Menu Principale  

   
Tophost
   
   
   

Editoriale

L’EDITORIALE DI APRILE 2020

 

------------------------  O  ---------------------

CHE COSA STA ACCADENDO A QUESTO MONDO SUPER TECNOLOGICO IN CUI BASTA UN CLICK PER CONNETTERSI VIDEO E VOCE CON UN AMICO IN GIAPPONE?

TUTTO SEMBRA PIEGATO SOTTO IL POTERE DELLA MENTE UMANA, DELLE SUE SCOPERTE, DELLE SUE POTENTI ED INESPLORATE FORZE CREATIVE, UNICO ESSERE CAPACE DI ENTRARE NEL MECCANISMO DEL CREATO, DI RICOSTRUIRE MILIARDESIMO DI SECONDO DOPO MILIARDESIMO DI SECONDO GLI AVVENIMENTI DI  QUALCHE MILIARDO DI ANNI FA, NEL MOMENTO DEL BIG BANG, EPPURE.....

ARRIVA UN VIRUS DI DIMENSIONI MICROSCOPICHE E CI FA REGREDIRE DI 6 MILA ANNI E CI FA VIVERE SITUAZIONI CHE SOLO NELLA LETTERATURA AVEVAMO SFIORATO, COME IN UN RACCONTO DI EDGARD ALLAN POE O NEI RESOCONTI DELLA PESTE DI MILANO NEI PROMESSI SPOSI DEL MANZONI.
AVEVO LETTO DELLE CARRETTE PIENE DI CADAVERI TRASCINATE DAI MONATTI, OGGI HO VISTO FILE DI CAMION MILITARI PORTARE, IN MANIERA CERTAMENTE PIU' DIGNITOSA, IN UN CHI SA DOVE, CENTINAI DI BARE!

MIO DIO MA DOVE SIAMO FINITI, IN QUALE INCUBO CI TROVIAMO!

CONFESSO, HO RIPENSATO A MIA MADRE, CLASSE 1911 CHE SE N'E' ANDATA QUALCHE ANNO FA CHE NEL 1919 AVEVA OTTO ANNI E CHE QUINDI AVEVA VISSUTO. IN MANIERA COSCIENTE. GLI ANNI TERRIBILI DELL'INFLUENZA SPAGNOLA (1918-1920) CHE FECE, ALLORA 50 E FORSE ANCHE 100 MILIONI DI MORTI IN TUTTO IL MONDO.
NON MI E' MAI VENUTO DI CHIEDERLE COME SI VIVESSE QUELL'INCUBO CHE ERA ANCORA PEGGIORE DI QUELLO PROVATO DAI SOLDATI IN TRINCEA NEI LUNGHI ANNI DELLA GRANDE GUERRA (SI STA COME D'AUTUNNO SUGLI ALBERI LE FOGLIE, SCRIVEVA IL POETA SOLDATO UNGARETTI), VISTO CHE LA SPAGNOLA CAUSO BEN PIU' MORTI CHE LA GUERRA.
MI SAREBBE CERTAMENTE PIACIUTO SAPERLO E SAPERE COME SE NE POSSA VENIRE FUORI.
NON LO SAPRO' MAI.
QUELLO CHE SO E' CHE ORA COME ORA SENTO TUTTA LA CADUCITA' DELLA VITA UMANA E LA SENTO NON IN MANIERA IMPERSONALE, FILOSOFICA, ASTRATTA E LONTANA, COME UN PENSIERO,LA SENTO NELL'INTIMO DELLA MIA NATURA UMANA, NEL MIO PERSONALE, SULLA MIA PELLE!
COME SE QUELLO CHE STO SCRIVENDO POTESSE ESSERE IL MIO ULTIMO MESSAGGIO.
ORA SO COME SI VIVONO CERTI MOMENTI.
L'UNICO RAGGIO DI SOLE E' CHE I FIGLI, I NIPOTI SOPRAVVIVERANNO A QUESTA INGIUSTA STRAGE DI INNOCENTI VITE.

"CE LA FAREMO", UN MESSAGGIO DI SPERANZA PER L'UMANITA', UNA CERTEZZA DEL FUTURO, SPERIAMO MOLTO PROSSIMO; INTANTO PERO' VIVIAMO CON LA SPERANZA CHE QUESTA "COSA BRUTTA" SI FERMI E CI RESTITUISCA UNA REALTA' CHE ASSOMIGLI ANCORA UN PO' A QUELLA DI SOLO QUALCHE SETTIMANA FA!

CON PROFONDA SOLIDARIETA' UMANA E COMMOSSA DEFERENZA PONGO QUI', ANCHE A NOME DI TUTTI VOI, UN PENSIERO A TUTTI COLORO CHE CI HANNO LASCIATO, SIA CHE FOSSERO AMICI, CONOSCENTI O SCONOSCIUTI COMPAGNI DEL CAMMINO TERRENO DEL NOSTRO POPOLO.

-------------  O  ------------

         

      

IN MEMORIAM

ANCHE QUESTO TRAVAGLIATO MESE DI MARZO APPENA TRASCORSO, CHE RIMARRA' INDELEBILMENTE IMPRESSO NELLE NOSTRE VITE, HA PORTATO VIA PER SEMPRE ALCUNI PERSONAGGI LEGATI AL MONDO DELLE NOSTRE FIGURINE.

A GENOVA, SUA CITTA' NATALE, IL 5 MARZO, SI E' SPENTO EMILIO CAPRILE, CLASSE 1928, ATTACCANTE CHE HA VESTITO LE CASACCHE DI GENOA, JUVENTUS, ATALANTA, LAZIO ì, A LIVELLO SERIE A.
LO RICORDIAMO NELLA FIGURINA DELLA V.A.V. 1948-49 CON LA MAGLIA DELLA JUVENTUS.

IL 9 MARZO SI E' SPENTO ITALO DE ZAN, CLASSE 1925, PORTATO VIA DAL CORONAVIRUS, CICLISTA PROFESSIONISTA ATTIVO DAL 1946 AL 1952 CHE RICORDIAMO NELLA PARTICOLARE FIGURINA "PASTELLATA" NUMERO 36 DELL'OMONIMA SERIE DELLA V.A.V..

IL 18 MARZO NELLA SUA MADRID SE N'E' ANDATO PER SEMPRE JOAQUIN PEIRO', CLASSE 1936, ATTACCANTE DI GRANDE INCISIVITA' ED INTELLIGENZA TATTICA. DIVENUTO FAMOSO NELL'ATLETICO DI MADRID, FU PORTATO IN ITALIA DAL TORINO DOVE COLLEZIONO' IN DUE STAGIONI 46 PRESENZE REALIZZANDO 10 RETI.
PER LA SUA CAPACITA' TATTICA FU VOLUTO DA HELENIO HERRERA NELLA INTER VINCENTE DI QUEGLI ANNI, DOVE REALIZZO' IL FAMOSO GOAL INTERVENENDO DA DIETRO, COME UN GATTO E INTERCETTANDO COL PIEDE LA PALLA CHE IL PORTIERE DEL LIVERPOOL, GUARDANDO VERSO IL CENTRO DEL CAMPO, IGNARO DELLA PRESENZA ALLE SUE SPALLE DELL'INTERISTA, STAVA FACENDO RIMBALZARE A TERRA PER DARE IL CALCIO DI RINVIO.
SCELSE TUTTAVIA DI LASCIARE L'INTER PERCHE' CHIUSO DA ALTRI CAMPIONI E DA UN REGOLAMENTO CHE LO RELEGAVA, COME TERZO STRANIERO AD ESSERE UNA RISERVA DI LUSSO E SI TRASFERI' ALLA ROMA DOVE GIOCO' PER ALTRE 4 STAGIONI (103 PRESENZE E 21 RETI, VINCENDO LA COPPA ITALIA DEL 1968-69.
VANTA UN PALMARES CHE POCHI AL MONDO POSSIEDONO, DUE COPPE DI SPAGNA, UNA COPPA ITALIA, DUE TITOLI ITALIANI, UNA COPPA DELLE COPPE, UNA COPPA DEI CAMPIONI, 2 COPPE INTERCONTINENTALI...INSOMMA GRANDE JOAQUIN !!!!!
LO RICORDIAMO NELLA BELLA FIGURINA DEL 1964 DELLA STEF SERIE DEI 100.

IL 19 MARZO, HA DATO IL SALUTO A QUESTA VITA LUCIANO FEDERICI, CLASSE 1938, STOPPER, COME SI DICEVA ALLORA, SEI STAGIONI NEL PISA TRA CUI UNA IN SERIE A.
LO RICORDIAMO NELLE FIGURINA EDIS DEL 1968-69.

IL 23 MARZO HA LASCIATO QUESTA TERRA SILVANO PRAVISANO, CLASSE 1925, CALCIATORE, CENTROCAMPISTA, 5 STAGIONI NEL GENOA.
LO RICORDIAMO NELLA FIGURINA V.A.V. DEL 1955-56 IN MAGLIA ROSSOBLU' DEI GRIFONI GENOANI.

IL 25 MARZO HA CESSATO LA SUA ESISTENZA DANILO BAROZZI, CLASSE 1927, CICLISTA, PROFESSIONISTA DAL 1951 AL 1958, NAZIONALE ITALIANO AL TOUR DEL 1955. LO RICORDIAMO CON LA FIGURINA DELLA LAVAZZA, BELLISSIMA!

IL 27 MARZO ABBIAMO DOVUTO SALUTARE ERMES POLLI, CLASSE 1937, CALCIATORE, RUOLO DIFENSORE, UNA BANDIERA DEL PARMA, CON LE SUE 310 PRESENZE IL SECONDO DI SEMPRE DOPO LUCARELLI.
AFFIDIAMO IL SUO RICORDO ALLA FIGURINA CARTONATA LAMPO 62-63 NUMERO 306.

 

------------------------  O  ---------------------

 

IL NOSTRO SITO

LA FORZATA QUANTO SALUBRE E NECESSARIA "PRIGIONIA" DI QUESTI GIORNI DI MARZO HA CERTAMENTE PORTATO "NUMERI" AL NOSTRO SITO.
OVVIAMENTE SONO NUMERI DI CUI NON CI SI PUO' VANTARE NE DEVONO ESSERE SBANDIERATI COME UN "SUCCESSO", TUTTAVIA QUESTI NUMERI CI OFFRONO LO SPACCATO DI UN DESIDERIO DI DISTRAZIONE,ALLA RICERCA, COME SIAMO TUTTI DI VENIRE ASSORBITI, PER QUALCHE TEMPO, DA IMMAGINI, STORIE E RICORDI CHE CI ASTRAGGANO DA QUESTA ORRIBILE SITUAZIONE CHE SIAMO COSTRETTI A VIVERE.
SE SOLO AVESSIMO PORTATO, CON IL NOSTRO LAVORO, UN PO DI DISTRAZIONE E DI CONFORTO, BEH SI.... ALLORA  QUESTO E' UN MOTIVO PER CUI ESSERNE FIERI.

A LIVELLO STATISTICO IL MESE DI MARZO HA PORTATO L'APERTURA DI 14.613 PAGINE, UN VALORE ALTISSIMO DOVUTO ALLE RESTRIZIONI DATE DAL PARTICOLARE MOMENTO STORICO CHE STIAMO VIVENDO.
ANCHE I CONTATTI SONO ALTI CON 1.635, CIRCA 300 PIU' DEI PRIMI MESI DELL'ANNO IN CORSO.

LA MEDIA GIORNALIERA DI PAGINE APERTE E' STATA ALTISSIMA AVENDO RAGGIUNTO LA CIFRA DI 417 CHE E' LA 5a PRESTAZIONE ASSOLUTA DAL 2012.
IL RECORD APPARTIENE, CON 640 PAGINE GIORNALIERE, DI MEDIA, APERTE AL MESE DI MARZO 2015 SEGUITA DALLE 632 DEL MESE DI FEBBRAIO 2015 E DALLE 532 DI MAGGIO 2015 E DALLE 487 DI GIUGNO 2016.

LE SEDI DI CONNESSIONE ITALIANE DI NUOVA "ISCRIZIONE", SONO STATE 15 (UN VALORE MEDIO ALTO) E QUESTE SONO RIPORTATE NELLA IRRINUNCIABILE TABELLA SOTTOSTANTE:

ALTAVILLA IRPINA

FIUMICELLO

PRAMAGGIORE

ARINO

MAGNANO IN RIVIERA

SAONARA

BADESSE

PEDEROBBA

SAPONARA

CHIUSI

PICO

SIPONTO

ERBUSCO

PONCAREALE

SPINETOLI

TRA QUESTE, ESCLUSIVAMENTE PER DIRETTA CONOSCENZA CITO CHIUSI E SIPONTO.

MOLTO PARTECIPATA LA PRESENZA DI CONTATTI DA SEDI ESTERE, PROBABILMENTE ANCHE QUESTA INFLUENZATA DAGLI EVENTI.
I DATI IN TABELLA CI DICONO CHE:

CINA POPOLARE

SHENYANG

COLOMBIA

CALI'

FRANCIA

BAGNOLET - JUVISY - ARNOUILLE LES GONESSE

GERMANIA

TANGERANG - DENPASAR

POLONIA

STARE BABICE

SPAGNA

CAMPELLO

SVEZIA

NORRKOEPING

SVIZZERA

ADLIGESWIL - KLOTEN - NOTTWIL

UKRAINA

DNEPROPETROVSK

U.K.

WORTHING

UNGHERIA

FAJSZ - SARBOGARD

 

 

FREQUENZE E CONTATTI MOLTO ATTIVI ANCHE DA USA E AUSTRALIA MA SENZA NOVITA' RIGUARDO ALLE LOCALITA' 

LE MOSTRE DELLA FIGURINA

SIAMO ANCORA AI PRIMI DI APRILE; SOLITAMENTE GIA' CI SI STAVA PREPARANDO, IN TEMPI NORMALI,ALLE MOSTRE PRIMAVERILI DI BOLOGNA E DI REGGIO EMILIA, COME PUNTO E MOMENTO DI RITROVO DEL MOVIMENTO DELLA FIGURINA ITALIANA.
GIA' LA MOSTRA DI BOLOGNA ERA A FORTE RISCHIO PRIMA DELLA SITUAZIONE DETTATA DAL CORONAVIRUS, MA ORA, POSSO DIRE CON QUASI ASSOLUTA CERTEZZA, CHE SIA LA MOSTRA DI BOLOGNA CHE QUELLA SUCCESSIVA DI REGGIO EMILIA QUEST'ANNO NON SI TERRANNO.
QUESTO NON E' UN PARERE PERSONALE MA HO SENTITO IN QUESTI GIORNI I PIU' IMPORTANTI VENDITORI DI FIGURINE CHE ME LO HANNO PIU' O MENO CONFERMATO.
SPERIAMO DI POTERCI RITROVARE TUTTI E SOTTOLINEO TUTTI A DICEMBRE A REGGIO!
SE NEL FRATTEMPO DOVESSERO ESSERCI DELLE NOVITA' POSITIVE CERCHERO' DI RENDERLO NOTO O SU QUESTA RUBRICA OPPURE NELL'APPOSITA SEZIONE DEL SITO DEDICATA ALLE FIERE E MOSTRE DELLA FIGURINA.

 

LE NEWS DEL MESE

APRE LE NEWS DEL MESE UNA NUOVA, PICCOLA CASA EDITRICE TOSCANA, LA LAZZERI SAPONERIE, ARRICCHISCE IL PANORAMA DELLE CASE EDITRICI PRESENTI SUL SITO, CON LA SUA PICCOLA SERIE DI FIGURINE PUNTO CON PROTAGONISTA "BOLLICINA KID.
FINALMENTE SAPPIAMO LA VERITA' SULL'ORIGINE DELLA TAVER MATIC ED IL SIGNIFICATO DI QUESTO "STRANO" NOME. LO TROVIAMO NELL'ARTICOLO !LA STORIA DELLA CASA EDITRICE!!!
UNA NUOVA FIGURINA IN CASA TAVERMATIC 62-63.
CALCIATORI 1958-59 POSIZIONATA NEL "LIMBO" CON PARECCHIE NUOVE FIGURINE PRIMA SCONOSCIUTE.

NELLA SEZIONE DEDICATA ALLE IMMAGINI DEI FIAMMIFERI 133 NUOVE BELLISSIMI FRONTESPIZI, MOLTI DELL'800.

PROSEGUE LA PUBBLICAZIONE DELLE LIEBIG DI PRODUZIONE BELGA CON NUOVE 28 SERIE PER OLTRE 336 IMMAGINI.
FINALMENTE LE STELLA!!!!!!    COMINCIAMO CON LE STELLA 62-63 DI CALCIO POI IL PROSSIMO MESE LE 65-66 ED INFINE A GIUGNO LE 66-67 E NEL FRATTEMPO, PROBABILMENTE IL PROSSIMO MESE (MAGGIO) UNA BELLA REVISIONE DELLE STELLA MONDIALI.

UN BELL'AGGIORNAMENTO DELLA SERIE ORVEDO CICLISMO "ROSSE" CHE DATATA 1964 E' STATA ORA RI DATATA 1962 IN SEGUITO AL RITROVAMENTO DI ALCUNE FIGURINE (12) CHE NE HANNO PERMESSO UNA CORRETTA DATAZIONE. 

 

SU COSA STIAMO LAVORANDO

GRANDE LAVORO PER RICOSTRUIRE LA STRIA E LA CRONOGRAFIA DELLE SERIE DELLA FRANCK ITALIANA E TEDESCA.

PRONTE ANCHE LE STELLA 1965-66 CHE ANDRANNO A MAGGIO.

NOVITA' IN CASA CREMIFRUTTO PICCOLE FOTOGRAFICHE.

LAVORIAMO ANCHE SULLE ORVEDO ALESSANDRIA PER DARE QUALCHE AGGIORNAMENTO E PERFEZIONAMENTO DI QUANTO GIA' PUBBLICATO.

QUALCHE NOVITA' LA ANTICIPO SULLE GIORNALFOTO BIANCO E NERO, POI CI SONO LE INFINITE MIRA LANZA, LE INCREDIBILI...... ED ALTRO ANCORA IN PENTOLONE  !!! 

 

BUONA CONSULTAZIONE  !!!!!

L’EDITORIALE DI MARZO 2020

 

IN MEMORIAM

                                         

                                

 

------------------------  O  ---------------------

ANCHE IL MESE CORTO SE N'E' ANDATO VIA, SENZA TROPPI RIMPIANTI, UN MESE SENZA FREDDO, SENZA PIOGGIA, CHE CI RESTITUISCE FIUMI A LIVELLO AGOSTANO E BOLLETTE MENO CARE DEL RISCALDAMENTO.
LE MARMOTTE SI SONO SVEGLIATE DA UN PEZZO, COSI' COME LE MARGHERITE SUI PRATI DI QUESTA IPER PRECOCE PRIMAVERA, FERMO RESTANDO CHE ASPETTO I PRIMI FIORI DEGLI ALBERI DA FRUTTO E LE, IMMEDIATE, QUANTO TARDE GELATE CHE LI BRUCERANNO TUTTI IN UNA NOTTE.

PRIMA DI TRANSITARE AL NUOVO MESE, CHE CI PORTERA' IN PRIMAVERA, E' DOVEROSO SOFFERMARSI SU COLORO CHE, DOPO TANTE PRIMAVERE, MOLTE VISSUTE DA PROTAGONISTI,CI HANNO LASCIATO PER SEMPRE.

AD ONOR DEL VERO, RISALGONO AL PENULTIMO GIORNO DELLO SCORSO MESE DI GENNAIO LE DIPARTITE DI GINO BERTUCCO E DI NELLO FABBRI.
GINO BERTUCCO, CLASSE 1937, CENTROCAMPISTA, LEGO' GLI ANNI MIGLIORI DELLA SUA CARRIERA AL NAPOLI, INDOSSANDONE LA CASACCA PER 58 GARE E REALIZZANDO SEI RETI, DAL 1957 AL 1961 LO VOGLIAMO RICORDARE NELLA RARA FIGURINA EUROMATIC RECORD CALCIO DEL 1958-59.

NELLO FABBRI, ROMANO DE ROMA, CLASSE 1934, STRADISTA, PROFESSIONISTA DAL 1954 AL 1963, ANNO DEL SUO RITIRO DALLE CORSE.
CAMPIONE ITALIANO DILETTANTI DEL 1953 PASSO' AL PROFESSIONISMO L'ANNO SEGUENTE TRA LE FILA DELLA LEGNANO CON LA QUALE CORSE 4 STAGIONI PER POI PASSARE ALLA ALLEGRO, ALLA BIANCHI ALLA IGNIS ED INFINE ALLA SPRINGOL. HA INDOSSATO LA MAGLIA AZZURRA AI MONDIALI DEL 1959 E DEL 1960.
LO RICORDIAMO NELLA FIGURINA CULT DELLA SIDAM.

IL 4 FEBBRAIO CI HA LASCIATO BENITO SARTI, CLASSE 1936, DIFENSORE, DEBUTTO' IN SERIE A NEL 1955-56, APPENA VENTENNE, CON LA CASACCA DEL PADOVA, PER POI PASSARE, PER DUE STAGIONI ALLA SAMPDORIA DOVE SI AFFERMO' TANTO CHE LA JUVENTUS LO RILEVO' A FINE STAGIONE E LO LASCIO' ANDARE SOLO A FINE CARRIERA DOPO OLTRE 200 GARE DISPUTATE E TRE CAMPIONATI E TRE COPPE ITALIA VINTI.
HA GIOCATO 296 GARE UFFICIALI IN SERIE A E VANTA 6 PRESENZE IN MAGLIA AZZURRA.
E' LEGATO A LUI ED AL PORTIERE DELLA FIORENTINA GIULIANO SARTI FORSE IL PIU' GRAVE ERRORE COMMESSO DALLA NANNINA DI MILANO E QUINDI DALLA PANINI DI MODENA, VISTO CHE, NELLA RACCOLTA 60-61, AL POSTO DI BENITO APPARVE, IN MAGLIA DISEGNATA BIANCONERA, IL PORTIERE DEI GIGLIATI.
LO VOGLIAMO RICORDARE CON LA BELLA FIGURINA CARTONATA DELLA SAIM 62-63.

IL 5 FEBBRAIO SI E' SPENTO A BEVERLY HILLS ISSUR DANIELOVITCH, IN ARTE KIRK DOUGLAS, CLASSE 1916, ATTORE HOLLIWOODIANO TRA I PIU' NOTI ED AFFERMATI DEL CINEMA DEL DOPOGUERRA, CON ALL'ATTIVO UN NUMERO STERMINATO DI PARTECIPAZIONI A GRANDI E FAMOSI FILM, NON SOLO DI AMBIENTAZIONE WESTERN O GUERRESCA, MA ANCHE IN BRILLANTI COMMEDIE E FILM DI GENERE.
NON HA MAI VINTO IL PREMIO OSCAR SE NON QUELLO ALLA CARRIERA, TRIBUTATOGLI NEL 1996.
SI E' SPENTO ALLA VENERANDA ETA' DI 103 ANNI.
LO RICORDIAMO NELLA BELLA FIGURINA, LA NUMERO 25 DELLA SERIE DELLA EUROMATIC RECORD ROMA.

"SIC TRANSIT GLORIA MUNDI"......

------------------------  O  ---------------------

 

IL NOSTRO SITO

PER TRADIZIONE IL MESE DI FEBBRAIO E' SEMPRE STATO UNO DEI MESI CON UN BUON NUMERO DI CONTATTI NELLE ANNATE CHE SI SONO SUCCEDUTE NEL NOSTRO SITO, QUASI SEMPRE INFERIORE A MARZO, VA DETTO, FORS'ANCHE PER I TRE GIORNI IN MENO DI CUI FEBBRAIO, SOLITAMENTE SOFFRE (MA NON QUEST'ANNO, BISESTILE, IN CUI I GIORNI IN MENO SONO SOLO DUE.
IL RISULTATO STATISTICO DI QUEST'ANNO E' FORSE IL PIU' BASSO ED IL MENO ALLINEATO ALLE STATISTICHE PRECEDENTI.
I NUMERI HANNO UN LORO SIGNIFICATO, MA NON E' DETTO CHE BISOGNA SEMPRE CORRERGLI DIETRO A SCOPRIRNE GLI ARCANI.
EPPURE IL "PROGRAMMA" PRESENTATO A FEBBRAIO, CON LE MERAVIGLIOSE FRANCK DI BERLINO 1936 ERA UN PROGRAMMA RICCO ED INTERESSANTISSIMO, IDEALE PER FARE PROSELITI ED "ACQUISIRE" VISUALIZZAZIONI .

STA DI FATTO CHE FEBBRAIO SI CHIUDE CON NEMMENO 9.000 PAGINE VISITATE, UN DATO CHE, RIFACENDOMI A QUALCHE RIGA SOPRA, DEFINIREI AGOSTANO...DATO CHE LE PAGINE VISITATE SONO STATE 8.692 CON  1.326 VISITATORI ED IL GIORNO DI PICCO E' STATO IL 5 FEBBRAIO CON 769 PAGINE VISITATE.

LE SEDI DI CONNESSIONE ITALIANE DI NUOVA "ISCRIZIONE", SONO STATE 15 (UN VALORE MEDIO ALTO) E QUESTE SONO RIPORTATE NELLA IRRINUNCIABILE TABELLA QUI RIPORTATA: 

ANTONELLI

MONTEREALE VALCELLINA

SANT'ELPIDIO A MARE

CAPPADOCIA

PATTI

SORTINO

CERNOBBIO

PIANE CRATI

VALLE AGRICOLA

CONDINO

ROVETTA

VILLAFRANCA IN LUNIGIANA

LAGOSANTO

SACILE

VILLATA

TRA QUESTE, CITO, SOLO PER CONOSCENZA PERSONALE CERNOBBIO, SACILE, SANT'ELPIDIO A MARE....

COME SEMPRE MOLTO SOSTENUTA LA PARTECIPAZIONE ESTERA ALLE CONNESSIONI.
PARTIAMO DALLA ORMAI CLASSICA TABELLA, CHE RIASSUME LE NUOVE SEDI DI COLLEGAMENTO, PER POI FERMARCI AD UN BREVE COMMENTO:

CINA POPOLARE

XIANYOU - TAIZHOU - GAOMI - WUHAN - JINAN - CHANGCHUN - HEFEI - NANJING

 

 

DANIMARCA

BILLUND

FRANCIA

VILLEURBANNE - MARNE LA VALLEE

GERMANIA

STEINENBRONN - WITTMUND

LUSSEMBURGO

DUDELANGE - KOCKLELSCHEUER

NIGERIA

PORT HARCOUT

OLANDA

TILBURG

SVIZZERA

OBERENTFELDEN

U.K.

ERNE BAY

STRANAMENTE PRIVI DI NUOVE IMMISSIONI, PER IL SECONDO MESE CONSECUTIVO, GLI STATI UNITI, MENTRE E' STATO IL MESE DELLA CINA CON BEN OTTO  NUOVE LOCALITA'; FORSE E' STATO L'EFFETTO DELL' ISOLAMENTO FORZATO DOVUTO ALLA EPIDEMIA DEL CORONA VIRUS 19.
ABBIAMO LA GRANDE NOVITA' DEL PRIMO COLLEGAMENTO DALLA NIGERIA (PORT HARCOUT) CHE E' IL 14° PAESE DELL'AFRICA DA CUI CI SI E' COLLEGATI AL SITO MA E' ANCHE IL 105° STATO A LIVELLO PLANETARIO DATO CHE ABBIAMO AVUTO CONNESSIONI DA 30 STATI ASIATICI, 1 STATO OCEANICO, 44 STATI EUROPEI, 16 STATI AMERICANI ED, APPUNTO 14 STATI AFRICANI, PER UN TOTALE, APPUNTO DI 105 STATI !!!!!

 

LE NEWS DEL MESE

LA PIU' SOSTANZIOSA NEWS DI QUESTO MESE E' LA PUBBLICAZIONE DELLA SERIE MIRA LANZA DETTA "LE CASALINGHE" OD ANCHE "DONNA AL LAVORO", UNA SERIE DI FIGURINE PUNTO DELLA MIRA LANZA, ANZI LA PRIMA DELLE FAMIGLIE DI SERIE EDITE E DISTRIBUITE DALLA MIRA LANZA NEGLI ANNI CHE VANNO DAL 1954 NUMERO DI M.L.P. 266 AL 1969 NUMERO DI M.L.P. 1143 CON 82 VARIETA' DI IMMAGINI ED UN NUMERO DI VARIANTI DA FAR TREMARE I POLSI.
RESTA IL FATTO CHE LA NUOVA FAMIGLIA DI MIRA LANZA ENTRA NEL SITO PORTANDO LE IMMAGINI DI QUASI IL 40% DELLE VARIANTI ACCERTATE.
CON L'OCCASIONE VENGONO PROPOSTI GLI AGGIORNAMENTI DELLE FAMIGLIE GIA' PUBBLICATE ( PRODOTTI, CALIMERO E VIAGGI DELL'OLANDESINA).
COMPLESSIVAMENTE SARANNO COSI' DISPONIBILI OLTRE 4.200 IMMAGINI DI FIGURINE MIRA LANZA E LORO VARIANTI.
UNA IMPRESA MASTODONTICA, ANCORA BEN LUNGI DALL'ESSERE CONSIDERATA COME PORTATA TERMINE...

PER LE FRANCK TEDESCHE CHIUDEREMO LA PUBBLICAZIONE DELLA SERIE OLIMPICA DEL 1936 CON LE IMMAGINI E LA PRESENTAZIONE DEL PARTICOLARISSIMO ALBUM.

PROSEGUE LA PUBBLICAZIONE DELLE LIEBIG BELGHE DI CUI NON ESISTE LA VERSIONE ITALIANA ED I CUI DETTAGLI SONO RIPORTATI NELLA RUBRICA SPECIFICA DEDICATA ALLE NEW ED AGLI AGGIORNAMENTI DEL MESE. 

 

SU COSA STIAMO LAVORANDO

CONFESSO CHE MI SONO FATTO PRENDERE LA MANO DALLE "FRANCK" TEDESCHE, PER CUI E' NATA UNA VERA PASSIONE CHE MI HA FATTO RIMANDARE ALCUNE COSE IMPORTATI CHE ERANO IN FASE AVANZATA DI LAVORAZIONE (LEGGI LE STELLA CALCIO).

UNA TERRIFICANTE INFLUENZA PROLETARIA (SENZA CORONA)CI SI E' MESSA A DISINTEGRARE OGNI CALCOLO E RAGIONAMENTO FATTO, SICCHE' LE NOVITA' DA PRESENTARE IN UN PROSSIMO FUTURO E SULE QUALI SI STA' SVOLGENDO IL GROSSO DEL LAVORO SONO PIU' O MENO SEMPRE QUELLE, CUI DOBBIAMO AGGIUNGERE, SOLO PROSSIMAMENTE LE FRANCK TEDESCHE E PRIMA ANCORA QUELLE ITALIANE LA CUI LAVORAZIONE E' IN FASE AVANZATISSIMA.

IL PROSSIMO MESE PUBBLICHERO' LE STELLA RIMANENTI E LE ORVEDO E SE NON LO DOVESSI FARE MI FARO' FRATE TRAPPISTA ED ANDRO' IN MUTANDE  VOLONTARIO AL POLO SUD ALLA RICERCA DEGLI ORSI POLARI (CHE NOTORIAMENTE SONO SOLO AL POLO NORD)!!!!!

PURTROPPO NON MI GIUNGE NESSUNA NOVITA' DAI COLLEZIONISTI DELLE FIGURINE DELLA MIRA DI PIACENZA, CHE PURE DI SERIE CARTONATE NE HA PRODOTTE MOLTE, BELLE MOLTO RICERCATE E COLLEZIONATE E DI CUI, NON POSSEDENDO PERSONALMENTE NEPPURE MEZZA FIGURINA,... NON POSSO PUBBLICARE ASSOLUTAMENTE NULLA FINO A QUANDO QUALCHE " BRAVO COLLEZIONISTA DIVULGATORE " NON SI DECIDA A PASSARMI IMMAGINI DECENTI DA GIRARE A TUTTI VOI !!!

UN BEL PASSO AVANTI E' STATO FATTO SULLA "TALMONE " PROPRIO GRAZIE AD UN GRANDE COLLEZIONISTA DIVULGATORE ED I FRUTTI LI VEDREMO PIU' AVANTI..... 

 

BUONA CONSULTAZIONE  !!!!!

 

L’EDITORIALE DI FEBBBRAIO 2020

 

IN MEMORIAM.

                     

 

                    

            

   

------------------------  O  ---------------------

QUANTI PERSONAGGI DEL NOSTRO ESSERE AMANTI DELLE FIGURINE SI SONO SPENTI IN QUESTO MESE DI GENNAIO, IL PRIMO DEL NUOVO DECENNIO CHE PRENDERA' IL NOME DE "GLI ANNI 20....

IL TEMPO NON PASSA SENZA LASCIARE TRACCIA E NON SI FERMA.
SOLO NOI COL NOSTRO RICORDO POSSIAMO CONGELARE I SOGNI E MANTENERLI VIVI NEI NOSTRI CUORI.

IL 5 GENNAIO SE N'E' ANDATO HANS TILKOWSKY, TEDESCO, CLASSE 1935, PORTIERE DI GRANDE FAMA, L'UOMO A CUI FU "SEGNATO" IL GOL FANTASMA CHE DIEDE IL MONDIALE ALL'INGHILTERRA NEL 1966.
DUE ERANO I PORTIERI CHE MI INTRIGAVANO IN QUEGLI ANNI, UNO ERA LUI, L'ALTRO ERA LADISLAO MAZURKIEWICZ, URUGUAGIO, 9 ANNI TITOLARE DELLA "CELESTE", CHE CI HA LASCIATI, INVECE NEL 2013.HANS TILKOWSKY LO RICORDIAMO NELLA BELLA FIGURINA DELLA LAMPO, MONDIALI DEL 1962 IN CILE

IL 10 GENNAIO HA CHIUSO LA SUA ESPERIENZA TERRENA GUIDO MESSINA, CLASSE 1931, UN CAMPIONISSIMO DEL CICLISMO, MEDAGLIA D'ORO OLIMPICA AD HELSINKI NEL 1952, 5 VOLTE CAMPIONE DEL MONDO, 2 DA DILETTANTE E 3 DA PROFESSIONISTA, 3 VOLTE BRONZO AI MONDIALI. ERA UN PISTARD, SE FOSSE STATO UNO STRADISTA SAREBBE STATO FORSE PIU' FORTE DI COPPI, MA SU STRADA NON ERA COME SULLA PISTA.
LO RICORDIAMO CON LA MAGLIA DI CAMPIONE DEL MONDO NELLA MERAVIGLIOSA FIGURINA DELLA SIDAM.

A VICENZA, L'11 GENNAIO SI E' INVECE SPENTO GIORGIO DE MARCHI, CLASSE 1934, UNA VITA DA MEDIANO, SPESA IN GRAN PARTE NEL "SUO" LANEROSSI VICENZA DOVE MILITO DAL 1957 AL 1966, PROPRIO IL PERIODO AUREO DELLE NOSTRE CARTONATE, DISPUTANDO 219 GARE UFFICIALI IN MAGLIA BIANCOROSSA. LO VOGLIO RICORDARE NELLA BELLA E GRINTOSA FIGURINA EDITA DALLA E.D.I. DI MILANO NELLA CALCIOCAMPIONI DEL 61-62

IL 12 GENNAIO, A SORESINA (CR), SUO PAESE NATALE CARLO AZZINI, CI HA LASCIATO.  CLASSE 1935, PROFESSIONISTA SU STRADA DAL 1958 AL 1964, UN BUON GREGARIO, COME TESTIMONIANO LA MAGLIE DA LUI INDOSSATE, SAN PELLEGRINO, LEGNANO E CARPANO CHE ALLORA ERANO DEGLI SQUADRONI.
IL SUO RICORDO E' DEPUTATO ALLA BELLA FIGURINA DELLA PHILCO.

ANCHE IL 13 GENNAIO, E' STATO UN GIORNO FUNESTATO DALLA DIPARTITA DI UN'ALTRA NOSTRA "FIGURINA", IL QUARTO CONSECUTIVO, UNA REALTA' CHE NON ERA MAI ACCADUTA.  A LASCIARE QUESTA ESISTENZA E' STATO MARIO CORTI, CLASSE 1931, GENOVESE DI GENOVA, CRESCIUTO NELLA SAMP, MA SPESE GLI ANNI MIGLIORI DELLA SUA CARRIERA A CATANIA DIVENENDONE IL CAPITANO E CON LA CUI MAGLIA DISPUTO' 190 INCONTRI UFFICIALI
CORTI NON LO SI  POTEVA RICORDARE SE NON CON UNA DELLE FIGURINE PIU' RARE DELLA SIDAM, IL FAMOSO "CORTI BLU"....

IL 17 GENNAIO SI E' PIANTA LA MORTE PREMATURA DI PIETRO,PIETRUZZO ANASTASI, CLASSE 1948, ATTACCANTE, DAL GRANDE PALMARES, DOPO L'INIZIO IN SICILIA SI TRASFERI' AL VARESE E QUINDI 205 GARE CON LA JUVENTUS E 78 RETI MESSE A SEGNO, CONQUISTANDO 3 CAMPIONATI ITALIANI E VINCENDO CON L'INTER LA COPPA ITALIA DEL 1977-78:
DOPO LA JUVE HA INDOSSATO LA MAGLIA DELL'INTER E DELL'ASCOLI MA ERA GIA' SUL VIALE DEL TRAMONTO.
CONTA 25 PRESENZE ED 8 RETI IN MAGLIA AZZURRA, CAMPIONE D'EUROPA NEL 1968.
DI LUI LA BELLA FIGURINA EDIS DEL 1968-69.

DEVO, PURTROPPO PROSEGUIRE IN QUESTO CAMMINO DELLA MEMORIA E DELL'ONORE NEI CONFRONTI DI QUESTI UOMINI, DI QUESTI CAMPIONI CHE HANNO ACCESO LE NOSTRE FANTASIE E POPOLATO I NOSTRI GIORNI DI BAMBINI MAI CRESCIUTI.

IL 18 GENNAIO SE N'E' ANDATO MARIO BERGAMASCHI, CLASSE 1929, MEMBRO DI UNA DELLE MEDIANE PIU' FAMOSE DELL'EPOCA (BERGAMASCHI, BERNASCONI, VICINI), QUASI UNA LITANIA PARI A "SARTI BURGNIC FACCHETTI O A TUMBURUS JANICH FOGLI".
BERGAMASCHI ME LO RICORDO IN MAGLIA SAMP, INDOSSATA 166 VOLTE, MA MOLTO DELLA SUA CARRIERA FU NEL MILAN (132 GARE UFFICIALI) E DUE SCUDETTI VINTI. LO RICORDIAMO NELLA SPLENDIDA FIGURINA DELLA SUNCHEWINGUM 1960-61.

IL 21 GENNAIO HA FATTO IL GRANDE SALTO ANCHE GIANFRANCO GARBUGLIA, CLASSE 1940, MARCHIGIANO DI CORRIDONIA, DOVE SI E' SPENTO; HA INDOSSATO LE MAGLIE DI UDINESE, SAMBENEDETTESE, LAZIO, MESSINA E DEL POTENZA, A FINE CARRIERA.
IL SUO RICORDO LO VEDE IN MAGLIA BIANCAZZURRA DELLA LAZIO NELLA FIGURINA DELLA ORVEDO DEL 1963-64

A TORINO, NELLA STESSA GIORNATA DEL 21 SI E' SPENTO WALTER MARTIN, CLASSE 1936, ROMANO DI OSTIA, ALL'EPOCA PROMETTENTISSIMO GIOVANE STRADISTA MA ANCHE OTTIMO PISTARD.
PROPRIO A TORINO, NEL 1964 UN GRAVE INCIDENTE AL MOTOVELODROMO DOVE INVESTI' UN CRONOMETRISTA SUBENDO UN GRAVE TRAUMA CRANICO CHE NE PREGIUDICO' DEFINITIVAMENTE LA PROBABILE SPLENDIDA CARRIERA.LO RICORDIAMO NELLA FIGURINA IN AZIONE DELLA SIDAM, IN MAGLIA CARPANO APPENA VENTITREENNE.

ANCORA UNA PERDITA LA REGISTRIAMO IL GIORNO 27 GENNAIO IN CUI SI E' SPENTO GENNARO OLIVIERI, CLASSE 1942, DIFENSORE, CHE ABBE IL SUO PICCO DI CARRIERA TRA IL 1961 CON LA MAGLIA DELLA SPAL E IL 1967 IN QUELL'UNICA ESPERIENZA NELLA ROMA.
LA SUA MEMORIA CI RIPORTA ALLA FIGURINA DELLA STEF 1963-64 IN MAGLIA SPALLINA.

"SIC TRANSIT GLORIA MUNDI"......

------------------------  O  ---------------------

UN'ALTRA GRANDE TRISTEZZA

PERMETTETEMI UNA BREVE DIGRESSIONE FUORI DAL PALLONE, COME RECITAVA UNA RUBRICA  DI QUALCHE... NO, DI TANTI ANNI FA...
IERI, IL 31 GENNAIO 2020, SONO STATO ASSALITO DA UNA GRANDE TRISTEZZA.

SAPERE E, QUINDI, VEDERE SCENE DI GIUBILO IN GRAN BRETAGNA PER LA FUORIUSCITA  DI QUELLA NAZIONE DAL CONSESSO EUROPEO MI HA MESSO ADDOSSO LA TRISTEZZA DEI GIORNI PEGGIORI.
CHE SQUALLORE, CARI INGLESI!     CHE SQUALLORE FESTEGGIARE !!!
FESTEGGIARE POI CHE COSA? LA RICONQUISTA DELLA INDIPENDENZA?
IL POTERE RIPRESO DELLA VOSTRA MONETA CHE NON AVETE MAI VOLUTO CONDIVIDERE?
A VOI NON MI SENTO DI AUGURARE UN FULGIDO DESTINO, MA NEMMENO DI ESSERE TROPPO RANCOROSO.
AVETE SCELTO UNA STRA DIVERSA, PER RAGIONI CHE NON COMPRENDO E CHE MI PUZZANO DI ISOLAZIONISMO, DI EGOISMO, DI SOVRANISMO, DIFETTI GRAVI, GRAVISSIMI, PER UNA NAZIONE RICCA, SOLIDA, CON UNA STORIA ALLE SPALLE.
POTEVATE E DOVEVATE ESSERE UNA LOCOMOTIVA TRAINANTE DI UN GRANDE MOVIMENTO DI PACIFICAZIONE, DI EGUAGLIANZA E DI FRATELLANZA TRA I POPOLI DI QUESTA VECCHIA EUROPA, CHE LO SCORSO SECOLO HA STRAZIATO E CHE FINALMENTE AVEVA TROVATO, MI CORREGGO, HA TROVATO UNA VIA MOLTO DIVERSA DAL PASSATO PER GESTIRE IL SUO DIVENIRE ED IL SUO FUTURO.
SIETE FINITI IN UN BINARIO MORTO, DOVE IL PLURALE HA LASCIATO IL POSTO AD UN VECCHIO, STANTIO E MALEODORANTE SINGOLARE.
PROPRIO VOI CHE NON SIETE UNA NAZIONE MA UN AGGLOMERATO DI NAZIONI CHE SI SONO COMBATTUTE TRA LORO E CHE HANNO TROVATO PACE E STABILITA' PROPRIO NELL'UNIONE!!!
PROPRIO VOI CHE AVETE NEL VOSTRO NOME, NELLA VOSTRA BANDIERA LA PAROLA "UNIONE"
BRAVI, UN POPOLO VERAMENTE LUNGIMIRANTE, SERIO, RISPETTOSO DEGLI ACCORDI E DEI PATTI (FINO A CHE RESTA CONVINTO CHE GLI FACCIA COMODO, EVIDENTEMENTE).
NOI EUROPEI ANDIAMO AVANTI PER LA NOSTRA STRADA.
L'EUROPA E' MIGLIORABILE  (QUESTO FAREMO NEL PROSSIMO FUTURO), DI QUESTO SIAMO TUTTI CONSCI, MA ABBANDONARLA ORA E SEMPRE E' E SARA' UNA VERGOGNA.

NON MI RIMANE IL TEMPO PER VEDERE SE ANCHE DA VOI QUALCUNO DECIDA, PIU' PRIMA CHE POI, CHE LA STRADA SIA LA SEPARAZIONE, ALLORA QUALCHE CROCE LA DOVRETE PUR TOGLIERE DALLA VOSTRA BANDIERA.
NELLA NOSTRA UNA STELLA IN MENO (IN SENSO FIGURATO), PROVOCA TRISTEZZA E DOLORE MA SONO SENSAZIONI CHE PASSANO IN FRETTA.
IL DISGUSTO (DEMOCRATICO E RISPETTOSO) RESTA!

 

IL NOSTRO SITO

ECCO CHE SI COMPLETANO I DATI DEL PRIMO MESE DEL NUOVO ANNO.
GENNAIO E', PER TRADIZIONE, UN MESE DAI BUONI RISULTATI STATISTICI, ANCHE SE IL 2020 NON SI E' APERTO COL BOTTO!!
COMPLESSIVAMENTE LE CONNESSIONI (PAGINE VISITATE ) SONO STATE DI POCO SOTTO LA SOGLIA DELLE 10 MILA, PER LA PRECISIONE 9.833, SCARICATE DA 1.362 VISITATORI (UN VALORE ELEVATO) DI CUI IL 60% SONO STATE NUOVE CONNESSIONI.
IL GIORNO CON IL MAGGIOR NUMERO DI CONNESSIONI E' STATO IL 23 GENNAIO CON 716 PAGINE APERTE.

LE SEDI DI CONNESSIONE ITALIANE DI NUOVA "ISCRIZIONE", SONO STATE 15 (UN VALORE MEDIO ALTO) E QUESTE SONO RIPORTATE NELLA IRRINUNCIABILE TABELLA QUI RIPORTATA:

BALLINA

CISLIANO

MERENTINO

CAMPOROTONDO ETNEO

COLTURANO

MONTEODORISIO

CARONNO PETRUSELLA

CORSANO

PETRALIA SOPRANA

CASACCO

GREGGIO

TORRION QUARTARA

CASTIONS DI STRADA

SANTA GIUSTINA N COLLE

VILLAGUATTERA

TRA QUESTE, CITO, SOLO PER CONOSCENZA PERSONALE GREGIO ED IL SUO PRESEPE....

COME SEMPRE MOLTO SOSTENUTA LA PARTECIPAZIONE ESTERA ALLE CONNESSIONI.
PARTIAMO DALLA ORMAI CLASSICA TABELLA, CHE RIASSUME LE NUOVE SEDI DI COLLEGAMENTO, PER POI FERMARCI AD UN BREVE COMMENTO:

CANADA

SAINT THOMAS

BELGIO

NIMY - TESSENDERLO

FINLANDIA

NOKIA

GERMANIA

MARBURG

FRANCIA

CHALONNES - BEAUPREAU - COLOMIERS - SAINT ZACHARIE - STAINS - NEUILLY PLAISANCE

U.K.

HORSHAM - WEMBLEY - PRESTON - MIDDLESBROUGH

MALTA

ZEJTUN

OLANDA

DRIEBERGEN - MAURIK

ROMANIA

BOTOSANI - CONSTANTA

SVIZZERA

RIVA SAN VITALE

STRANAMENTE PRIVI DI NUOVE IMMISSIONI GLI STATI UNITI, E' STATO IL MESE DELLA FRANCIA CON BEN SEI NUOVE LOCALITA'.
PER QUANTO RIGUARDA LE NAZIONI EXTRA COMUNITARIE BENE IL REGNO UNITO CON 4 NUOVE SEDI.

 

LE NEWS DEL MESE

LE NEWS DI QUESTO MESE SONO MISTE, NEL SENSO CHE AVREMO UN INSERIMENTO DI UNA NUOVA CASA EDITRICE DI RESPIRO INTERNAZIONALE E CHE AVRA' SVILUPPI FUTURI ALL'INTERNO DEL SITO E POI UNA SERIE DI IMPORTANTI, SIGNIFICATIVI AGGIORNAMENTI DI QUANTO GIA' PUBBLICATO SUL SITO.

LA NUOVA CASA EDITRICE E' LA FRANCK DI LUDWIGSBURG (TEDESCA) CHE EBBE ANCHE UNA NON PICCOLA PRODUZIONE DI FIGURINE ANCHE IN ITALIA;
TANTO PER ORIENTARCI DICIAMO CHE SI TRATTA DI FIGURINE CHE VANNO DALLA FINE DELL'800 FINO ALLA FINE DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE, PER CIO' CHE RIGUARDA L'ITALIA, MENTRE LA PRODUZIONE TEDESCA SI E' CHIUSA NEL 1936 CON LA SERIE CHE PRESENTIAMO IN VERSIONE INTEGRALE.
SI TRATTA DI FIGURINE SEMPRE BELLISSIME, REALIZZATE CON LA TECNICA DELLA CROMOLITOGRAFIA E DEL FORMATO TIPO LIEBIG.
NON SARANNO DELLE VAV DI CALCIO (E PER FORTUNA !!!), MA CREDETEMI SIA QUELLE PUBBLICATE QUESTO MESE, CHE QUELLE CHE VERRANNO SONO VERAMENTE SPLENDIDE.
DI PARTICOLARE INTERESSE L'ARTICOLO DI PRESENTAZIONE DELLA SERIE, UNO DEI PIU' AMPI MAI REALIZZATI PER UNA SERIE DI FIGURINE, CONTENETE ANCHE ALCUNE STORIE MOLTO PARTICOLARI E BELLE LEGATE AD ATLETI CHE QUELLA OLIMPIADE LA VISSERO DA PROTAGONISTI.
PER QUANTO, INVECE RIGUARDA LE IMMISSIONI DI COMPLEMENTO DI MATERIALE GIA' ON LINE, RICORDO L'UNICA MANCANTE DELLA SERIE DISNEY DELLA WUHRER, NUOVE FIGURINE ORVEDO 1a EDIZIONE SECONDA SERIE, UNA REVISIONE PARZIALE DEGLI ELENCHI DELLE CREMIFRUTTO ALTHEA FUSTELLATE CALCIATORI 1963-64 GRANDI PER IL RITROVAMENTO ED IL POSIZIONAMENTO CORRETTO DELLA FIGURINE DI BALZARINI DEL MILAN ED IL RITROVAMENTO DI SPELTA, SORMANI E BENITEZ DELLA SERIE 1964-65 CHE, ANCHE IN QUESTO CASO HA IMPOSTO UNA REVISIONE AGLI ELENCHI GIA' PUBBLICATI.

POI ALCUNE FIGURINE INSERITE NELLE EDIZIONI F.A.E. BOLOGNA, PHILCO MILANO, LID TORINO E MIRA LANZA "PRODOTTI".

 

SU COSA STIAMO LAVORANDO

ERO CONVINTO CHE QUESTO MESE SAREBBE STATA LA VOLTA, FINALMENTE DELLE STELLA ED INVECE.....RIMANDO ANCORA....

NEL FRATTEMPO SI LAVORA ALLE FRANCK, ALLE LIEBIG, ALLE MIRA LANZA DI CUI SIAMO ORAMAI PRONTI PER PRESENTARE LA PRIMA SERIE DI FIGURINE PUNTO, LA PIU' BELLA, QUELLA DELLE CASALINGHE (1954 - 1969, DI CUI SONO DISPONIBILI ALMENO IL 50 % DELLE FIGURINE RIPORTATE SUL CATALOGO MONDINI, OVVERO OLTRE 400 FIGURINE IN FASE DI PRESENTAZIONE...

 

BUONA CONSULTAZIONE  !!!!!

L’EDITORIALE DI GENNAIO 2020

 

L'ANNO CHE VERRA'

L'ANNO CHE SI E' APPENA CHIUSO E' ANCHE L'ANNO CHE CHIUDE UN DECENNIO, IL SECONDO DI QUESTO SECOLO.
SAPPIAMO CHE LA STORIA CI HA SEMPRE INSEGNATO CHE L'UOMO E' IN

CAMMINO E CHE, DA QUANDO E' PARTITO, CONTINUA A CAMMINARE, APPARENTEMENTE SENZA META, COME SE IL TEMPO NON AVESSE MAI FINE.
MA NON E' COSI' E NOI LO SAPPIAMO.
NON CI SONO FRATTURE NEL CAMMINO DELL'UOMO, NON CI SONO SOLCHI INSPIEGABILI, TUTTO E' UN DIVENIRE MORBIDO, UN PROCEDERE CON PASSO DA "ALPINO" VERSO UN FUTURO INCERTO E SCONOSCIUTO.
NOI, I NOI DI OGGI, CAMMINIAMO, MILIARDI DI ESSERI CHE SIAMO, E CI DISSOLVIAMO DURANTE IL PERCORSO, MA QUALCUNO, IMMEDIATAMENTE PRENDE IL NOSTRO POSTO COSI' CHE LA "VIA" SIA SEMPRE PIENA.
2020...... UN ANNO FACILE DA SCRIVERE DUE ZERO DUE ZERO, BELLO, TONDO, COME TUTTO GLI ANNI DEI DECENNI.
COME SARA'?
DAI SU NON SCHERZIAMO, SARA' MIGLIORE DI CERTO; DI CERTO SARA' TUTTO DA VIVERE!

               

               

                

IN MEMORIAM.

------------------------  O  ---------------------

PARLANDO DI VITA, RISALTIAMOLA CON IL RICORDO DI CHI NON C'E' PIU'.

MI SONO ACCORTO DI UNA DIMENTICANZA RELATIVA AD UN NOSTRO "EROE" CHE CI HA LASCIATI IL 21 AGOSTO DEL 2018, MA CHE NON POSSO LASCIARE ANDARE SENZA UN GIUSTO PENSIERO IN QUESTA RUBRICA.
SI TRATTA DI EZIO BARDELLI, PORTIERE, CLASSE 1930, CALCISTICAMENTE NATO NEL MILAN, PASSATO POI PER DUE BIENNI, UNO AL COMO ED UNO AL CATANIA CHIUDENDO LA CARRIERA NEL 1961 IN MAGLIA BLU-CERCHIATA (LA PIU' BELLA DEL MONDO) DOPO 5 STAGIONI DI MILITANZA NELLA DORIA. LO RICORDIAMO CON LA PIU' CLASSICA DELLE FIGURINE, LA SIDAM DEL 1959-60.

CI SONO POI DUE RICORDI CHE LO SCORSO MESE NON ERANO STATI RIPORTATI IN RUBRICA PER UNA ERRATA CONVINZIONE DEL SOTTOSCRITTO CHE QUI' PRONTAMENTE E GIUSTAMENTE RIMEDIA.

IL 2 NOVEMBRE CI HA LASCIATI L'ATTRICE E CANTANTE FRANCESE MARIE LAFORET, CLASSE 1939, LA RAGAZZA DAGLI OCCHI D'ORO, CHE EBBE SUCCESSO ANCHE IN ITALIA SIA COME ATTRICE CHE COME CANTANTE. LA RICORDIAMO NELLA SPLENDIDA FIGURINA DELLA SERIE SUPERCARTA ("STELLE" AZZURRO).

L'8 DELLO SCORSO MESE DI NOVEMBRE CI HA LASCIATI ANCHE FRED BONGUSTO, CLASSE 1935, UN CANTANTE CALDO, ROMANTICO, "CONFIDENZIALE", DI CUI NON POSSIAMO RICORDARE LA ULTRA FAMOSA "UNA ROTONDA SUL MARE" CHE LA SUA VOCE SEPPE TRASFORMARE IN UN SUCCESSO ASSOLUTO, OPPURE L'INDIMENTICABILE REFRAIN "IL MIO AMORE E' NATO A MALAGA...MALAGA...MALAGA".
LO RICORDIAMO NELLA FIGURINA DELLA SUPERCARTA ALBUM AZZURRO.

PURTROPPO ANCHE DICEMBRE, COME NOVEMBRE E' STATO UN MESE DAI MOLTI ADDII.

IL PRIMO LO ABBIAMO DATO, IL 2 DICEMBRE A FRANCESCO (FRANCO) JANICH, CLASSE 1937, PERNO DELLA GRANDISSIMA MEDIANA DEL BOLOGNA "CHE TREMARE IL MONDO FA", UN SIGNORE, IN CAMPO E FUORI, UDINESE DI NASCITA RILEVATO AL GRANDE CALCIO DALL'ATALANTA DOVE GIOCO' DUE CAMPIONATI E POI CEDUTO ALLA LAZIO DOVE GIOCO' TRE SPLENDIDE STAGIONI CHE GLI VALSERO L'INTERESSAMENTO DEL BOLOGNA DI CUI DIVENNE IL CAPITANO ED UNA BANDIERA CON LE SUE 294 PRESENZE NEGLI 11 ANNI DI MILITANZA ROSSOBLU'.
DUE LE COSE DI RILIEVO DA RICORDARE DI QUESTO CAMPIONE, LA PRIMA E' QUELLA DI ESSERE IL CALCIATORE CHE NON HA MAI REALIZZATO UN GOAL IN SERIE HA, CON IL MAGGIOR NUMERO DI PRESENZE (425) DI TUTTI GLI ALTRI;
L'ALTRA PARTICOLARITA' E' QUELLA DI NON ESSERE MAI STATO ESPULSO IN TUTTA LA SUA LUNGA CARRIERA.      NON AVEVA BISOGNO DI FARTI UN FALLO PER TOGLIERTI LA PALLA....
ESISTONO BELLE FIGURINE DI JANICH, CHE VOGLIO RICORDARE CON LA MAGLIA DELLA NAZIONALE NELLA SERIE LAMPO DEI MONDIALI DEL CILE DEL 1962.

IL 14 DICEMBRE SI E' SPENTA A PARIGI L'ATTRICE DANESE ANNA KARINA, NATA NEL 1940 E TRAPIANTATASI A PARIGI, DOPO UNA INFANZIA TRIBOLATA, LAVORANDO COME MODELLA DI PRIMO PIANO PER LE MAISONS DI COCO CHANEL E DI PIERRE CARDIN.
LA SUA BELLEZZA STATUARIA E NELLO STESSO TEMPO INQUIETA, LE VALSE L'ATTENZIONE DI FAMOSI REGISTI TRA CUI IL NON ANCORA AFFERMATO JEAN LUC GODARD DI CUI DIVENNE MOGLIE NEL 1961 E DA MOLTI NE E' CONSIDERATA LA MUSA ISPIRATRICE, DIVENENDO IL VOLTO SIMBOLO DELLA "NOUVELLE VAGUE", ACCUMULANDO UNA FILMOGRAFIA DI GRANDE RILIEVO SIA QUALITATIVA CHE QUANTITATIVA.
IL SUO RICORDO E' AFFIDATO ALLA FIGURINA DELLA SERIE PERFETTI.

IL 18 DICEMBRE HA LASCIATO LE SCENE DI QUESTA VITA TERRENA CLAUDINE AUGER, STELLA DEL CINEMA FRANCESE, CLASSE 1941, SECONDA AL CONCORSO DI MISS MONDO DEL 1958, INTERPRETO' IL PERSONAGGIO DI "DOMINO" DERVAL NEL FILM AGENTE 007 "OPERAZIONE TUONO" (1965), A FIANCO DI SEAN CONNERY. HA AVUTO UNA BRILLANTE E FORTUNATA CARRIERA CON UNA IMPORTANTE FILMOGRAFIA, MOLTA DELLA QUALE REALIZZATA IN ITALIA E FU DIRETTA DAI MAGGIORI REGISTI ITALIANI.
LA RICORDIAMO NELLA BELLA FIGURINA DELLA SERIE PERFETTI.

SEMPRE IL 18 DICEMBRE HA CHIUSO LA SUA PRESENZA TERRENA ANCHE VINCENZO OCHETTA, CLASSE 1931, BUON CENTROCAMPISTA, ARRIVATO PERO' TARDI AL GRANDE CALCIO, NEL 1958 QUANDO IL MILAN LO RILEVO' DAL MARZOTTO VALDAGNO.
CON IL MILAN VINSE LO SCUDETTO DEL 1958-59 E VENNE CEDUTO AL GENOA NELL'AFFARE BARISON (BARISON DAL GENOA AL MILAN IN CAMBIO DI GALLESI OCHETTA E BEAN).    CON I GRIFONI GIOCO' 4 STAGIONI FINO AL CAMPIONATO 1963-64, CHIUDENDO LA CARRIERA NEL RAPALLO.
LO RICORDIAMO NELLA CLASSICA FIGURINA SAIM DA CAPITANO DEL GENOA.

PROPRIO IL GIORNO DI NATALE SE N'E' ANDATO ALBANO VICARIOTTO, CLASSE 1931, CENTROCAMPISTA DI BUON LIVELLO CHE HA MILITATO NEL VICENZA, MILAN, TORINO, PADOVA, PALERMO. LO RICORDIAMO NELLA FANTASTICA FIGURINA DELLA LAVAZZA CAMPIONI DELLO SPORT.

E, PURTROPPO DOBBIAMO ANCORA RICORDARE L'ATTRICE AMERICANA SUE LYON, SPENTASI A LOS ANGELES IL 26 DICEMBRE, CLASSE 1946, RESA FAMOSA AL MONDO PER L'INTERPRETAZIONE DEL RUOLO DI LOLITA NELL'OMONIMO FILM DI STANLEY KUBRIK DEL 1962.
LA VOGLIAMO RICORDARE, BELLISSIMA E CON QUEL FASCINO INDESCRIVIBILE CHE AVEVA, NELLA FIGURINA SUPERCARTA DEL 1965, NON ANCORA VENTENNE.

"SIC TRANSIT GLORIA MUNDI"......

 

------------------------  O  ---------------------

 

IL NOSTRO SITO

CON IL MESE DI DICEMBRE SI CHIUDE ANCHE L'ANNO SOLARE DEL SITO (RICORDO CHE IL COMPLEANNO DEL SITO E' A GIUGNO), PER CUI SI PUO' IMMEDIATAMENTE STILARE UN RESOCONTO NUMERICO DELL'ANDAMENTO DEL SITO STESSO.

VA DETTO, A TAL PROPOSITO CHE IL NUMERO DI PAGINE VISIONATE IN QUESTO 2019 E' STATO DI 123.621 CHE RAPPRESENTA UN DATO NUMERICO DI UN CERTO VALORE E CHE, SOPRATUTTO PORTA IL 2019 AD INVERTIRE LA TENDENZA AL RIBASSO REGISTRATASI NEL 2017 RISPETTO AL 2016 (8512 PAGINE APERTE IN MENO), DEL 2018 RISPETTO AL 2017 ( 3.648 PAGINE IN MENO), VISTO CHE NEL 2019 ABBIAMO AVUTO UN INCREMENTO RISPETTO AL 2018 DI BEN 9.637 PAGINE VISIONATE.

A LIVELLO MENSILE I DATO RAGGIUNTO E' STATO OTTIMO DATO CHE IL MESE SI E' CHIUSO CON 11.022 PAGINE APERTE ( 5° MIGLIOR MESE DELL'ANNO SOLARE) ED UN DATO DI 1.259 VISITATORI CHE E' UN VALORE DI LIVELLO.
NELLA IMMANCABILE TABELLA RIASSUNTIVA A SEGUIRE LE NUOVE 15 LOCALITA' ITALIANE DI CONNESSIONE:

ALBIOLO

COLLECORVINO

POLCENIGO

BOTTEGA

FILO

PORTOFINO

CALURI

LURAGO MARINONE

SAN CESARIO DI LECCE

CANTALUPO IN SABINA

MIGGIANO

SAN GIORGIO DELLE PERTICHE

CAROSINO

PACIANO

VENAFRO

 TRA QUESTE, CITO, SOLO PER CONOSCENZA PERSONALE PORTOFINO, SAN CESARIO DI LECCE E VENAFRO.
 COME SEMPRE MOLTO SOSTENUTA LA PARTECIPAZIONE ESTERA ALLE CONNESSIONI.
PARTIAMO DALLA ORMAI CLASSICA TABELLA, CHE RIASSUME LE NUOVE SEDI DI COLLEGAMENTO, PER POI FERMARCI AD UN BREVE COMMENTO:

 

ARGENTINA

BERAZATEGUI

BELGIO

NOORDERWIJK

FRANCIA

PENTAUX - TREGONNEAU - ROCHESERVIERE

SPAGNA

CEDILLO DEL CONTADO - ALGERICAS - PALENCIA

GERMANIA

PENZBERG

HONG KONG

KOWLOON

INDIA

PUNE

MALTA

SILIEMA

SVIZZERA

SAINT MORITZ

U.K.

ENFIELD - HUDDERSFIELD

U.S.A.

BEAVERON - KEW GARDENS - JAMAICA - HOPKINSVILLE - KILLINGWORTH - PINCKNEY - ORTONVILLE - MISSION VIEJO

 

 

NON E' POSSIBILE NON NOTARE CHE LE SEDI STATUNITENSI SONO IN CONTINUO, COSTANTE AUMENTO, AL PARI DI QUELLE AUSTRALIANE DA CUI PERO' NON CI PERVIENE LA LOCALITA' SE NON MOLTO, MOLTO SPORADICAMENTE E QUINDI NON POSSIAMO RIPORTARE IN TABELLA DATI CHE NON ABBIAMO DISPONIBILI.

 

LA FIERA DI REGGIO EMILIA

 (SABATO 07 E DOMENICA 08 DICEMBRE 2019) 

DIRMI SODDISFATTO DI QUESTA MANIFESTAZIONE, PROPRIO NON CI RIESCO!
TANTO ATTESA ERA QUESTA MOSTRA, DOPO LA DEFAIANCE DELLA KERMESSE BOLOGNESE DI AUTUNNO, CHE FORSE NE SIAMO STATI UN PO' TUTTI SVIATI.
LE FIGURINE SERIE, QUELLE CARTONATE, QUELLE NON DI "MASSA" MA PER FINI PALATI, NON CI SONO PIU'!!????

NEMMENO LE STELLA CHE PRIMA TE LE TIRAVANO DIETRO!!!!

NEMMENO LE ORVEDO DI CUI AVEVI SEMPRE DA SFOGLIARE CONSISTENTI MAZZI, NELLA SPERANZA DI TROVARE IL PEZZO MANCANTE!!!!!!

BOH UN MISTERO NON CERTO GLORIOSO!
MALGRADO QUESTO, QUALCHE COSA DI DECENTE SI E' COMUNQUE RECUPERATO ED ALLA FINE CE NE SIAMO RITORNATI AL NOSTRO FOCOLARE MEDIAMENTE SODDISFATTI... O FORSE MEDIAMENTE INSODDISFATTI????.
REGGIO E' ANCHE UN MOMENTO DI GRANDE SOCIALIZZAZIONE E DI RITROVO PER GLI APPASSIONATI DEL SETTORE CHE, CON LE FESTIVITA' NATALIZIE ALLE PORTE, HANNO AVUTO L'OCCASIONE DI SCAMBIARSI AUGURI SALUTI ED IMPRESSIONI.
QUALCHE COSA C'E' STATO PER TUTTI, COME SEMPRE......

 

LE NEWS DEL MESE

ASSIEME ALL'AMICO GIAMMARCO FINAURI E' PROSEGUITO LO STUDIO DELLE FIGURINE DELLA STELLA CHE AVREBBE DOVUTO ESSERE PUBBLICATO QUESTO MESE.
TUTTAVIA HO DECISO DI PRENDERMI ANCORA QUALCHE GIORNO DI TEMPO PER LASCIAR SEDIMENTARE IL NOSTRO LAVORO E PRESENTARLO IN MANIERA DECISAMENTE COMPRENSIVA ED ASSIMILABILE, ANCHE PERCHE' IL LAVORO NON COINVOLGE SOLO QUANTO ANCORA NON E' STATO PUBBLICATO MA ANCHE ALCUNE RACCOLTE GIA' PUBBLICATE DA TEMPO CHE HANNO AVUTO UNA BELLA REVISIONE. NE PARLEREMO A FEBBRAIO.

PER QUESTO MESE LE NOVITA' CI SONO E SONO DI TIPO VISIVO PIU' CHE DESCRITTIVO, IL CHE NON E' POI MALE. PARTIAMO SUBITO DA UNA NUOVA SERIE CON ALBUM, IL PICCOLO MUSEO A MOSAICO DELLA STAR, CHE VIENE PRESENTATO IN MANIERA COMPLETA DI FIGURINE ED ALBUM.

PROSEGUE LA PUBBLICAZIONE DELLE LIEBIG BELGHE CON, IN MANIERA QUASI INTEGRALE, IL SETTIMO VOLUME VIRTUALE DEL SECONDO VOLUME VIRTUALE, STIAMO PARLANDO DEGLI ANNI '50 DEL SECOLO SCORSO. TUTTE SERIE MOLTO BELLE.
AVREMO POI UNA CERTA QUANTITA' DI FIGURINE CHE RIEMPIRANNO SPAZI VUOTI NELL'AMBITO DEL GIA' PUBBLICATO, OVVERO ALTHEA PARMA CALCIATORI DISEGNATI 64-65 (LEONCINI E CINESINHO (JUVENTUS), ALTHEA CALCIATORI FOTOGRAFICI PICCOLI 1966-67 (BRUGNERA MENCHELLI E LA PERSICOSTAMPA DI ANGELILLO, LE ULTIME DUE FIGURINE MANCANTI DELLA COLLEZIONE BRIOSCHI CHE ORA E' COMPLETA DI TUTTE LE 800 IMMAGINI DELLE FIGURINE DELLE SEI SERIE PRODOTTE.
DELLA GALLINA CALCIO 1959-60 4 INEDITE DEL MILAN ED UNA DI CALCIO INTERNAZIONALE, POI LE DUE LEAF LTD DELLA SERIE ARTISTI FAMOSI CHE COMPLETANO LA SERIE (DIANA DOORS  E AUDREY HEPBURN).
NON UN PROGRAMMA MOSTRUOSO MA SOLIDO E RICCO DI IMPORTANTI RARITA'.

 

SU COSA STIAMO LAVORANDO

DETTO DELLE STELLA, IL LAVORO PROCEDE VERSO LE LIEBIG BELGHE CHE SONO TANTE E RICHEDONO MOLTO TEMPO PER ESSERE MESSE ON LINE, E VERSO QUALCHE COSA DI CALCISTICO DEL MONDO V.A.V.....
MA SONO TUTTE ISTANTANEE DA UN LAVORO, QUELLO PREPARATORIO CHE E' SPESSO OSCURO E MOLTO IMPEGNATIVO.

C'E' ANCHE LAVORO DA FARE PER LE MIRA LANZA CHE DA UN PO' DI TEMPO LANGUONO IN UNA FASE DI ATTESA (C'E' UNA INTERA SERIE ANCORA DA AFFRONTARE, FORSE LA PIU' FAMOSA, QUELLA DELLE CASALINGHE O DONNE AL LAVORO).

UN MESE PASSA PRESTO PER TUTTI......

 

BUONA CONSULTAZIONE  !!!!!

 

 

 

L’EDITORIALE DI DICEMBRE 2019

           

        

       

IN MEMORIAM.

------------------------  O  ---------------------

PURTROPPO I RICORDI ED I DOVEROSI TRIBUTI GLI OMAGGI CHE QUESTO MESE VOGLIAMO RENDERE AI CAMPIONI CHE CI HANNO LASCIATO PER SEMPRE NELL'APPENA TRASCORSO MESE DI NOVEMBRE SONO TANTI, TROPPI, COME LE FOGLIE D'AUTUNNO NEI VIALI ALBERATI.

IL 5 NOVEMBRE, NELLA LONTANA BUENOS AIRES SI E' SPENTO SALVATORE CALVANESE, CLASSE 1934 ATTACCANTE CHE IN ITALIA VENNE NEL 1959 ACQUISTATO DAL GENOA, VESTENDO POI LE MAGLIE DI CATANIA ED ATALANTA.
E' RIMASTO MOLTO LEGATO AL CATANIA, CHIUDENDO LA SUA CARRIERA PROPRIO NELLE FILA DEGLI ETNEI NEL 1967.
LO VOGLIAMO RICORDARE CON LA MAGLIA DEL CATANIA NELLA BELLA E RARA FIGURINA FIDASS 1965-66.

IL 7 NOVEMBRE CI HA LASCIATI MARIA PEREGO, VENEZIANA, NATA NEL 1923, LA MAMMA DI TOPO GIGIO CHE E' PRESENTE SUL SITO PER LE FIGURINE EDITE DALLA CASA EDITRICE PAVESI DI NOVARA.
PER LEI UNA FIGURINA DI TOPO GIGIO, FRUTTO DELLA SUA BRILLANTE MENTE CREATIVA.

IL 9 NOVEMBRE ALL'ETA' DI 81 ANNI HA LASCIATO QUESTA TERRA FERDINANDO BASTON, CLASSE 1938, MEZZ'ALA LEGATO AL LANEROSSI VICENZA, UNA CARRIERA PIUTTOSTO BREVE, SI RITIRO' NEL 1965 A SOLI 27 ANNI, MA COME VEDREMO NON FU IL SOLO.
LO RICORDO COME UNA DELLE MIE PRIME FIGURINE, SIDAM 59-60 E PER ME E' SEMPRE RIMASTO QUELLO E QUELLO RIMARRA' PER SEMPRE.
PER RICORDARLO, PERO' SCELGO LA SIDAM 61-62, PUR SEMPRE BELLISSIMA.

IL 13 NOVEMBRE HA TAGLIATO L'ULTIMO TRAGUARDO RAYMOND POULIDOR, UN BEL CAMPIONE, CICLISTA SU STRADA DAL 1960 AL 1977, A TORTO FAMOSO COME ETERNO SECONDO, DATO CHE NON SI IMPOSE MAI NEI GRANDI GIRI, ECCEZION FATTA PER LA VUELTA DEL 1964; EMBLEMATICA LA SUA PARTECIPAZIONE AI MONDIALI SU STRADA DOVE TERMINO TRE VOLTE TERZO ED UNA VOLTA SECONDO.
CERTO, I SUOI AVVERSARI CHE CONDIVIDEVANO IL "GRUPPO" ERANO TIPETTI COME BOBET, ANQUETIL, MERKX, GIMONDI, VAN LOY, BAHAMONTES, GAUL.... INSOMMA, UN FOLTO GRUPPO DI TALENTI FORSE IRRIPETIBILE.
FU ALLA LORO ALTEZZA, FORSE UN PO' PIU' SFORTUNATO, MA NON CERTO MENO CAMPIONE
LO RICORDIAMO NELLA FIGURINA DELLA MAPLE LEAF 1967.

SI E' SPENTO A RAVENNA IL 15 NOVEMBRE GIANCARLO CAPUCCI, CLASSE 1931 DIFENSORE CHE HA MILITATO NELLA FIORENTINA, NEL NOVARA NEL LANEROSSI VICENZA (103 GARE UFFICIALI).
E' STATO COMPAGNO DI SQUADRA DI FERDINANDO BASTON E QUINDI LO VOGLIO RICORDARE CON LA SIDAM 61-62 COME PER BASTON.

UNA PERDITA ANCHE DAL MONDO DELLO SPETTACOLO, INFATTI SI E' SPENTO VITTORIO INZAINA CLASSE 1944, SARDO DI TELTI, IN GALLURA, UN PAESE LUNGO LA STRADA CHE DA OLBIA VA A TEMPIO PAUSANIA, CANTANTE CHE PERO' NON RIUSCI' A REPLICARE I PRIMI SUCCESSI (CANTAGIRO 1964 E 65 E SAN REMO 1964), POI RESTATO PER ANNI NELL'ANONIMATO.
E' PRESENTE CON LA SUA FIGURINA NELL'ALBUM AZZURRO DELLA SUPERCARTA E COSI' LO VOGLIAMO RICORDARE.

ANCORA UNA PERDITA AVVENUTA IL 19 NOVEMBRE, GIORNO IN CUI, DOPO UNA LUNGA E SPERO BELLA VITA, SI E' SPENTO ANTONIO NUCIARI, CLASSE 1924, PORTIERE DI OSIMO (AN), ZIO DI GIULIO NUCIARI (MILAN - SAMPDORIA ORA NAZIONALE ITALIANA) PORTIERE ANCHE LUI.
ANTONIO NUCIARI E' STATO PORTIERE DI VICENZA, SPAL E TRIESTINA E TERMINATA LA CARRIERA CALCISTICA E' RIMASTO NELL'AMBIENTE SPORTIVO ESSENDO DIVENUTO, NEL FRATTEMPO, UN VALENTISSIMO MEDICO SPORTIVO, EVIDENTEMENTE UNA DOTE, QUELLA DEL MEDICO, CHE APPARTIENE AI PORTIERI (VEDI ANCHE BORANGA).
IL SUO RICORDO E' UNA MAGNIFICA FIGURINA DELLA PIU' BELLA SERIE DI FIGURINE MAI REALIZZATA, QUELLA DELLA LAVAZZA DEL 1951-52 CON LA MAGLIA DEGLI ALABARDATI.

TRA ANTONIO NUCIARI ED ERMANNO CRISTIN, CLASSE 1945 CORREVANO BEN 21 ANNI DI DIFFERENZA, MA SOLO 2 GIORNI HANNO SEPARATO IL LORO ADDIO AL MONDO. ERMANNO CRISTIN SE N'E' ANDATO IL 21 NOVEMBRE; CENTRAVANTI POTENTE E RELATIVAMENTE PROLIFICO CON QUASI 200 PRESENZA NELLA SAMPDORIA, IN CUI HA MILITATO PER OTTO STAGIONI SEPPUR NON CONTINUATIVE.
LO RICORDIAMO NELLA BELLA FIGURINA DELLA EDIS DEL 1968-69, NEL PIENO DELLA SUA CARRIERA DI BOMBER.

IN QUESTO TERRIBILE E PIOVOSISSIMO NOVEMBRE E' VOLATO NELLE CELESTI PRATERIE ANCHE UN CAMPIONE ESTREMAMENTE "PARTICOLARE"   COME BRUNO NICOLE', CLASSE 1940, ATTACCANTE, PADOVANO ANCHE DI NASCITA CALCISTICA, APPRODATO ALLA JUVENTUS NEL 1957 A SOLI 17 ANNI; DEBUTTO' IN NAZIONALE A SOLI 18 ANNI, METTENDO A SEGNO UN DOPPIETTA E' DIVENUTO COSI' IL PIU' GIOVANE GOLEADOR DELLA NAZIONALE, RECORD ANCORA IMBATTUTO E, SEMPRE CON LA NAZIONALE INDOSSO' LA FASCIA DI CAPITANO ALLA ETA' DI 21 ANNI E DUE MESI, IL PIU' GIOVANE CAPITANO DELLA NAZIONALE CHE ABBIAMO MAI AVUTO.
NELLA JUVENTUS HA GIOCATO SEI STAGIONI, PER POI PASSARE UN ANNO AL MANTOVA E DUE STAGIONI ALLA ROMA CHIUDENDO MOLTO ANTICIPATAMENTE LA CARRIERA A SOLI 27 ANNI CON LA MAGLIA DELL'ALESSANDRIA.
NEL PALMARES 3 SCUDETTI CON LA JUVENTUS, 3 COPPE ITALIA, DUE CON LA JUVE ED UNA CON LA ROMA (LA PRIMA DEI CAPITOLINI) CHE NICOLE' CONTRIBUI' IN MODO DETERMINANTE A VINCERE DATO CHE SEGNO' IL GOAL DECISIVO NELLA RIPETIZIONE DELLA FINALE CONTRO IL TORINO ALL' 85° PROPRIO AL COMUNALE DI TORINO CHE NICOLE' CONOSCEVA MOLTO BENE.
NICOLE' NON E' RIMASTO NEL MONDO DEL CALCIO, LO AVEVO PERSO DI VISTA E SOLO DA QUALCHE ANNO SONO VENUTO A SAPERE CHE ERA DIVENTATO PROFESSORE DI EDUCAZIONE FISICA ED ERA ANDATO IN PENSIONE NEL 2001, UN BELL'ARTICOLO DI GIANNI MURA NE HA MOSTRATO IL VERO LATO UMANO (CI ARRIVATE DALLA PAGINA DI WIKIPEDIA DEDICATA A NICOLE').
IL RICORDO, A LIVELLO FIGURINA LO LASCIO ALLA PIU' CLASSICA DELLE FIGURINE DI NICOLE', QUELLA SIDAM 1959-60 CON UN NICOLE' APPENA 20ENNE.

"SIC TRANSIT GLORIA MUNDI"......

 

------------------------  O  ---------------------

 

IL NOSTRO SITO

BENE NOVEMBRE.
PER IL TERZO MESE CONSECUTIVO I VALORI DELLE PAGINE VISITATE SONO STATI IN AUMENTO, IL CHE PONE IL MESE APPENA TRASCORSO AL 5° POSTO NELL'AMBITO DI QUESTA ANNATA CON 10.135 PAGINE APERTE(SUPERATA LA BARRIERA DELLE 10 MILA PAGINE MENSILI) E 1.240 VISITATORI, DI CUI IL 56% SONO SEGNALATI DAL SISTEMA DI RILEVAZIONE COME NUOVI.
IN REALTA' IL DATO DEI VISITATORI E' RELATIVAMENTE BASSO IL CHE PORTA LA MEDIA DEL RAPPORTO PAGINE APERTE PER VISITATORE A 8,1 CONTRO LE 9,1 PAGINE RAGGIUNTE NEL MESE DI FEBBRAIO.
CERTAMENTE AL SITO STA GIOVANDO LA RITROVATA CONTINUITA' NEGLI AGGIORNAMENTI, DIVENUTA PER MOLTI UN APPUNTAMENTO IRRINUNCIABILE ED ATTESO ALL'INIZIO DI OGNI MESE.

A LIVELLO DI GEOLOCALIZZAZIONE DELLE SEDI DI CONNESSIONE, SI DEVONO REGISTRARE, COME NUOVE LOCALITA' QUELLE CONTENUTE NELLA SOLITA TABELLA RIASSUNTIVA A SEGUIRE:

ALDENO

CERVINARA

SAN PIETRO CLARENZA

BEDIZZOLE

CUSAGO

SANNICANDRO DI BARI

BICCARI

MONTEGROSSO D'ASTI

STANGHELLA

CAPRANICA

SAN MANGO D'AQUINO

TRIUGGIO

TRA QUESTE, CITO, SOLO PER CONOSCENZA PERSONALE CAPRANICA, CERVINARA.

COME SEMPRE MOLTO SOSTENUTA LA PARTECIPAZIONE ESTERA ALLE CONNESSIONI.
PARTIAMO DALLA ORMAI CLASSICA TABELLA, CHE RIASSUME LE NUOVE SEDI DI COLLEGAMENTO, PER POI FERMARCI AD UN BREVE COMMENTO:

FRANCIA

ANTONY - BOISSY ST LEGER

GRECIA

KOROPI

SPAGNA

LA GARRIGA

SVIZZERA

WETZIKON

U.S.A.

RICHLAND - KENNEWICK

U.K.

BIGGAR

VENEZUELA

PUERTO LA CRUZ

 

 

SONO SOLO 9 NUOVE LOCALITA' DA SOLI 7 STATI, UN DATO IN FLESSIONE CONSIDERANDO I DATI DEL MESE PRECEDENTE CHE ERANO RISPETTIVAMENTE 21 E 13.
QUI' IL MISTERO SI FA FITTO, PERCHE' NON RIESCO MAI A CAPIRE LE RAGIONI PER CUI A LIVELLO NAZIONE, DALL'AUSTRALIA MI RISULTANO UNA MAREA DI CONNESSIONI (SECONDA SOLO DIETRO L'ITALIA E PIU' DEGLI U.S.A.) A FRONTE DI SOLE 18 LOCALITA' SPECIFICAMENTE SEGNALATE, MENTRE DAGLI U.S.A. HO UNA SEGNALAZIONE COMPLESSIVA DI BEN 238 LOCALITA' DIFFERENTI.
BOH...MI ATTENGO AI DATI UFFICIALI, MA NON CAPISCO CERTI MECCANISMI.
CERTAMENTE A FINE ANNO FARO' UN CONTROLLO ULTERIORE E HO GIA' SBIRCIATO CHE C'E' QUALCHE LOCALITA' ESTERA NON RIPORTATA SUL SITO PROBABILMENTE PERCHE' SEGNALATA IN RITARDO E SFUGGITA QUINDI ALLA RACCOLTA MENSILE DEI DATI.
 

LA FIERA DI REGGIO EMILIA

63a MOSTRA MERCATO

DEL FUMETTO (E DELLA FIGURINA) DI REGGIO EMILIA

(SABATO 07 E DOMENICA 08 DICEMBRE 2019) 

OHHHHHHHHHHH...MANCA POCO.....SPERIAMO DI RITROVARCI IN MOLTI A REGGIO.......AMICI IN CARNE ED OSSA ED ANCHE MOLTE FIGURINE "NUOVE"...

 

GLI AUGURI DI BUONE FESTE

LE RIGHE DELL'EDITORIALE SONO MENSILI E QUINDI ANCHE SE ANCORA NON SIAMO ENTRATI IN DICEMBRE E CON LARGO ANTICIPO (MA NON NELLA PUBBLICITA' CHE INVECE HA GIA' COMINCIATO A "SPACCARE" CON ALBERI DI NATALE E BABBI NATALE GIA' DA UN BEL PO'), IL SITO VUOLE AUGURARE A TUTTI GLI AMICI CHE CI SEGUONO CON PASSIONE E SIMPATIA, UN SERENO PERIODO DI FESTE DI FINE ANNO ED ESPRIMERE LA SPERANZA CHE L'ANNO CHE STA' PER VENIRE SIA POSITIVO PER LORO, PER LE LORO FAMIGLIE E...PER LE LORO COLLEZIONI!!!!!!!

 

LE NEWS DEL MESE

INTANTO UNA NOVITA' "FUORI BUSTA", OVVERO UNA BELLA RACCOLTA DI SCATOLE DI FIAMMIFERI (A VOLTE INTERE, A VOLTE SOLO I FRONTALINI) RICCA DI IMMAGINI CARTONATE BELLISSIME, MOLTE DELLE QUALI RISALENTI ALL'800, PRINCIPALMENTE ITALIANE E DIVERSE FRANCESI).
SI LO SO BENISSIMO CHE LE SCATOLE DI FIAMMIFERI NON C'ENTRANO QUASI NIENTE CON LE FIGURINE CARTONATE, MA SE MI PERDONERETE, LE HO INSERITE COME UNA "SEZIONE A LATERE", ESTERNA ANCHE ALLA VOCE "CASE EDITRICI", EVITANDO QUINDI COMMISTIONI "PERICOLOSE".
SONO BELLE, SONO D'EPOCA, SONO CARTONATE...MA NON SONO FIGURINE....
DI IMMAGINI CE NE SONO UNA MIRIADE, OLTRE 1.000 IMMAGINI (1006 PER LA PRECISIONE), LAVORATE UNA PER UNA (OLTRE 2 MILIONI DI CLICCATE, POVERO ME!!!)

POI ABBIAMO UNA NUOVA PICCOLA "CASA EDITRICE", S.I.R. DEI F.LLI FILIPPI DI TORINO, CHE ENTRA NELLA FAMIGLIA GRAZIE AD UNA GRAZIOSA SERIE DI "FIGURINE PUNTO", INTITOLATA "LA MODA NEL TEMPO", UNA VOLTA TANTO UNA RACCOLTA DEDICATA AL MONDO FEMMINILE.
LA SERIE NON E' DEL TUTTO COMPLETA E SI COMPLETERA' PIANO PIANO NEL TEMPO.

NEL "LIMBO" C'E' UNA BELLISSIMA SERIE DI FIGURINE CARTONATE DEDICATA AD ATTORI ED ATTRICI ITALIANI.
FINALMENTE RIESCO A PUBBLICARE ANCHE LE ULTIME DUE FIGURINE CHE MANCAVANO AL COMPLETAMENTO DELLA SERIE (RENATO SALVATORI E GIANNA MARIA CANALE), CUI SI AGGIUNGONO ANCHE LE IMMAGINI PERFETTE DELLE FIGURINE DI FRANCA BETTOIA ED ANNA MAGNANI CHE PRIMA C'ERANO MA ERANO RIMEDIATICCE....

UN PONDEROSISSIMO LAVORO DI RISTRUTTURAZIONE HA AVUTO PER OGGETTO LA LIEBIG E SAPETE BENE, QUANDO SI PARLA DI LIEBIG SONO 75 ANNI DI FIGURINE....MICA UNA ANNATA DI EDIS, CON RISPETTO PARLANDO !

QUESTO ASPETTO MERITA UN CAPITOLETTO AD HOC, A SEGUIRE.
A PARTE CIO' INIZIANO QUESTO MESE LE PUBBLICAZIONI DELLE SERIE EDIZIONE BELGA (LINGUA VALLONE-FRANCOFONA) SECONDO UNA LOGICA EDITORIALE RANDOMICA....

 

LA RISTRUTTURAZIONE DELLE LIEBIG

QUANDO, SU QUESTO SITO, E' INIZIATA LA PUBBLICAZIONE DELLE SERIE LIEBIG, IL PROGETTO PREVEDEVA DI PUBBLICARE ESCLUSIVAMENTE LE SERIE ITALIANE DAL 1949 AL 1975, QUESTO PER CREARE UN "PERCORSO LIEBIG" CHE FOSSE ASSOLUTAMENTE PARALLELO A QUELLO, ALL'EPOCA GIA' ON LINE, DELLE LAVAZZA, RICONDUCIBILE APPUNTO AL PERIODO SOPRA DETTO.

POI, NEL TEMPO SI SONO AGGIUNTI ULTERIORI DUE GRANDI PERIODI PER LE LIEBIG, PRIMA DAL 1920 AL 1948 ED INFINE IL TERZO, DAL 1900 AL 1919.

OVVIAMENTE LA STRUTTURA CREATA ORIGINARIAMENTE ERA INADATTA ALLA MASSA DI IMMAGINI ED ELENCHI CHE DOVEVA SUPPORTARE.

E NON STIAMO PARLANDO SOLO DI ASPETTI DI SUPPORTO INFORMATICO, MA PROPRIO DELLA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DELLA VISIONE DELLA COLLEZIONE LIEBIG.
QUALCHE TEMPO FA SI E' DECISO DI AMPLIARE ULTERIORMENTE IL DISCORSO SULLE LIEBIG PER REALIZZARE, ALLA FINE DELLA FIERA, IL SEGUENTE OBIETTIVO:

PUBBLICARE TUTTE LE SERIE PRODOTTE DALLA LIEBIG NEL 20° SECOLO ( DALLA SERIE 609 ALLA SERIE 1878 ), SECONDO LA SEGUENTE LOGICA:

  • TUTTE LE SERIE ITALIANE (993 SERIE  PARI A CIRCA 6.000 FIGURINE, OVVERO 12.000 IMMAGINI);
  • TUTTE LE SERIE BELGHE (IN LINGUA FRANCESE) NON EDITE TRA LE SERIE ITALIANE (260 SERIE PARI A CIRCA 1.600 FIGURINE PER OLTRE 3.200 IMMAGINI);
  • TUTTE LE SERIE TEDESCHE, NON GIA' EDITE TRA QUELLE ITALIANE E BELGHE (17 SERIE PARI A 102 FIGURINE PER 204 IMMAGINI);
  • TUTTE LE SERIE FRANCESI, NON GIA' EDITE TRA QUELLE ITALIANE BELGHE E TEDESCHE (6 SERIE PER 36 FIGURINE PARI A 72 IMMAGINI);
  • DUE SERIE SVIZZERE, EDITE IN LINGUA ITALIANA( 24 IMMAGINI):

CON TALI PUBBLICAZIONI L'OBIETTIVO SARA' INTERAMENTE RAGGIUNTO (QUESTO ANCHE PERCHE' NON ESISTONO SERIE OLANDESI, FIAMMINGHE, SPAGNOLE CHE NON SIANO STATE PUBBLICATE NELLE ALTRE EDIZIONI NAZIONALI DI CUI SOPRA).

PER REALIZZARE TALE PROGETTO E' STATO NECESSARIO RIPRENDERE IN MODO INTEGRALE LA STRUTTURA A SUO TEMPO REALIZZATA, CREARE NUOVI ELENCHI ECC ECC ECC.

LA STRUTTURA E' GIA' ON LINE DA QUESTO MESE, MENTRE I NUOVI CONTENUTI SARANNO INSERITI UN PO' ALLA VOLTA.

CONTIAMO,ENTRO I PRIMI SEI MESI DEL NUOVO ANNO DI COMPLETARE LA PUBBLICAZIONE ANCHE DELLE IMMAGINI.

 

SU COSA STIAMO LAVORANDO

CON L'AMICO E CERTOSINO RICERCATORE GIAMMARCO FINAURI STIAMO LAVORANDO PER COMPLETARE IL PANORAMA DELLE STELLA (RICORDATE..."POCO POCO TANTO TANTO" ? -  DOVE IL "POCO" E' RELATIVO ALLE IMMAGINI ED IL "TANTO TANTO" AL CASINO CON CUI SONO STATE REALIZZATE!).

VISTO CHE SIAMO A BUON PUNTO, RITENGO CHE A GENNAIO RIUSCIREMO A METTERE ON LINE QUANTO ANCORA MANCA DI CASA STELLA...D'ALTRONDE, IN PERIODO DI STELLA COMETA...

 

BUONA CONSULTAZIONE  !!!!!

   
   
© www.FigurineCartonate.it, un'idea di Carlo Maria Allochis - realizzato da Glu2k WebMaster

Login

Registrazione autonoma disattivata.
Per creare un account scrivere una
mail a info@figurinecartonate.it indicando
"Nome Utente" e "Password" desiderate.
La password potrà essere cambiata in
qualsiasi momento tramite gesione account