Menu Principale  

   
Tophost
   
   
   

L’EDITORIALE DI MAGGIO 2019

         

          

 

IN MEMORIAM.

------------------------  O  ---------------------

QUESTA RUBRICA E' UNA DELLE COSE PIU' BELLE CHE HO REALIZZATO LAVORANDO SU QUESTO SITO.
LO DICO A ME STESSO E SOTTOVOCE, NON E' PER AUTOVANTARMI, SAREI UN IDIOTA NARCISO (NON HO MAI CONOSCIUTO DEI NERCISI INTELLIGENTI, PER LA VERITA'), MA SOLAMENTE PERCHE', NEL TEMPO, PORTANDOLA AVANTI MI SONO RESO CONTO CHE MOLTI PERSONAGGI CHE PER NOI HANNO UNA IMPORTANZA, UNA STORIA, BEN PIU' DI UNO SBIADITO RICORDO, SE NE ANDREBBERO NELLA NEBBIA DELL'OLBLIO DEFINITIVO, SENZA CHE, FATTE ALCUNE ECCEZIONI, SE NE PARLI, MAGARI SOLO NELLA CRONACA LOCALE OPPURE SULLA STAMPA SPECIALIZZATA CHE NON TUTTI POSSONO O VOGLIONO SEGUIRE.
PENSO, SOLO PER ESEMPLIFICARE, A SKY, CHE HA UN TG H24 DI NOTIZIE SPORTIVE DOVE SI COLLEGANO 10 VOLTE AL GIORNO CON NAPOLI O CON MILANELLO, TANTO PER DIRE, E C'INFORMANO PURE SE QUEL TAL GIOCATORE AVEVA LA PETTORINA VERDE O ROSSA, MA NON C'INFORMANO DI PERSONAGGI CHE CI HANNO LASCIATO, CHE NON SONO POCHI, VISTO CHE QUESTO MESE NE ABBIAMO PERSI BEN SEI E STIAMO PARLANDO SOLO DI SPORTIVI CHE VANNO DAL 1950 CIRCA AL 1970, IL PERIODO DELLE CARTONATE E CHE, SULLE CARTONATE, SONO DIVENTATI, PER NOI, PERSONAGGI DALLA DOPPIA VALENZA, DALLA DOPPIA ESISTENZA, COME UOMINI E SPORTIVI O ATTORI, COME TALI MORTALI E COME "FIGURINE", COME TALI PARTE INTEGRANTE DI NOI, DEI NOSTRI RICORDI MA ANCHE DEL NOSTRO PRESENTE, SEMPRE "VIVI", A PRESCINDERE CHE CI ABBIANO LASCIATO O MENO.
ECCO PERCHE' QUESTA RUBRICA E' IMPORTANTE.
QUI', IN QUESTE "PAGINE", QUALCHE COSA PUO' SFUGGIRE MA L'IMPEGNO E L'ANIMO E LA UMANA PIETA' PER CHI LASCIA QUESTA ESISTENZA C'E E SEMPRE CI SARA'!
NON E' UNA CRITICA, INTENDIAMOCI, UN ESEMPIO CHE DEVE ESSERE PRESO AD AMPIO SPETTRO, TENENDO ANCHE CONTO CHE NON TUTTI GLI SPORTIVI SONO APPASSIONATI DI FIGURINE E SOLO QUELLI CHE LO SONO BEN SANNO CHE CERTI NOMI, NOI, CE LI RIPETIAMO MENTALMENTE E LI "VEDIAMO" TANTE E TANTE VOLTE E SONO VIVI IN NOI COME IN NESSUN ALTRO SPORTIVO, PECHE' NOI LE FIGURINE LE GUARDIAMO, LE SFOGLIAMO, LE CONSULTIAMO, LE AMMIRIAMO, LE RIPASSIAMO..... E PER TROVARNE UNA NE VEDIAMO MILLE E QUEL NOME LO ABBIAMO VISTO E LETTO MILLE E MILLE VOLTE.

IL 4 APRILE E' LA DATA IN CUI HA LASCIATO QUESTO MONDO GIANFELICE SCHIAVONE ERCOLI, CLASSE 1935, TERZINO, BRESCIA, SANREMESE E NAPOLI (5 STAGIONI) LE SUE MAGLIE. SPESSO IL SUO DOPPIO COGNOME E' STATO ELEMENTO DI ERRORE, DIFATTI NELLE SUNCHEWINGUM LO TROVIAMO COME SCHIAVONE ERCOLE E NELLE FOTOCALCIO COME GIANFELICE SCHIAVONE, MA, SI SA, IN QUEGLI ANNI GLI ERRORI FIOCCAVANO COME LA NEVE DI GENNAIO IN SIBERIA.
LO RICORDIAMO NELLA SPLENDIDA FIGURINE DELLA SUNCHEWINGUM 1960-61.

IL GIORNO SUCCESSIVO SE N'E' ANDATO GIANFRANCO LEONCINI, CLASSE 1939, TERZINO, MEDIANO, NATO A ROMA, MA DI ORIGINI REATINE, UNA CARRIERA DI 12 ANNI ALLA JUVE E 4 ANNI ALL'ATALANTA, 256 PARTITE IN SERIE A 2 PRESENZE IN NAZIONALE MAGGIORE, CON LA SFORTUNATA PARTECIPAZIONE AI MONDIALI INGLESI DEL 1966.
LO RICORDIAMO CON LA FIGURINA E.D.I. 1961-62 IN MAGLIA JUVENTINA.

CAN BARTU, CLASSE 1936, TURCO DI ISTAMBUL DOVE E' MORTO L'11 APRILE SCORSO, RUOLO CENTROCAMPISTA. GIUNSE IN ITALIA ACQUISTATO DALLA FIORENTINA NEL 1961-62, GIOCANDO SUCCESSIVAMENTE CON VENEZIA, ANCORA FIORENTINA E 3 STAGIONI CON LA LAZIO.
PER CHI NON LO SAPESSE, RICORDO CHE BARTU SIA, CREDO, L'UNICO ATLETA AL MONDO AD AVER GIOCATO IN NAZIONALE SIA DI PALLACANESTRO CHE DI CALCIO E AD AVER GIOCATO, NELLA STESSA DOMENICA, UNA PARTITA DI CALCIO ED UNA DI PALLACANESTRO, ENTRAMBE IN MASSIMA SERIE COL FENERBAHCE (LA TURCHIA A PALLACANESTRO NON ERA E NON E' UNA NAZIONALE DI SCARSO VALORE, QUINDI PER GIOCARCI BISOGNAVA ESSERE VERAMENTE FORTI).
LO RICORDIAMO NELLA LUMINOSA FIGURINE FIDASS 1966-67.

IL 19 APRILE HA FATTO IL SUO ULTIMO SPINT PATRIC SERCU, CLASSE 1944, UNO DEI VELOCISTI PIU' FORTI DI SEMPRE, VINCITORE IN CARRIERA DI BEN 223 "SEI GIORNI", ORO OLIMPICO A TOKIO 1964 NEL KM DA FERMO.
MALGRADO LE TANTE VITTORIE SU PISTA, SERCU NON EBBE UNA CARRIERA ALTRETTANTO SPLENDIDA SU STRADA DOVE RARAMENTE FINIVA UN GIRO O UN TOUR ANCHE SE RIUSCIVA COMUNQUE A VINCERE SEMPRE QUALCHE TAPPA CHE SI CONCLUDEVA ALLO SPRINT DOVE ERA UN AUTENTICO FUORICLASSE.
LO RICORDIAMO NELLA FIGURINA EDITA DALLA CICLO 1967.

ALTRA GIORNATA TRISTE IL 23 APRILE, GIORNO DELL'ADDIO DI FERMO FAVINI, DETTO MINO, CLASSE 1936, UNA CARRIERA BREVE DA CALCIATORE ( SI RITIRO' A SOLI 30 ANNI), SEMPRE CON LE MAGLIE DEL TRIANGOLO LOMBARDO COMO-BRESCIA-ATALANTA. PROPRIO CON LA MAGLIA DEI BERGAMASCHI GIOCA IN SERIE A NELLE STAGIONI 1960-61 E 1961-62 COLLEZIONANDO "SOLO" 37 PARTITE NELLE MASSIMA SERIE.
FAVINI AVEVA UNA SPECIALE DOTE DA TALENT SCOUT, ATTIVITA' CHE INTRAPRESE, IMMEDIATAMENTE APPESE LE SCARPE AL CHIODO, DIMOSTRANDOSI UN AUTENTICO FUORICLASSE DELLA CATEGORIA.
A FAVINI SI DEBBONO INFATTI LE SCOPERTE DI CALCIATORI DEL CALIBRO DI VIERCHOWOD, INVERNIZZI, GALIA, I FRATELLI ANNONI, MARCO SIMONE, FORTUNATO, SALA, BORGONOVO, FONTOLAN, SCANZIANI, MATTEOLI, ZAMBROTTA, MORFEO, TACHINARDI, DONATI, ZAURI, I DUE ZENONI, MONTOLIVO, PAZZINI, BIANCHI ROLANDO, PADOIN, PINARDI, PELLIZZOLI, FINO AGLI ULTIMISSIMI, KESSIE, GAGLIARDINI, CONTI, CALDARA, ZAPPACOSTA E MOLTISSIMI ALTRI.
LO RICORDIAMO IN MAGLIA ATALANTINA NELLA RARA FIGURINA SUNCHEWINGUM 1960-61.

INFINE IL 30 APRILE SI E' CHIUSA L'ESISTENZA TERRENA DI LUCIANO COMASCHI, CLASSE 1931, DIFENSORE CHE, CON LE SUE 302 PRESENZE CON LA MAGLIA DEL NAPOLI, E' IL SESTO GIOCATORE NELLA SPECIALE GRADUATORIA DI TUTTI I TEMPI DEI PARTENOPEI.
ANCHE AL "VECCHIO" LUCIANO UN SALUTO, COME PER TUTTI, SEMPRE, CARICO DI RICORDI, DI TENEREZZA E DI AMMIRAZIONE!!!
LO VOGLIO RICORDARE CON LA FIGURINA DELLA SIDAM 1959-60, UNA DELLE NON TANTISSIME "IN AZIONE" DI QUELLA SERIE, PERCHE', PROPRIO A QUELLA FIGURINA E' LEGATA UNA SERIE DI COINCIDENZE CHE HO NOTATO NELLA MIA LUNGA MILITANZA DI COLLEZIONISTA: TROVARE UNA SIDAM COMASCHI 59-60 IN BUONE CONDIZIONI ERA SEMPRE UN PROBLEMA, TROVARLA PERFETTA, UNA VERA IMPRESA....CHISSA' COSA CI FACEVANO CON QUELLA FIGURINA, TUTTE MEZZE ABRASE, CON PIEGHE.....

------------------------  O  ---------------------

IL NOSTRO SITO

PRIMA DI IMMERGERCI UN PO', COME CONSUETUDINE SUI DATI STATISTICI CHE VOI CREATE CON LE VOSTRE CONNESSIONI, DEVO DIRE CHE LE DIFFICOLTA' PERSONALI, EVIDENZIATE NEL PRECEDENTE EDITORIALE SI SONO SOLO MOLTO PARZIALMENTE RISOLTE ED A QUESTE SE NE SONO AGGIUNTE ULTERIORI SU CUI NON STO' QUI' NE A PIETIRMI NE A TEDIARVI.
CERTO IL SITO NE RISENTIRA', QUESTO E' TANTO BANALE QUANTO CONSEQUENZIALE, NON SO ANCORA IN QUALE ENTITA', VEDREMO, MA VERRANNO TEMPI MIGLIORI.

STATISTICAMENTE IL SITO, MA ERA EVIDENTE E NELLE PREMESSE, NON HA POTUTO MANTENERE LO SPLENDIDO TREND DEL 2019, MAI SOTTO LE 12 MILA PAGINE APERTE, PUR RACCOGLIENDO 9.988 PAGINE VISITATE DA 1.414 VISITATORI DI CUI IL 52% AL PRIMO CONTATTO.
IL RISULTATO DEL QUADRIMESTRE E' COMUNQUE ESALTANTE, AVENDO RAGGIUNTO LE 48.214 PAGINE CHE SU PROIEZIONE ANNUA FAREBBERO 144.642 PAGINE, ANCHE SE POI IL DATO DI CHIUSURA ANNUALE SPERIAMO SIA ANCHE SE DI POCO SUPERIORE ALLE 100 MILA "OPEN PAGES".

A LIVELLO CONTATTI ECCO LA TRADIZIONALE TABELLA CHE QUESTO MESE RIPORTA 15 NEW ENTRY. VEDIAMOLE:

ALBUCCIONE

GAZZADA

PARAVATI

BAGNOLO CREMASCO

GERENZAGO

PIEDIMONTE ETNEO

BERZANO DI SAN PIETRO

LENTIGIONE

PIRRI

BUONCONVENTO

MASAINAS

PLAN

CASELLE LURANI

OSIO SOPRA

PONCARALE

DI QUESTI CENTRI NON NE CONOSCEVO NESSUNO PRIMA D'ORA E QUINDI LI CITO TUTTI!

COME SEMPRE MOLTO SOSTENUTA LA PARTECIPAZIONE ESTERA ALLE CONNESSIONI.
PARTIAMO DALLA ORMAI CLASSICA TABELLA, CHE RIASSUME LE NUOVE SEDI DI COLLEGAMENTO, PER POI FERMARCI AD UN BREVE COMMENTO:

BELGIO

LEUVEN - LEEST

FRANCIA

GRAVIGNY - MANDELIEU - GENISSAC - LACAUNE

GERMANIA

GRASBERG - QUELLE

GIAPPONE

KOSHIGAYA

GRECIA

CORFU' - KERKIRA

NORVEGIA

HUNDVIN

OLANDA

DRIEWEGWN - NOOTDORP - BARCHEM - RIJEN

SLOVENIA

BELTNICI - KOTLJE

SPAGNA

RIBADESELLA

SVIZZERA

NEFTENBACH

UNGHERIA

KISAR

 

 

AL DI LA' DELLE NUOVE LOCALITA', L'ATTIVITA' ESTERA E' STATA, COMUNQUE, MOLTO SOSTENUTA.

 

LA MOSTRA DEL FUMETTO E DELLE FIGURINE
DI BOLOGNA (13-14 APRILE U.S.)

NON E' STATA UNA BELLA FIERA.
NOTEVOLMENTE SOTTO LE ASPETTATIVE, SIA PER PRESENZA DEGLI ESPOSITORI, SIA PER PRESENZA... ANDI DOVREI DIRE QUASI ASSENZA DI FIGURINE NUOVE, SIA ANCHE DI PUBBLICO.
RICORDO CHE FACCIO RIFERIMENTO CON COGNIZIONE DI CAUSA AGLI ASPETTI FIERISTICI LEGATI ALLA FIGURINA E NON AD ALTRA OGGETTISTICA DA COLLEZIONE DI CUI NON MI PERMETTEREI DI PARLARE.
LE DEFEZIONI SI SONO NOTATE, LA PIU' SOSTANZIALE DELLE QUALI E' STATA L'ONDATA DI INGRESSI ALL'APERTURA DEI BATTENTI DELLA KERMESSE, CHE, PER CHI E' GIA' ALL'INTERNO DEI LOCALI EI UN FENOMENO DEL TIPO "APERTURA DI UNA DIGA.....CHE PROPRIO NON SI E' VISTA!!!

HO RECUPERATO POCHISSIMO, EPPURE LA MANCOLISTA ERA ED E' ANCORA MOLTO MOLTO LUNGA....
UNA VERA DELUSIONE DA CUI NASCE UNA CONSIDERAZIONE:-" SE NEI QUASI CINQUE MESI INTERCORSI TRA REGGIO 2018 E BOLOGNA 2019, I RIVENDITORI SONO STATI IN GRADO DI FARMI TROVARE POCHISSIMI PEZZI MANCANTI, QUANTI ME NE FARANNO TROVARE A REGGIO 2019 CHE CI SARA' TRA SOLI 30 GIORNI?
TORNEREMO A SPACCARCI LA SCHIENA PER RIVISITARE SEMPRE LE STESSE FIGURINE?
E' ANDATA COSI'!

 

LA 62a MOSTRA MERCATO DEL FUMETTO E DELLE FIGURINE

REGGIO EMILIA (SABATO 18 MAGGIO 2019)

DOVEVO METTERE ON LINE QUESTO EDITORIALE BEN PRIMA DELLA FIERA DI REGGIO, MA GLI EVENTI NON ME LO HANNO PERMESSO, PURTROPPO.
LO FACCIO ORA, A FIERA APPENA TERMINATA, A CONSUNTIVO DI QUELLA CHE E', CERTAMENTE LA KERMESSE ESPOSITIVA SECONDA SOLO ALLA MEDESIMA EDIZIONE INVERNALE.
LE ASPETTATIVE, DOPO LA DELUDENTE FIERA DI BOLOGNA (VEDI SOPRA), ANCHE PER LA CONTIGUITA' DEI DUE EVENTI, NON ERANO CERTAMENTE LE MIGLIORI.
TUTTAVIA LA FIERA NON E' STATA UN FALLIMENTO DELUDENTE COME QUELLA DI BOLOGNA. NON SO DIRVI LE RAGIONI, IN REALTA' FORSE C'ERA QUALCHE ESPOSITORE IN PIU' E QUALCHE BEL LOTTO E' ANCHE VENUTO FUORI.
A PARTE LE SOLITE PANINI, LE CUI PRESENZE E QUANTITA' SONO ASSOLUTAMENTE IN AUMENTO, IL MOVIMENTO DELLE CARTONATE NON HA FATTO REGISTRARE GRANDI RITROVAMENTI, SOLO QUALCHE PEZZO QUA' E LA, A RASCHIARE IL FONDO DEL BARILE.
I PRIMI A LAMENTARSI SONO GLI STESSI RIVENDITORI CHE STANNO CON LE SCORTE DI CARTONATE QUASI A ZERO E CHE, SOPRATUTTO PER LE SERIE PRIU' RARE SONO COMPLETAMENTE PRIVI DI NOVITA'.

NEL COMPLESSO, SOTTO IL PROFILO DEI RITROVAMENTI E DEGLI AFFARI ANCHE REGGIO E' STATA UNA MEZZA DELUSIONE, MENTRE IL RIVEDRE GLI AMICI, IL CONOSCERNE DI NUOVI, LO SCAMBIO DI NOTIZIE ED INFORMAZIONI, QUINDI L'ASPETTO UMANO DI QUESTI EVENTI ESPOSITIVI, LE ASPETTATIVE SONO STATE CERTAMENTE MANTENUTE.

LA PROSSIMA SARA' MIGLIORE.

POI VERRA' L'ESTATE E CI SI RIVEDRA' SPERIAMO TUTTI A BOLOGNA NEL PRIMISSIMO AUTUNNO, VISTO CHE LA DATA E' STATA FISSATA IL 28 E 29 DI SETTEMBRE, MENTRE A REGGIO DI NUOVO IN PIENO DICEMBRE (7-8 DICEMBRE PER LA PRECISIONE).

QUESTA VOLTA GLI ORGANIZZATORI HANNO AZZECCATO LE DATE CONCEDENDO UN LASSO DI TEMPO DI OLTRE 2 MESI TRA I DUE EVENTI, COME DA SEMPRE AUSPICATO.BENE!!!

 

LE NEWS DEL MESE

PURTROPPO, DEVO CONFERMARE CHE ANCHE QUESTO MESE NON CI SARANNO NEWS DA PUBBLICARE.
LE RAGIONI DELLO STOP, ASSOLUTAMENTE TEMPORANEO, ALLA PUBBLICAZIONE DI NUOVE PAGINE SUL SITO NON SONO ANCORE VENUTE MENO, PER CUI MI VEDO COSTRETTO A MANTENERE IL BLOCCO.

SPERO VIVAMENTE DI POTER RIPRENDERE LA PUBBLICAZIONE DELLE NEWS CON IL MESE DI GIUGNO.... IN FONDO MANCANO SOLO UNA DECINA DI GIORNI. 

 

SU COSA STIAMO LAVORANDO

OMISSIS....

  

BUONA CONSULTAZIONE  !!!!!

   
   
© www.FigurineCartonate.it, un'idea di Carlo Maria Allochis - realizzato da Glu2k WebMaster

Login

Registrazione autonoma disattivata.
Per creare un account scrivere una
mail a info@figurinecartonate.it indicando
"Nome Utente" e "Password" desiderate.
La password potrà essere cambiata in
qualsiasi momento tramite gesione account