENCO BEN 19 NUOVE SEDI, RIASSUNTE NEL TRADIZIONALE SCHEMA:

ANDORA

LE GRAZIE

VARZI

AULETTA

LEVALDIGI

VERDELLINO

CALENZA SUL TRIGNO

MONTEDECORO

VERDELLO

CANZANO

MONTEGALDA

VILLASALTO

CARGEGHE

SAN TAMMARO

VOBBIA

CASE

SANTA MARIA MAGGIORE

 

CASTIGLIONE DI RAVENNA

TORRAZZA

 

DI QUESTI CENTRI CONOSCO, E QUINDI CITO: LEVALDIGI E BASTA....

COME SEMPRE MOLTO SOSTENUTA LA PARTECIPAZIONE ESTERA ALLE CONNESSIONI.
PARTIAMO DALLA ORMAI CLASSICA TABELLA, PER POI FERMARCI AD UN BREVE COMMENTO:

CANADA

RICHMOND

COREA DE SUD

CHILGOK

DANIMARCA

FREDERIKSBERG

MADAGASCAR

ANTANANARIVO

MESSICO

MEXICO

OLANDA

DELFT

SLOVACCHIA

BANOVCE

UKRAINA

POLTAVA

U.S.A.

MONT LAUREL - MEMPHIS - SPRIENGFIELD - PERTH AMBOY - RIVERVIEW - ALAMEDA - JACKSONVILLE

U.K.

WINCHESTER - CHORLEY - STOCKTON ON TEES - PETERBOURGH

 ASSOLUTAMENTE CI SONO DUE COSE DA SEGNALARE:

- LA CONNESSIONE DAL 13° STATO AFRICANO, IL MADAGASCAR, DALLA CAPITALE, LA PROSPERA CITTA' DI ANTANANARIVO.
SPERIAMO DI AVERE ANCORA MOLTE CONNESSIONI DA QUESTI LUOGHI BELLISSIMI!;
- IN QUESTO MESE NON C'E' STATA NESSUNA NUOVA CONNESSIONE DA FRANCIA, GERMANIA SPAGNA E BELGIO (SOTTOLINEO NUOVA CONNESSIONE), IL CHE E' UNA VERA RARITA', MENTRE ABBIAMO AVUTO CONNESSIONI PARTICOLARMENTE GRADITE DALLA DANIMARCA (CHE MANCAVA DA UN PO') E DALLA SLOVACCHIA.
INCREDIBILE IL CRESCENDO DELLE CONNESSIONI DAGLI USA E DAL REGNO UNITO, QUESTE FORSE IN SEGUITO ALLA PUBBLICAZIONE DELLA SERIE SULLE SQUADRE INTERNAZIONALI 1969-70.

 

UN DISEGNO DI LEGGE, MAGARI GIUSTO NEGLI INTENTI, MA SCRITTO MALE E PENALIZZANTE IL MONDO DEL COLLEZIONISMO 

QUALCHE GIORNO ADDIETRO SONO STATO RAGGIUNTO DA UNA MAIL, INVIATA AL SITO DALLA U.S.F.I. (UNIONE STAMPA FILATELICA ITALIANA), AVENTE PER ARGOMENTO IL DISEGNO DI LEGGE 882 "DISPOSIZIONI IN MATERIA DI REATI CONTRO IL PATRIMONIO CULTURALE", PREDISPOSTO CON FINALITA' DI BLOCCARE I TRAFFICI DI REPERTI ARCHEOLOGICI ED ANTICHITA'. 

NULLA DA ECCEPIRE SULLA NECESSITA' DI UNA LEGGE DEL GENERE, SPECIE NEL NOSTRO PAESE RICCO DI REPERTI ARCHEOLOGICI ED ANCHE DI PERSONE SENZA SCRUPOLI CHE SI VENDEREBBERO ANCHE LA MADRE... ED IL PADRE SUBITO DOPO!!!. 

TUTTAVIA, FA NOTARE L'USFI, NEL TESTO DI LEGGE NON E' BEN ESPLICITATO A QUALE TIPOLOGIA DI OGGETTI O DI REPERTI ANTICHI DEBBANO ESSERE APPLICATE LE NORME CHE, RICORDIAMO COMPORTANO, SE VIOLATE, SANZIONI PENALI. 

BASTA CHE GLI OGGETTI ABBIANO ALMENO 70 ANNI PER VEDERE LA LORO CREDIBILITA' FORTEMENTE COMPROMESSA E, QUINDI, FACCIO UN ESEMPIO, I DISCHETTI METALLICI DELLA FERRERO, SE VENDUTI AD UN COLLEZIONISTA DI NEW YORK POTREBBERO PORTARCI IN CARCERE...(FORSE ESAGERO PER FAR COMPRENDERE IL CONCETTO.... MA FORSE NO...!!!) 

L'USFI PROPONE E HA PREDISPOSTO UNA PETIZIONE AL SENATO DELLA REPUBBLICA AFFINCHE' MODIFICHI IL TESTO, PURTROPPO GIA' APPROVATO DALLA CAMERA NEL SENSO DI UNA DETTAGLIATA SPECIFICA DEGLI OGGETTI SOTTOPOSTI AL VINCOLO. 

UNA RICHIESTA DI CHIAREZZA CHE PER PRIMA HANNO SENTITO IL BISOGNO DI ESPRIMERE I COLLEZIONISTI DI FRANCOBOLLI, IL CUI COMMERCIO E RACCOLTA E' SU SCALA PLANETARIA MA CHE RITENGO ANCHE UN SEMPLICE COLLEZIONISTA DI FIGURINE DOVREBBE POTER CONDIVIDERE E SUPPORTARE. 

INVITO TUTTI A PRENDERE VISIONE DELLA PROBLEMATICA ALL'INDIRIZZO:          https://www.change.org/p/senato-della-repubblica-salviamo-il-collezionismo 

ED A PROCEDERE ALL'INVIO DELLA PETIZIONE SEGUENDO LE INFORMAZIONI DETTAGLIATE CHE TROVERANNO.
LA CIVILTA' PASSA ANCHE ATTRAVERSO IL MIGLIORAMENTO DELLE COSE PRIMA CHE QUESTE DIVENTINO UN MACIGNO SUL NOSTRO CAMMINO, DIFFICILE DA SPOSTARE UNA VOLTA PIAZZATO LI'!!!! 

FARLO E' SEMPLICE E CI VUOLE POCO, INVITO TUTTI AD ADERIRE E A SOTTOSCRIVERE LA PETIZIONE. 

 

GIORNATA DELLE FIGURINE DI ASTI
22-24 FEBBRAIO 2019
 

ORGANIZZATA DA ANDREA MORANDO A SCOPI ASSOLUTAMENTE BENEFICI A FAVORE DELLA "LILT" (LEGA ITALIANA PER LA LOTTA CONTRO I TUMORI), SI SVOLGERA' AD ASTI UNA MANIFESTAZIONE, ARTICOLATA IN TRE GIORNATE, CHE STA DIVENTANDO SEMPRE PIU' IMPORTANTE E CHE, OLTRE CHE DI INCONTRO E RITROVO, PRESENTA IL SABATO 23 FEBBRAIO UNA BELLA E RICCA MOSTRA MERCATO DELLA FIGURINA CUI DOVREBBERO PARTECIPARE UN BUON NUMERO DI ESPOSITORI, SOPRATTUTTO QUELLI LOCALI CHE, SOLITAMENTE, NON SONO PRESENTI ALLE GRANDI FIERE DI BOLOGNA E REGGIO EMILIA.
RICORDO A TUTTI CHE IL PIEMONTE E' UNA DELLE REGIONI A PIU' ALTO TASSO COLLEZIONISTICO DI FIGURINE D'ITALIA E CHE QUINDI SI POTRANNO TROVARE SICURAMENTE DEI BEI PEZZI....INEDITI.
CERTO, IL PERIODO E' INFAME, PERCHE' FARA' UN FREDDO BOIA....., MA QUESTO CONSENTIRA' DI ABBONDARE IN ASSAGGI DI VINI PIEMONTESI.... 

CHE DIRE, IL COLLEZIONISMO E' ANCHE INCONTRO, AMICIZIA, CONFRONTO, AVVENTURA, NON SOLO CALCOLO, CONVENIENZA E RAZIONALITA'! 

DICO AL SIMPATICO ANDREA MORANDO DI FARE UN PENSIERO PER ORGANIZZARE IL TUTTO MAGARI IN APRILE, QUANDO L'ARIA SI SARA' FATTA UN PO' PIU' DOLCE E LE GIORNATE UN PO' PIU' LUNGHE;
N FONDO TURISMO E FIGURINE SEMBRANO DUE COSE BEN SEPARATE NELLE TRADIZIONALI SEDI, MA ASTI E LA ORGANIZZAZIONE DI MORANDO POTREBBERO INVECE FAVORIRE UNA MODALITA' PARTECIPATIVA PIU' "CULTURALE " E TURISTICA, NON DIMENTICANDO CHE LA LOCALITA' E LE LOCALITA' VICINE SONO MAGNIFICHE CI SI MANGIA DA DIO E POI TORINO CHE E' AD UN TIRO DI SCHIOPPO, E' UNA CITTA' MOLTO BELLA E RICCHISSIMA DI ATTRATTIVE TURISTICHE DI SVARIATI GENERI!!! 

PER DETTAGLI ULTERIORI QUESTO E' L'INDIRIZZO: 

http://www.solosagre.it/evento/?id=15143

LE NEWS DEL MESE

E' UN PROGRAMMA MOLTO RICCO E CHE HA PRETESO UN IMPEGNO MOLTO GRANDE IN TERMINE DI TEMPO E RICERCA, MA ALLA FINE PENSO NE SIA VALSA LA PENA.
PER  PRIMA COSA CONSENTITEMI DI RINGRAZIARE UN VISITATORE DEL SITO, DI CUI NON CITO IL NOME PERCHE' NON SO SE VUOLE ESSERE CITATO, QUINDI MI ASTENGO, MA SE LUI LEGGE CAPIRA'.
LA RAGIONE DI QUESTO RINGRAZIAMENTO E' L'AVERMI SVELATO L'ORIGINE DELLA SERIE "SQUADRE INTERNAZIONALI 1967-68", INSERITA SOLO LO SCORSO MESE ALL'INTERNO DEL SITO NELLA SEZIONE DE "IL LIMBO".

BENE, GRAZIE A QUESTA DRITTA LA SERIE VIENE IMMEDIATAMENTE TOLTA DAL LIMBO E RIPROPOSTA IN MANIERA INTEGRALE E PERFETTA SOTTO UNA NUOVA CASA EDITRICE OLANDESE LA "MONTY GUM", PERALTRO GIA' BEN NOTA PER ESSERE PRESENTE NELLE SERIE DI CICLISMO ESTERE.

AVREMO POI L'INTEGRALISSIMA DELLA SERIE "LINUS" EDITA DALLA MILANO LIBRI EDIZIONI NEL 1971 E COMPLETA ANCHE DELL'ALBUM.
UNA SERIE MOLTO BELLA CHE ANCORA MANCAVA E CHE SEGUIVO DA MOLTO TEMPO.

PER I CALCIOFILI LA SERIE, PURTROPPO ANCORA NON INTEGRALE DE "IL CALCIO IN CASA" DELLA LAMPO, CHE APPARTIENE ALLA CATEGORIA DELLE FIGURINE FUSTELLATE. E' LA VOLTA DELLA SERIE DI FIGURINE GRANDI.

AVREMO POI DEGLI INSERIMENTI DI PERFEZIONAMENTO E COMPLETAMENTO CHE INTERESSANO LE GALLINA CICLISTI, UNA MANCANTE DELLA GALBANI CICCI COLORATE, LE ORVEDO 65-66 CON L'INSERIMENTO DI 7 FIGURINE PRIMA SCONOSCIUTE E 6 FIGURINE IN MIGLIORE STATO DI CONSERVAZIONE, GRAZIE ALLA SEGNALAZIONE DEL SEMPRE PIU' COLLABORATIVO AMICO GIAMMARCO FINAURI, LE RASA 1963-64 CON L'INSERIMENTO DI 5 FIGURINE PRIMA NON PRESENTI IN GALLERY 
 

SU COSA STIAMO LAVORANDO 

E' CERTO CHE TRA NON MOLTO LA RACCOLTA LIEBIG PROSEGUIRA' CON L'INTEGRALE DELLE LIEBIG BELGHE CON VERSIONE ITALIANA INESISTENTE.
LE LIEBIG BELGHE SONO LE LIEBIG PIU' NUMEROSE NEL PANORAMA LIEBIG E DEGNE DELLA MASSIMA ATTENZIONE. 

IL TESTO E' IN FRANCESE, QUINDI ABBASTANZA FACILMENTE TRADUCIBILE PER CHI AMASSE I TESTI.
LE SERIE SONO TANTE ED IL LAVORO SARA' VASTISSIMO, ANCHE PERCHE' L'ARCO TEMPORALE E' MOLTO VASTO CIRCA 70 ANNI.... 

UN GROSSO LAVORO E' IN ATTO PER IL RECUPERO DI MATERIALE DELLE RACCOLTE TALMONE CHE SONO MOLTO RARE E DI DATAZIONE DAL 1900 AL 1930.... 

ANCORA UN LAVORO CERTOSINO IN ATTO PER LE SERIE, SIMIL LIEBIG, SE MI SI PASSA IL TERMINE EDITE DALLA "VERO FRANCK" DI MILANO, ANCHE IN QUESTO CASO PARLIAMO DI DATAZIONI MOLTO ANTEGUERRA.... 

MOLTO PROSSIMA LA PUBBLICAZIONE DELLA SERIE D'ARTE DELLA MARVI DI MILANO.... 

PROSSIMA ANCHE L'ONDATA MIRA LANZA CHE SECONDO SCALETTA AVREBBE DOVUTO VEDERE PUBBLICATE, QUESTO MESE, MOLTE VARIANTI DELLE VARIE SERIE PUBBLICATE, PROGRAMMA POI RIMANDATO PER LE CIRCOSTANZE DELLA SERIE DELLA "MONTY GUM".

 DI PROSSIMA PUBBLICAZIONE ANCHE LA PRIMA SERIE DELLE MIRA LANZA, QUELLA DELLE CASALINGHE O DONNE AL LAVORO, DI CUI POTREMO DISPORRE DI UN BUON NUMERO DI VARIANTI, ANCHE SE L'INTEGRALE, QUANDO SI PARLA DI MIRA LANZA, DI QUALSIASI SERIE O PERIODO, NON ESISTE.  

 

BUONA CONSULTAZIONE  !!!!!

 

   
   
© www.FigurineCartonate.it, un'idea di Carlo Maria Allochis - realizzato da Glu2k WebMaster

Login

Registrazione autonoma disattivata.
Per creare un account scrivere una
mail a info@figurinecartonate.it indicando
"Nome Utente" e "Password" desiderate.
La password potrà essere cambiata in
qualsiasi momento tramite gesione account