Menu Principale  

   
Tophost
   
   
   

SIDAM  - TORINO

 LA STORIA

 

LA S.I.D.A.M. SrL DI TORINO NASCE CON NUMERO DI REPERTORIO ECONOMICO AMMINISTRATIVO 296527 IL 17 APRILE 1959 CON SEDE A TORINO IN VIA BEAULARD, 25 ED HA, COME OGGETTO SOCIALE: PRODUZIONE E COMMERCIO DI APPARECCHI DISTRIBUTAORI DI MERCI, LA PRODUZIONE DI FIGURINE ED IL COMMERCIO DI CHEWING-GUM, LA PRODUZIONE ED IL COMMERCIO DI APPARECCHI MECCANICI ED ELETTRICI DA GIOCO E DA DIVERTIMENTO PER PUBBLICI  ESERCIZI E PRODOTTI SIMILARI.

LA S.I.D.A.M., LA SCRIVO PUNTATA, COSI’ COME COMPARE SUGLI ATTI DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI TORINO, E’ UN ACROSTICO CHE SIGNIFICA ESATTAMENTE SOCIETA’ ITALIANA DISTRIBUZIONE AUTO MATICA.

COME IN TUTTE LE COSE DEL MONDO, NIENTE NASCE DAL NULLA, NIENTE SI COSTRUISCE SENZA FONDAMENTA E LA SIDAM NON PUO’, RISPETTANDO TALE LEGGE UNIVERSALE, NON NASCERE DALL’ESPERIENZA PRECOSTITUITA A TORINO PRESSO UNA DITTA SPECIALIZZATA SOPRATTUTTO NELLA PRODUZIONE DI APPARECCHI MECCANICI ED ELETTRICI DA GIOCO E DA DIVERTIMENTO PER PUBBLICI ESERCIZI E PRODOTTI SIMILARI, COME TESTUALMENTE RECITA LO STESSO OGGETTO SOCIALE DELLE SIDAM.

PERCHE’ MI SOFFERMO SU QUESTO ASPETTO?

DIVERSO TEMPO FA, LAVORANDO A QUESTO SITO, DECISO A SCOPRIRE LE ORIGINI DELLE FIGURINE CARTONATE IN ITALIA, HO AVUTO UNA INTERESSANTE CONVERSAZIONE TELEFONICA CON IL SIG. ALESSANDRO GARRONI, 42ENNE PROPRIETARIO DELLA DITTA ILMA ETICHETTE S.R.L., FIGLIO DELL’INGEGNER ALBERTO GARRONI, DI ORIGINE TRIESTINA, FONDATORE DELLA ILMA DI TORINO CHE, NEL 1960, PRODUSSE TRE SERIE DI FIGURINE CARTONATE.

NEL CORSO DEL COLLOQUIO, IL SIG ALESSANDRO, RIPESCANDO NELLA LONTANA MEMORIA FAMIGLIARE MI DISSE DUE COSE, ALL’APPARENZA DI SCARSO SIGNIFICATO E CHE ALLORA NON COMPRESI ESATTAMENTE, MA CHE OGGI, ALLA LUCE DI NUOVE SCOPERTE CHE HO FATTO, HANNO INVECE UNA IMPORTANZA FONDAMENTALE.

QUESTE DUE COSE ERANO:

“RICORDO CHE MIO PADRE MI DISSE DI AVER LAVORATO, PRIMA DI FONDARE LA NOSTRA AZIENDA, COME INGEGNERE IN UNA SOCIETA’ CHE PRODUCEVA MACCHINARI ELETTRICI, FLIPPER E ALTRI GIOCI “;

“RICORDO CHE SUL RETRO DELLA TIPOGRAFIA DI VIA CHIESA DELLA SALUTE, 109, ATTORNO AGLI ANNI ’80, QUANDO IO E MIO FRATELLO ERAVAMO ANCORA BAMBINI, C’ERANO DEPOSITATE UN SACCO DI CASSE CONTENENTI FIGURINE, TANTO E’ VERO CHE DIVERSI BAMBINI ME LE CHIEDEVANO”.

QUESTI DUE RICORDI SONO, SECONDO ME LA BASE PER LA RICOSTRUZIONE DI COME NACQUE, IN ITALIA, IL FENOMENO DELLE FIGURINE CARTONATE.

POSSO SBAGLIARMI, MA SECONDO ME LE COSE ANDARONO NEL MODO CHE DESCRIVERO’ DI SEGUITO.

NEL 1958 IN ITALIA SBARCA LA SOCIETA’ INGLESE MASTER VENDING DI LONDRA, CHE IN INGHILTERRA DA QUALCHE ANNO CON DISTRIBUTORI AUTOMATICI E BINOMIO FIGURINE CHEWING-GUM STA OTTENENDO UN GRANDE SUCCESSO PRESSO I RAGAZZI  E CHE FONDA A ROMA IN VIA PO’, UNA CONSOCIATA ITALIANA, PER INVADERE IL MERCATO CON I SUOI PRODOTTI.

A TORINO, QUESTA OPERAZIONE VIENE OSSERVATA DA PERSONE CHE SONO NEL CAMPO DELLA DISTRIBUZIONE AUTOMATICA E DELL’ELETTROMECCANICA E CHE SONO CONVINTI CHE LE LORO CONOSCENZE NEL CAMPO, LA SEMPLICITA’ DEI DISTRIBUTORI CHE NON HANNO BISOGNO DI NESSUNA TECNOLOGIA PARTICOLARE, PERCHE’ ASSOLUTAMENTE MECCANICI, COME VEDREMO NELLA PARTE DEDICATA AI DISPENSER, IL LORO BASSO COSTO DI PRODUZIONE, POSSANO PERMETTERE LORO DI CONTRATTACCARE LA PROPOSTA INGLESE E DI CONQUISTARE IL MERCATO CHE SI PREANNUNCIA RICCO E FERTILE.

LASCIANO LA DITTA ORIGINARIA ( CHE RITENGO POSSA ESSERE STATA ANCHE LA "R.I.V. DI TORINO, FAMOSA PER LE CASSE AUTOMATICHE PER IL PAGAMENTO, QUELLE A CUI SUONAVA IL CAMPANELLINO QUANDO L'OPERATORE DOPO AVER DIGITATO IL TOTALE DAVA IL COMANDO PER L'APERTURA DEL CASSETTO PER INCASSARE E DARE IL RESTO) E FONDANO LA SIDAM NELL’APRILE DEL 59, CON UN BEL FINANZIAMENTO BANCARIO (ERANO GLI ANNI IN CUI IL DANARO COSTAVA POCO E L’INVENTIVA E L’IMPRENDITORIA PRIVATA ERANO BEN SOVVENZIONATE, PROLOGO ALL’ORAMAI PROSSIMO BOOM ECONOMICO DEGLI ANNI ‘60), INIZIANO A COSTRUIRE I DISTRIBUTORI PRONTI AD INVADERE L’ITALIA (ERANO BILCORE GIALLO-BLU, CON SCRITTA SIDAM-TORINO) E PREPARANO LA SERIE DEL CALCIO ITALIANO DEL 59-60, COL CAMPIONATO CHE INIZIERA’ ALLA FINE DI AGOSTO.

NON HO PROVE CHE L’INGEGNER GARRONI SIA STATO TRA QUESTI UOMINI, MA NE SONO INTIMAMENTE CONVINTO, ANCHE PERCHE’ LA ILMA SI COSTITUISCE CON ATTO DEL MAGGIO DEL 1960, QUANDO GIA’ LA SIDAM PRODUCE LA SUA SERIE DI CARTONATE DEDICATE AL CALCIO ITALIANO.

GARRONI FONDA LA ILMA, COME TIPOGRAFIA, PROBABILMENTE PER STAMPARE LE FIGURINE SIDAM, OLTRE A ETICHETTE ED ETICHETTE E NASTRI ADESIVI E EDITA ANCHE LE TRE SERIE DI CARTONATE CHE CONOSCIAMO, TUTTE NEL 1960.

QUANDO SI RENDE CONTO CHE FARE L’EDITORE DISTRIBUTORE IN PROPRIO, SFIDANDO IN QUESTO LA SIDAM, PER LA QUALE COMUNQUE LAVORA E DI CUI FORSE E’ ANCHE SOCIO FONDATORE E’ COSA TROPPO GRANDE PER LUI, DECIDE DI NON PRODURRE PIU’ IN PROPRIO E DI CONTINUARE A STAMPARE PER LA SIDAM.

ANCOR PIU’ VALIDA ED ATTENDIBILE SAREBBE LA VERSIONE DEI FATTI CHE VEDREBBE LA ILMA ENTRARE NEL CAMPO DELLA EDITORIA E DISTRIBUZIONE DI CARTONATE, NON IN CONCORRENZA CON LA SIDAM, A CUI ERA LEGATA PER I MOTIVI SOPRA ESPOSTI, MA IN SEGUITO ALLA NECESSITA’ DELLA STESSA SIDAM DI DIFFERENZIARE GRAFICAMENTE E NOMINALMENTE L’OFFERTA AL PUBBLICO, SINO AL MOMENTO IN CUI TALE NECESSITA’ VENNE MENO.

TANTO E' VERO CHE L'ULTIMA DELLE SERIE DIDATTICHE DELLA SIDAM E' INCREDIBILMENTE DI STILE GRAFICO ILMA E NON SIDAM. PROBABILMENTE LA SIDAM DECISE CHE "L'OPERAZIONE" DI SUPPORTO E DIVERSIFICAZIONE DEL MARCHIO, CONDOTTA DALLA ILMA DOVESSE CESSARE (E CESSO', DIFATTI) E NEL CONTEMPO, AVENDO LA ILMA PREDISPOSTO UNA SERIE DIDATTICA DI 100 PEZZI DAL TITOLO "LE ARMI" LA FECE PROPRIA E LA EDITO' NEL 1962 ADOTTANDO COME ALBUM IL SISTEMA A QUADERNO ADOTTATO PER LA SERIE 61.62 DE "IL CALCIO ITALIANO.

QUINDI ILMA COME TIPOGRAFIA DELLE SIDAM E COME EDITORE DI APPOGGIO ALLA SIDAM.

NELL’UNO E NELL’ALTRO CASO, QUESTA SITUAZIONE OPERAZIONE PROBABILMENTE SALVA LA ILMA E LA MANTIENE ANCORA VIVA AI NOSTRI GIORNI, UNICA TRA LE TANTE SOCIETA’ CHE SI SONO SUCCEDUTE NEL MONDO DELLE CARTONATE IN POCO MENO DI UN DECENNIO DAL 59 AL 67.

LA SIDAM INVECE NASCE COME SPERANZA DI GIOVANI TECNICI ED IMPRENDITORI, PER VINCERE LA CONCORRENZA INGLESE E CONQUISTARE IL MERCATO ITALIANO.

LE IDEE CI SONO, I FONDI PURE, IL PROGETTO E’ VINCENTE, IL PRODOTTO E’ OTTIMO E LA SIDAM ENTRA NEL MERCATO PER VINCERE E VINCE!

LA SIDAM AVRA’ VITA BREVE, PRODURRA’ L’ULTIMA SERIE NEL 1962 E POI SI DISSOLVERA’ COME NEVE AL SOLE.

VITA BREVE MA INTENSISSIMA.

                                                 

LA SIDAM PRODURRA’ NELL’ORDINE TEMPORALE:

  • 1959 – IL CALCIO ITALIANO – 300 FIGURINE CON ALBUM;
  • 1959 – GLI STATI DEL MONDO – 100 FIGURINE CON ALBUM;
  • 1960 – IL CICLISMO – 100 FIGURINE CON ALBUM.
  • 1960 – AEREI D’OGGI – 100 FIGURINE CON ALBUM;
  • 1960 – IL CALCIO ITALIANO – 171 FIGURINE CON ALBUM;
  • 1961 – AUTO INTERNATIONAL PARADE – 117 FIGURINE CON ALBUM;
  • 1961 – MERAVIGLIE DEL MONDO – 100 FIGURINE CON ALBUM;
  • 1961 – IL CALCIO ITALIANO – 204 FIGURINE CON ALBUM;
  • 1962 - LE ARMI- 100 FIGURINE CON ALBUM;

IN TUTTO 9 RACCOLTE TUTTE CON ALBUM, 1.292 FIGURINE ED UN NUMERO IMPRECISATO DI DISPENSER!

UNO SFORZO INDUSTRIALE E CREATIVO CHE NON HA PARI NEL MONDO DELLE FIGURINE.

LA SIDAM IN BREVE DIVIENE LEADER DEL SETTORE IN ITALIA E COSTRINGERA’ LA MASTER VENDING CON LE SUE CARDMASTER ALLA RITIRATA FRETTOLOSA DALL’ITALIA (DI LI’ A POCO CHIUDERA’ ANCHE IN MADRE PATRIA).

NON CONTENTA LA SIDAM FONDA LA SO.DI.MA. (ACROSTICO FRANCESE CHE STA PER SOCIETEE DISTRIBUTION MACHINE AUTOMATIQUE) UNA CONSOCIATA FRANCESE CON SEDE A GRENOBLE (SEDE IMPROBABILE SE NON FOSSE COLLEGATA AD UNA SOCIETA’ DI TORINO) IN PIENA SAVOIA A SOLI 236 CHILOMETRI DAL CAPOLUOGO PIEMONTESE CHE PRODURRA’, TRA LE ALTRE LA SERIE “IL CYCLISME” DELLA SIDAM ED – UDITE UDITE – LA SERIE “LES AUTOMOBILES ANCIENNES” EDITATA NEL 1960 DALLA ILMA E “CHI SA COME” (VEDASI IL DISCORSO DI QUALCHE RIGA SOPRA) FINITA NELLE MANI DELLA CONSOCIATA FRANCESE DELLA SIDAM.

                                                 

LA SIDAM E’ MACCHINA DA SOLDI, EPPURE SPARISCE, ANCHE LEI, SCIOLTA COME NEVE AL SOLE, NEL CORSO DEL 1962, ANZI, PROBABILMENTE NEL CORSO DEL PRIMO SEMESTRE DEL 1962, POICHE LA CASA EDITRICE CHE LA "SOSTITUIRA'" EDITERA' GIA' NEL 1962 LA QUARTA EDIZIONE DE "IL CALCIO MITALIANO 62-63 (LA TAVER MATIC).

NON SPARISCE PERCHE’ FALLITA, ASSOLUTAMENTE NO, E’ UNA SOCIETA’ FLORIDISSIMA ED IN PIENA PRODUZIONE ED ESPANSIONE E LA SUA ULTIMA SERIE PRODOTTA, “IL CICLISMO” PUR CON UNA GRAFICA LEGATA ALLE PRIME PRODUZIONI PIUTTOSTO CHE ALLE ULTIME, FA GRANDISSIMO SUCCESSO TRA I RAGAZZI ED ANCHE OGGI E’ TRA LE PIU’ RICERCATE.

DAGLI ATTI DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI TORINO LA DITTA RISULTA IN LIQUIDAZIONE VOLONTARIA CON ATTO DEL 16 APRILE 1985 QUANDO ERA ORAMAI INATTIVA DA ANNI.

PERCHE’ LA SIDAM SPARISCE?      PERCHE’ NON EDITERA’ PIU’?

LA RISPOSTA NON E’ SEMPLICE MA PUO’ AVERE UNA SPIEGAZIONE NELLA LOGICA DELLE SOCIETA’ DEDITE ALLA DISTRIBUZIONE CON DISPENSER CHE SI SUCCEDERANNO, TUTTE PER DUE TRE ANNI AL MASSIMO, RINASCENDO PERO’ MIRACOLOSAMENTE, COME L’ARABA FENICE DALLE PROPRIE CENERI, SEPPUR CAMBIANDO NOME.

DIFATTI ALLA SIDAM SUCCEDE LA TAVER MATIC CHE DOPO UNA SOLA STAGIONE E MEZZA LASCERA’ IN FAVORE DELLA STEF CHE, A SUA VOLTA, DOPO DUE STAGIONI, MOLLERA’ IN FAVORE DELLA TAVER MATIC, DA CUI AVEVA EREDITATO, E QUEST’ULTIMA SPARIRA’ DOPO DUE ANNI, NEL 1967, COME TUTTE LE ALTRE, SCIOLTA COME NEVE AL SOLE!

MA STESSA SORTE CAPITERA’ ALLA E.D.I. DI MILANO CHE DOPO TRE SERIE SPETTACOLARI SCOMPARE NEL NULLA!

QUAL’E’ LA MALATTIA? QUAL’E’ IL VIRUS CHE AFFLIGGE TUTTE LE SOCIETA’ CHE PRODUCONO E DISTRIBUISCONO LE FIGURINE CARTONATE?

PERCHE’, PERO’ SPARISCONO LE SOCIETA’ ED IL PROGETTO EDITORIALE PROSEGUE FINO AL 1967 CON IL TITOLO IL CALCIO ITALIANO?

PERCHE’ LA “SECONDA TAVER MATIC (ATTIVA DAL 1965 AL 1967) PRODUCE UNA SERIE, “LE ARMI” EDITA NEL 1962 DALLA SIDAM DI TORINO?

IO CREDO CHE IL VIRUS FOSSE, INNANZITUTTO UN VIRUS DI RAGIONE FISCALE, LEGATO ALLE LEGGI DELL’EPOCA, PER CUI SI PREFERIVA FONDARE NUOVE SOCIETA’, CUI VENDERE O CEDERE IL KNOW-HOW DELLA VECCHIA E LASCIARE DORMIENTI ED IMPRODUTTIVE LE SOCIETA’ INIZIALI.

E’ UNA PRASSI TROPPO RIPETITIVA, PER NON ESSERE PRASSI CONVENIENTE.

SE FOSSERO STATE RAGIONI DI BILANCI NEGATIVI, SI SAREBBE FERMATO IL MERCATO CHE INVECE E’ BEN SOPRAVVISSUTO ALLA SIDAM E SUCCESSORI, ANCHE SE RICORDO CHE LO SPARTIACQUE PER LE CARTONATE FU PROPRIO IL 1962, ANNO DA CUI INIZIO’ UN LENTO QUANTO INESORABILE DECLINO, CHIAMATO “PANINI” E “PERFETTI”, COME EVIDENZIO E SPIEGO NELLA PAGINA DEDICATA ALLA STORIA DELLE CARTONATE.

CON IL 1962 CON IN PIENA PRODUZIONE LA SERIE “IL CALCIO ITALIANO 61-62”, E LA APPENA LANCIATA SERIE DE "LE ARMI", LA CORAZZATA SIDAM ENTRO’ INOPINATAMENTE NEL PORTO E LI’ RESTO’, NEL SILENZIO TOTALE E DEFINITIVO, SINO AL 1985, ANNO IN CUI FU, PER PROPRIA SCELTA VOLONTARIA,…”DEMOLITA”.

   
   
© www.FigurineCartonate.it, un'idea di Carlo Maria Allochis - realizzato da Glu2k WebMaster

Login

Registrazione autonoma disattivata.
Per creare un account scrivere una
mail a info@figurinecartonate.it indicando
"Nome Utente" e "Password" desiderate.
La password potrà essere cambiata in
qualsiasi momento tramite gesione account